Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
G
GP del Messico
30 ott
Canceled
G
GP del Brasile
13 nov
Canceled
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
FP1 in
108 giorni

Vettel: "Avevo una Ferrari da pole, peccato! La soft è la gomma giusta per rimontare"

condivisioni
commenti
Vettel: "Avevo una Ferrari da pole, peccato! La soft è la gomma giusta per rimontare"
Di:
29 giu 2019, 15:50

Il tedesco non ha girato in Q3 per una perdita d'aria dal sistema pneumatico di richiamo delle valvole. Sebastian ha ringraziato la squadra per aver provato a rimandarlo in pista e si felicita per la pole dell'altra Ferrari: "Cercherò domani di avvicinarmi a Charles".

Mezzo box della Ferrari stava festeggiando la seconda pole position di Charles Leclerc dopo quella del Bahrain e l’altra metà si stava domandando come sia stato possibile che Sebastian Vettel non abbia potuto effettuare il suo secondo run in Q2 e poi abbia dovuto rinunciare a scendere in pista per la Q3 per un problema alla power unit. Il sei cilindri è rimasto senza l’aria necessaria a far funzionare il richiamo pneumatico delle valvole.

Si è rotto un connettore. In sé niente di importante che può essere sostituito anche in regime di parco chiuso, ma il rischio è che il propulsore debba essere sostituito perché senza il sistema pneumatico attivo qualche particolare della distribuzione potrebbe essere finito fra le valvole…

 

Sebastian ha accettato lo stop con grande fairplay. Anzi, quando si è sfilato dall’abitacolo della SF90 comprendendo che non c’era più niente da fare, è andato a ringraziare i meccanici e i tecnici per l’impegno che ci hanno messo nel tentativo di rimandarlo in pista in un tempo molto ristretto…

“Non sono arrabbiato – spiega pacato Sebastian - , non c’è un motivo per cui dovrei essere arrabbiato. Evidentemente si è rotto qualcosa che non doveva cedere e dobbiamo capire il perché, ma non ce l’ho con nessuno assolutamente”.

Non deve essere facile accettare un nono posto in griglia (Magnussen, quinto, verrà retrocesso di cinque posizioni per la sostituzione della trasmissione) nel momento in cui il compagno di squadra festeggia una pole position…
“È chiaro che in una giornata come questa fa male perché la macchina valeva la pole e per la situazione nella quale eravamo ieri abbiamo reagito bene. Io avevo trovato il ritmo giusto e mi stavo preparando al secondo tentativo per la Q2 in preparazione della Q3”.

Vettel è un uomo squadra e pur nella delusione personale ha voluto riconoscere l’impegno del team e la soddisfazione per la pole di Charles Leclerc…
“I ragazzi del team le hanno provate tutte per rimandarmi in pista. L’importante è che l’altra Ferrari sia andata bene e abbia conquistato la pole. Abbiamo una buona opportunità e domani saremo comunque nella top ten e spero che Charles possa mantenere la posizione e io mi possa avvicinare a lui il più possibile”.

A dispetto di Verstappen e delle due Mercedes che scatteranno dalla griglia con le gomme Medie, voi vi schiererete con le Soft. È una scelta giusta?
“Sì, ne siamo convinti. Crediamo che la soft sia la gomma migliore per la gara e, soprattutto, per la partenza…”.

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il garage

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, lascia il garage
1/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
2/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, viene riportato nel garage

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, viene riportato nel garage
3/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

I meccanici della Ferrari costruiscono l'auto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90, nel garage

I meccanici della Ferrari costruiscono l'auto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90, nel garage
4/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
5/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
6/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, torna lentamente ai box, dopo un'escursione fuori pista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, torna lentamente ai box, dopo un'escursione fuori pista
8/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, transita nella ghiaia

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, transita nella ghiaia
9/14

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, in pit lane

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, in pit lane
10/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock
11/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock
12/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock

Sebastian Vettel, Ferrari guarda la Ferrari 312T di Niki Lauda all'esposizione nel paddock
13/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
14/14

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Binotto contro Pirelli: "Deludente che possa scegliere le gomme in totale autonomia"

Articolo precedente

Binotto contro Pirelli: "Deludente che possa scegliere le gomme in totale autonomia"

Prossimo Articolo

Hamilton è stato penalizzato per aver bloccato Raikkonen: partirà quinto

Hamilton è stato penalizzato per aver bloccato Raikkonen: partirà quinto
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Q1
Location Red Bull Ring
Piloti Sebastian Vettel Acquista adesso
Team Ferrari Acquista adesso
Autore Franco Nugnes