L'Audi si giustifica dopo Gara 1: “C’è stata un’incomprensione”

Il boss Allan McNish risponde alla polemica innescata da Daniel Abt al termine del round di sabato a NYC e chiarisce che da parte dei vertici non c’è stato alcun ordine di non attaccare Lucas Di Grassi

L'Audi si giustifica dopo Gara 1: “C’è stata un’incomprensione”
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, festeggia sul podio
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, festeggia sul podio
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, festeggai sul podio dopo la vittoria della gara
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler

Nell’immediato dopo ePrix di sabato Daniel Abt, al comando fino al cambio vettura e poi superato dal compagno di squadra, aveva criticato l'Audi per avergli negato di attaccare il brasiliano e giocarsi con lui la vittoria di tappa.

Per questo, alla vigilia dell’ultimo appuntamento stagionale del Campionato FIA di Formula E, il boss del teamAllan McNish ha voluto spiegare quanto in realtà accaduto.

“C’è stata un’incomprensione perché noi non gli abbiamo detto nulla”, ha dichiarato lo scozzese a Motorsport.com.

Chiaramente non volevamo che rischiassero di buttarsi fuori, ma da parte nostra non c’è stato alcun ordine. L’unica cosa è che abbiamo suggerito ad entrambi i piloti di non sprecare troppo, in quanto in caso di Safety-Car Jean-Éric Vergne e André Lotterer erano messi meglio”. 

Leggi anche:

Dal canto suo, Lucas Di Grassi ha confermato la versione del boss circa il richiamo a non consumare troppo, affermando inoltre che il collega di marca si era reso protagonista di un errore alla curva 6 poco prima del sorpasso.

Questo invece quanto sostenuto dal driver di Kempten: “Quasi ogni giro sono stato invitato a non rischiare, per cui da quel momento in poi non sono mai andato al limite e alla fine ne ho pagato il prezzo. Non so quale sia la situazione o che cosa abbiamo detto a Lucas”.

E ancora: “Di certo ho fatto molto per lui in passato e, visto che andiamo d’accordo, non voglio mettermi in lotta con lui. Ne discuteremo apertamente, in modo da trovare una soluzione migliore per il futuro...”. 

 
condivisioni
commenti
Daniel Abt davanti a tutti nelle Prove Libere 3 newyorchesi

Articolo precedente

Daniel Abt davanti a tutti nelle Prove Libere 3 newyorchesi

Prossimo Articolo

New York 2, Sébastien Buemi fa la differenza nella Super Pole!

New York 2, Sébastien Buemi fa la differenza nella Super Pole!
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021