Ocon punge Verstappen: "Penso di essere ancora più veloce di lui!"

Il pilota della Force India aveva battuto l'olandese della Red Bull ai tempi della Formula 3 e spera un giorno di potersela giocare di nuovo su due vetture alla pari per dimostrare il suo valore.

Se pensiamo alle rivelazioni della stagione 2017 della Formula 1 non possiamo non citare Esteban Ocon. Arrivato in Force India dopo il suo debutto con la Manor, il pilota francese ha tenuto testa ad un compagno tosto come Sergio Perez, mettendo in cascina ben 87 punti e contribuendo al quarto posto nella classifica costruttori della squadra di Vijay Mallya.

Chiudere ottavo con la Force India alla prima stagione a tempo pieno nel Circus è sicuramente un risultato che dice tanto del talento del francese, che però recentemente ha sottolineato un altro aspetto della sua carriera.

Esteban, infatti, può vantarsi di aver battuto l'astro nascente Max Verstappen ai tempi della Formula 3. Anzi, il pilota transalpino sembra convinto che a parità di macchina sarebbe ancora in grado di essere più veloce dell'olandese della Red Bull.

"Ero più veloce di lui, sicuramente. Ho fatto molte più pole position di lui. Ora non so se sono ancora più veloce di lui, ma lo penso!" ha detto Ocon, che nel 2014 è stato campione continentale di F.3, con il figlio d'arte solo terzo.

"Ora è difficile fare una comparazione, perché dovremmo essere sulla stessa vettura. Magari un giorno potrebbe succedere, ma non lo so. Comunque lui sta facendo un grande lavoro ed è uno dei piloti migliori in griglia" ha aggiunto.

Insomma, oltre che avere il piede pesante, Ocon sembra avere anche carattere da vendere. E ricordiamoci sempre che ha già un contratto con la Mercedes, quindi un giorno potrebbe davvero tornare a lottare alla pari con Max...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Max Verstappen , Esteban Ocon
Team Force India , Red Bull Racing
Articolo di tipo Ultime notizie