New York 2, Sébastien Buemi fa la differenza nella Super Pole!

condivisioni
commenti
New York 2, Sébastien Buemi fa la differenza nella Super Pole!
Chiara Rainis
Di: Chiara Rainis , Motorsport.com Switzerland
15 lug 2018, 16:20

Lo svizzero della Renault segna un tempo inavvicinabile per la concorrenza e conquista l’ultima partenza al palo del campionato 2017-2018 di Formula E. Errore per Lucas Di Grassi, che sbatte nel proprio giro veloce...

Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams, Nicolas Prost, Renault e.Dams
Andre Lotterer, Techeetah
Andre Lotterer, Techeetah
Andre Lotterer, Techeetah
Andre Lotterer, Techeetah
Andre Lotterer, Techeetah

A giocarsi l’ultima Super Pole della stagione 2017-2018 del Campionato FIA di Formula E sono Lucas Di Grassi, Sébastien Buemi, André Lotterer, Daniel Abt e Jean-Éric Vergne.

Il primo ad entrare in azione è il neo campione. Prendendosi anche qualche rischio, JEV ferma il cronometro sull’1’18”031.Quindi è il turno di Abt: il tedeschino dell'Audi è secondo per appena un decimo. Lotterer è il terzo a scattare: per il pilota Techeetah, che non ha mancato di sfiorare i muretti, è prima piazza con un 1’18”013.

Buemi su Renault prova ad assaltare la partenza al palo e ce la fa con un 1’17”973 difficile da avvicinare. Clamoroso sbaglio di Di Grassi, vincitore di Gara 1 il sabato, che sbatte con il posteriore e rinuncia a spingere per il resto del giro: il brasiliano dell'Audi Sport si deve accontentare del quinto posto.

Q1

Come nelle Prove Libere 3, fondo bagnato nella prima fase delle qualifiche. Stéphane Sarrazin su Andretti firma un 1’19”017 da prima posizione. Secondo, staccato di tre decimi malgrado un lungo alla curva 1, il francese Tom Dillmann con la Venturi ex Edoardo Mortara. Terzo l’italiano Luca Filippi con la NIO seguito da Nicolas Prost nella sua ultima uscita in carriera con la Renault e-Dams e addirittura a 7 secondi Ma Qing Hua sulla NIO che era stata di Oliver Turvey.

Q2

Nella seconda tranche è l’Audi di Lucas Di Grassi con un 1’17”857 a passare in testa. Secondo, benché staccato di due decimi, invece Sébastien Buemi su Renault e.dams. Terzo a mezzo secondo Daniel Abt con l’altra Audi. Quarto il neo campione Jean-Eric Vergne su Techeetah, addirittura a sette decimi, e quinto appena sotto il secondo dal brasiliano Sam Bird con la DS Virgin. 

Dello stesso autore, leggi anche:

Q3

Settimo tempo per la Dragon di José Maria Lopez, a precedere quella di Jerome D’Ambrosio, a proprio agio sul circuito di Brooklyn. Errore per Maro Engel, che "bacia" le barriere con la propria Venturi ed è dodicesimo davanti alla DS Virgin di Alex Lynn che, per la sostituzione del cambio dopo l’incidente di sabato, partirà 10 posizioni più indietro.

Nel corso della terza fase, Antonio Felix Da Costa annuncia che, per un problema al cambio della propria monoposto Andretti, non potrà partecipare alla sessione di qualifica.

Q4

André Lotterer scalza Abt ed è terzo con la Techeetah. Sesto Mitch Evans con la Panasonic Jaguar, che manca per poco l’ingresso in Super Pole, davanti al compagno di squadra Nelson Piquet Jr. . Soltanto nono un Felix Rosenqvist piuttosto aggressivo al volante della sua Mahindra e autore di una tornata veloce con qualche sbavatura. Tredicesima l’altra auto indiana con Nick Heidfeld.

Qualifiche
Gruppi di Qualifica:

6 20 New Zealand Mitch Evans  United Kingdom Jaguar Racing 1'18.580 0.607 108.714
7 3 Brazil Nelson Piquet Jr.  United Kingdom Jaguar Racing 1'18.704 0.731 108.543
8 2 United Kingdom Sam Bird  United Kingdom Virgin Racing 1'18.794 0.821 108.419
9 19 Sweden Felix Rosenqvist  India Mahindra Racing 1'18.828 0.855 108.372
10 27 France Stéphane Sarrazin  United States Andretti Autosport 1'19.017 1.044 108.113
11 6 Argentina José María López  United States Dragon Racing 1'19.114 1.141 107.980
12 7 Belgium Jérôme D'Ambrosio  United States Dragon Racing 1'19.124 1.151 107.967
13 23 Germany Nick Heidfeld  India Mahindra Racing 1'19.168 1.195 107.907
14 4 France Tom Dillmann  Monaco Venturi 1'19.365 1.392 107.639
15 68 Italy Luca Filippi  China NIO Formula E Team 1'19.454 1.481 107.518
16 8 France Nicolas Prost  France DAMS 1'19.529 1.556 107.417
17 5 Germany Maro Engel  Monaco Venturi 1'19.540 1.567 107.402
18 36 United Kingdom Alex Lynn  United Kingdom Virgin Racing 1'19.658 1.685 107.243
19 16 Ma Quinghua  China NIO Formula E Team 1'26.086 8.113 99.235
20 28 Portugal António Félix Da Costa  United States Andretti Autosport    

Super Pole:

Cla # Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 9 Switzerland Sébastien Buemi  France DAMS 2 1'17.973     109.561
2 18 Germany André Lotterer  China Techeetah 2 1'18.013 0.040 0.040 109.504
3 25 France Jean-Éric Vergne  China Techeetah 2 1'18.031 0.058 0.018 109.479
4 66 Germany Daniel Abt  Germany Audi Sport Team ABT 2 1'18.145 0.172 0.114 109.319
5 1 Brazil Lucas Di Grassi  Germany Audi Sport Team ABT 1

 

Prossimo Articolo
Carica commenti