Sainz entusiasta del Qatar: "Un tracciato da brividi!"

Il venerdì del Qatar non ha sorriso alla Ferrari ed al termine delle FP2 Sainz ha chiuso con il 10° tempo, ma lo spagnolo si è subito innamorato di un tracciato che esalta il potenziale delle moderne F1.

Sainz entusiasta del Qatar: "Un tracciato da brividi!"

Non è stata una giornata semplice per la Ferrari in Qatar. Su un tracciato inedito per la Formula 1 i due portacolori della Scuderia hanno incontrato qualche difficoltà di troppo nel far digerire alla SF21 le curve veloci ed hanno chiuso con distacchi importanti.

Al termine della FP1, disputata con temperature elevate e pista piuttosto sporca, Carlos Sainz ha ottenuto il sesto tempo davanti a Charles Leclerc accusando però un gap di quasi 1 secondo dalla vetta trovandosi anche alle spalle, in maniera inattesa, di Yuki Tsunoda.

Quando si sono concluse le FP2 lo spagnolo è stato ancora una volta il miglior pilota Ferrari nella classifica dei tempi. Sainz ha ottenuto il decimo riferimento in 1’24’’033, mentre Leclerc ha faticato più del dovuto ottenendo il tredicesimo tempo.

Anche in questo caso l’AlphaTauri di Tsunoda ha preceduto la SF21 numero 55, ma davanti alla monoposto dello spagnolo in classifica dei tempi si sono piazzati anche Norris, Stroll, Perez e Vettel.

Leggi anche:

Le premesse sembrano far presagire un weekend complicato per il Cavallino, ma è presto per dare giudizi affrettati e lo stesso Sainz non è voluto scendere nei dettagli preferendo spiegare quanto abbia amato girare sul tracciato del Qatar.

“È stata una giornata molto intesa. Su questa pista, con queste macchine, è difficile spiegare quanto veloci riusciamo ad andare”.

Carlos Sainz, Ferrari SF21

Carlos Sainz, Ferrari SF21

Photo by: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Le parole di Sainz hanno ricordato quanto detto dai piloti della Formula 1 lo scorso anno quando, per la prima volta nella storia, il circus iridato ha fatto tappa al Mugello. Carlos ha affermato come il circuito del Qatar riesca ad esaltare il potenziale velocistico delle moderne monoposto.

“È pazzesco. Sulle curve ad alta velocità riusciamo a capire che tipo di bolidi guidiamo quest’anno. Sono delle bestie! È stato un brivido per me”.

L’entusiasmo di Sainz per il tracciato è proseguito anche quando ha spiegato quali siano le sfide che i piloti devono affrontare. Il particolare layout con curve da affrontare in pieno ha entusiasmato lo spagnolo.
“Questa pista rappresenta anche una sfida a livello mentale. Devi capire che accelerazione laterale puoi sopportare, quanto è il livello massimo di aderenza in curva e quanta velocità puoi portare in curva. È davvero una bella sfida”.

condivisioni
commenti
F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!"
Articolo precedente

F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!"

Prossimo Articolo

Il GP del Qatar sarà un demolition derby?

Il GP del Qatar sarà un demolition derby?
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021