Prost: "Una guerra psicologica tra Alonso e Ocon? E' normale"

Il quattro volte campione del mondo ha parlato a Le Figaro del rapporto tra i due piloti della Alpine ed ha sottolineato come sia normale che tra Alonso e Ocon ci sia già una guerra psicologica.

Prost: "Una guerra psicologica tra Alonso e Ocon? E' normale"
Carica lettore audio

Il rapporto tra Fernando Alonso e la Alpine non è iniziato nel migliore dei modi. Il due volte campione del mondo, dopo aver stupito in qualifica in Bahrain conquistando il nono crono, è stato costretto al ritiro nella prima gara della stagione a causa di un problema di surriscaldamento ai freni posteriori determinato da una busta di plastica finita nel condotto di raffreddamento.

Fernando avrebbe certamente meritato maggior fortuna dopo una qualifica nella quale ha mostrato di non aver perso il proprio smalto nonostante i due anni di assenza dalla Formula 1, ma così vanno le corse.

A parlare di ciò che rappresenta Alonso per il team Alpine è stato il quattro volte campione del mondo Alain Prost intervistato da Le Figaro. Il francese, direttore non esecutivo della squadra, ha voluto sottolineare quanto sia stato importante l’ingaggio dello spagnolo per rimpiazzare un pilota di peso come Daniel Ricciardo.

“Un pilota con una simile personalità ti porta sempre qualcosa. Alonso è molto esigente e perfezionista e sta a noi assecondare le sue richieste, ma è anche consapevole che quest’anno difficilmente sarà in grado di vincere delle gare con regolarità. A prescindere da ciò, però, lui ci mette anima e corpo anche per il decimo posto”.

Prost ha però voluto sottolineare come i progressi del team dipenderanno non solo dalle prestazioni del due volte iridato, ma anche da quelle di Esteban Ocon.

“Non dobbiamo dimenticare che è sempre la coppia di piloti che fa progredire una squadra. Ci aspettiamo molto da Esteban. Ora conosce il team ed abbiamo cambiato molte le cose per lui, in particolare il suo ingegnere di pista. Tutto è stato fatto per renderlo il più confortevole possibile”.

Avere al proprio fianco un pilota ostico come Alonso potrebbe rivelarsi un ostacolo insormontabile per Ocon? Prost ha fornito la propria spiegazione dall’alto della sua esperienza con compagni di team tutt’altro che gestibili…

“Se un pilota è destabilizzato, non è normale. Quello che è normale, invece, è che si instauri un gioco psicologico tra i due. C’è sempre un pilota che prende il sopravvento sull’altro. Esteban ha sperimentato questa situazione l'anno scorso con Daniel. È molto importante che i piloti lavorino bene insieme e che non ci siano giochi pericolosi”.

“Questa sarà una lunga stagione e la situazione dettata dalla pandemia non è facile da gestire. Tutti i piloti sono chiusi in bolle con restrizioni incredibili. L'atmosfera che si respira all’interno di una squadra sarà estremamente importante per le prestazioni. Bisognerà essere molto vigili per assicurarsi che i rapporti siano sempre ottimi, specie tra i piloti”.

Prost, infine, è intervenuto sul regolamento tecnico che rivoluzionerà le monoposto di F1 nel 2022 mostrandosi scettico sul livellamento dei valori promesso dalla Federazione.

“Non sono sicuro che accadrà, ma potrebbe accadere dato che i team avranno meno tempo a disposizione per lavorare sulle monoposto e dovranno rispettare regole più restrittive. Quello che non sappiamo è se queste regole permetteranno di creare delle innovazioni. Penso che sarò davvero difficile vedere intuizioni straordinarie come accadeva negli anni '80 e '90. Non credo che l’ordine gerarchico sarà rivoluzionato, ma le prestazioni tra le squadre potrebbero diventare più ravvicinate”.

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
1/23

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
2/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
3/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
4/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
5/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521
Fernando Alonso, Alpine A521
6/23

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521, ai box
Fernando Alonso, Alpine A521, ai box
7/23

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lance Stroll, Aston Martin AMR21 Fernando Alonso, Alpine A521 Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
Lance Stroll, Aston Martin AMR21 Fernando Alonso, Alpine A521 Carlos Sainz Jr., Ferrari SF21
8/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine F1
Fernando Alonso, Alpine F1
9/23

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Fernando Alonso, Alpine A521, Nicholas Latifi, Williams FW43B
Fernando Alonso, Alpine A521, Nicholas Latifi, Williams FW43B
10/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521
Daniel Ricciardo, McLaren MCL35M, Fernando Alonso, Alpine A521
11/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521 e Lando Norris, McLaren MCL35M
Esteban Ocon, Alpine A521 e Lando Norris, McLaren MCL35M
12/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
13/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine F1 in conferenza stampa
Esteban Ocon, Alpine F1 in conferenza stampa
14/23

Foto di: FIA Pool

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
15/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
16/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
17/23

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine F1
Esteban Ocon, Alpine F1
18/23

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
19/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
20/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
21/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
22/23

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Esteban Ocon, Alpine A521
Esteban Ocon, Alpine A521
23/23

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario
Articolo precedente

F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario

Prossimo Articolo

Seidl: "Ricciardo e Norris una line-up fortissima in McLaren"

Seidl: "Ricciardo e Norris una line-up fortissima in McLaren"
Carica commenti
Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1 Prime

Video | Bandiere: quali sono e come funzionano in F1

Le bandiere in Formula 1 hanno molteplici significati: saperle riconoscere ad un primo sguardo è un requisito fondamentale per ogni pilota degno di questo nome. E voi, sicuri di conoscerle tutte? Scopriamolo insieme in questo nostro video

Formula 1
23 gen 2022
Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!" Prime

Video F1 | Piola: "La Haas senza evoluzioni ha limitato i distacchi!"

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare con la lente d'ingrandimento della tecnica la monoposto presentata dal team Haas nella stagione 2021 di Formula 1. Una vettura dalla storia particolare, che è riuscita - nonostante tutto - a limitare i danni...

Formula 1
21 gen 2022
Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica" Prime

Video F1 | Piola: "Ecco perché la Williams ha mantenuto la sua identità tecnica"

In attesa delle nuove monoposto, continua l'analisi delle vetture protagoniste della Formula 1 2021. In questo nuovo video di Motorsport.com, la lente d'ingrandimento tecnica di Franco Nugnes e Giorgio Piola è sulla Williams, team che mai come nella passata stagione ha adottato soluzioni inedite...

Formula 1
18 gen 2022
Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero" Prime

Video | Piola: "Alfa Romeo: buona meccanica ma carente in aero"

Alfa Romeo ha investito tutte le proprie risorse in vista della stagione 2022 di Formula 1. Ciononostante, la C41 si è rivelata una monoposto dalla valida base meccanica, come dimostrato tanto da Raikkonen quanto da Giovinazzi, ma carente a livello aerodinamico

Formula 1
16 gen 2022
Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria” Prime

Video | Piola: “L’Alpine ritrovata dopo il reset in galleria”

Torniamo a parlare dei team di Formula 1 partecipanti alla stagione 2021 e di come si sono evoluti nel corso dell'anno appena trascorso. Ora tocca all'Alpine: la scuderia di Enstone è tornata alla vittoria in Ungheria e a podio in Qatar, sapendo correggere il tiro in corso d'opera

Formula 1
14 gen 2022
Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze” Prime

Video F1 | Ceccarelli: “Come vincere le proprie resistenze”

In compagnia di Franco Nugnes, del Dottor Riccardo Ceccarelli e della psicologa Alice Ferrisi di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo ad analizzare e comprendere quelli che sono i comportamenti di un pilota nel suo confronto con i propri limiti

Formula 1
12 gen 2022
Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto" Prime

Video F1 | Piola: "AlphaTauri più spinta dell'Alpine, meritava il 5° posto"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano i dettagli tecnici dell'AlphaTauri. Il team di Faenza, giunto sesto in classifica finale dietro all'Alpine, avrebbe meritato di più da questo 2021. Ecco perchè...

Formula 1
11 gen 2022
Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono Prime

Video | Penalità in F1: quali sono e come si ottengono

Le penalità in Formula 1 sono tra gli argomenti più discussi dell'ultimo periodo. Spesso e volentieri hanno avuto voce in capitolo per decidere il vincitore di un GP, altre volte addirittura per annullare tutti i punti conquistati in una stagione. Ecco una panoramica approfondita e dettagliata per spiegare chi le commina, perché e di che tipo possono essere

Formula 1
9 gen 2022