F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario

La Formula 1 ha eliminato l'ultimo grande ostacolo per le Sprint Race, perché sembra che le squadre abbiano raggiunto un accordo anche sul fronte finanziario.

F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario

Come precedentemente riportato da Motorsport.com, il desiderio della F1 di disputare delle Sprint Race nel sabato di tre Gran Premi in questa stagione aveva incontrato un ostacolo, perché le squadre non era felici a causa dei costi aggiuntivi.

Al di là di alcune squadre che chiedevano una maggiore compensazione finanziaria da parte della F1 legata proprio alla disputa di tre gare in più, la questione si è complicata quando è stato il momento di discutere se questa sarebbe dovuta rientrare nel budget cap o meno.

Alcuni team volevano che il tetto fosse alzato di un milione di dollari, ma questa proposta ha incontrato la resistenza di alcune squadre più piccole, che temevano che questo budget in realtà venisse utilizzato per la ricerca di un vantaggio prestazionale.

Dopo le discussioni delle scorse settimane sulla questione dei costi, più fonti hanno confermato che è stata presentata una proposta finanziaria che ha messo d'accordo tutte le squadre.

Leggi anche:

Anche se i dettagli esatti non sono stati rivelati, si capisce che le squade riceveranno circa 500.000 dollari per le tre gare extra, con la soglia del budget cap che sarà elevata della medesima cifra.

Inoltre, se una squadra dovesse subire dei danni ingenti ad una delle proprie vetture durante una di queste gare, ci sarà margine di manovra per un ulteriore pagamento, con relativo aumento della soglia del budget cap, in modo che nessuno possa essere ingiustamente penalizzato.

Con i termini finanziari che sono stati stabiliti, è che chiaro che restano da finalizzare solo alcuni piccoli dettagli prima che il regolamento delle Sprint Race possa essere firmato formalmente dalle squadre.

Con le squadre d'accordo sulla questione, tuttavia, non c'è fretta, quindi una votazione formale potrebbe anche non avvenire ancora per qualche settimana, anche se non è da escludere che possa accadere in occasione del weekend della gara di Imola.

Il piano sarà quello di correre tre gare di 100 km al sabato nei weekend di Silverstone, Monza ed Interlagos di quest'anno, con lo scopo di capire che impatto possano avere sullo spettacolo. La gara del sabato metterà in palio alcuni punti e definirà la griglia di partenza del Gran Premio di domenica.

condivisioni
commenti
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?
Articolo precedente

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

Prossimo Articolo

Prost: "Una guerra psicologica tra Alonso e Ocon? E' normale"

Prost: "Una guerra psicologica tra Alonso e Ocon? E' normale"
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021