Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
86 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
99 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
121 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
135 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
149 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
164 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
198 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
213 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
233 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
248 giorni

Abt dopo il successo a Berlino: “Giornata indimenticabile!”

condivisioni
commenti
Abt dopo il successo a Berlino: “Giornata indimenticabile!”
Di:
, Motorsport.com Switzerland
19 mag 2018, 19:39

Competitivo in tutti i turni di prove e capace di andarsi a prendere con forza la pole position +sul tracciato di Tempelhof, il tedesco dell'Audi Sport ha dominato l’ePrix e ora recrimina per i punti persi in Cina...

Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, nella conferenza stampa
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, nella conferenza stampa
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler

Non ha avuto rivali Daniel Abt nel week end di Berlino. Galvanizzato dal pubblico arrivato in massa sugli spalti per applaudirlo, non ha deluso le attese e ha guidato senza sbavature, andandosi a prendere un meritato successo con oltre 6” di vantaggio sul compagno di squadra Lucas Di Grassi.

“Non ho parole”, ha esordito il pilota Audi, rendendo merito ai tifosi del marchio oltre che ai suoi. “Non abbiamo regalato un grande spettacolo, ma perlomeno abbiamo vinto. Un grande grazie a tutti coloro che sono venuti a vederci. È stato un giorno indimenticabile. Incredibile!”.

Quindi, parlando della classifica generale che ora la vede quarto con 85 lunghezze contro le 162 del leader Jean-Éric Vergne, il 25enne ha considerato: “Non so se potrò essere in lizza per il campionato dopo questo secondo successo (aveva già trionfato a Città del Messico, ndr)".

"Lo sarei stato con i 25 punti di Hong Kong. Comunque non importa. Ciò che conta è che qui abbiamo fatto doppietta. Il miglior risultato in assoluto per la squadra e una vittoria in casa per me. Tutti nel team devono sentirsi orgogliosi”, ha concluso. 

 

 

Prossimo Articolo
Ecco perché Abt aveva conservato la pole...

Articolo precedente

Ecco perché Abt aveva conservato la pole...

Prossimo Articolo

Di Grassi: “Ho avuto qualche problema con lo sterzo”

Di Grassi: “Ho avuto qualche problema con lo sterzo”
Carica commenti