Mercedes W12: ecco la scheda tecnica

Nel giorno della presentazione della nuova arma di Hamilton e Bottas per il Mondiale 2021 di Formula 1, Mercedes ha diffuso le specifiche tecniche della nuova F1 W12 E Performance.

Mercedes W12: ecco la scheda tecnica

Questa mattina il team Mercedes-AMG Petronas F1 ha presentato la sua nuova arma, chiamata F1 W12 E Performance. Si tratta della monoposto con cui Lewis Hamilton e Valtteri Bottas dovranno cercare di continuare la serie record di titoli iridati firmati dalla Stella a tre punte e dal 7 volte iridato.

A qualche minuto dalla pubblicazione delle prime foto della freccia rimasta quasi del tutto nera dopo il cambio di livrea dello scorso anno, ecco la scheda tecnica della monoposto pensata e realizzata a Brackley dal team di progettazione Mercedes.

Telaio

Monoscocca: Struttura in fibra di carbonio stampata e composito a nido d'ape.
Carrozzeria: Fibra di carbonio composita che include il cofano motore, i sidepod, il fondo, il muso, l'ala anteriore e l'ala posteriore.
Abitacolo: Sedile del pilota rimovibile in carbonio composito anatomico, cintura di sicurezza a sei punti OMP, sistema HANS.
Strutture di sicurezza: Cella di sopravvivenza dell'abitacolo con struttura resistente agli urti e pannelli di penetrazione, struttura di impatto anteriore, strutture di impatto laterali prescritte, struttura di impatto posteriore integrata, strutture di rollio anteriore e posteriore, struttura di protezione del conducente in titanio (Halo).
Sospensione anteriore: A quadrilatero in fibra di carbonio e molle di torsione e bilancieri attivati da pushrod.
Sospensione posteriore: A quadrilatero in fibra di carbonio, molle a torsione e ammortizzatori interni attivati da pullrod.
Ruote: Magnesio forgiato O.Z.
Pneumatici: Pirelli.
Impianto frenante: Carbone Industries Carbon / Dischi e pastiglie in carbonio con freno posteriore-by-wire.
Pinze freno: Brembo.
Sterzo: Pignone e cremagliera servoassistiti.
Volante: Costruzione in fibra di carbonio.
Elettronica: ECU standard FIA e sistema elettronico ed elettrico omologato FIA.
Strumentazione: Sistemi elettronici McLaren (MES).
Sistema di alimentazione: Vescica in gomma rinforzata in kevlar ATL.
Lubrificanti e fluidi: PETRONAS Tutela.

Trasmissione

Cambio: Otto velocità in avanti, una unità di retromarcia con carter in fibra di carbonio.
Selezione delle marce: Sequenziale, semi-automatico, attivazione idraulica.
Frizione: Piatto in carbonio.

Dimensioni

Lunghezza totale: Oltre 5000mm.
Larghezza totale: 2000mm.
Altezza totale: 950mm.
Peso complessivo: 752kg.

Mercedes-AMG F1 M12 E Performance - Specifiche tecniche

Specifiche della Power Unit

Tipo: Mercedes-AMG F1 M12 E Performance.
Peso minimo: 145 kg.
Perimetro dell'unità di potenza: Motore a combustione interna (ICE).
Unità Motogeneratore - Cinetico (MGU-K).
Unità motore generatore di calore (MGU-H).
Turbocompressore (TC).
Accumulatore di energia (ES).
Elettronica di controllo (CE).
Assegnazione delle unità di potenza: Tre ICE, TC e MGU-H per pilota a stagione.
Due MGU-K, ES, CE per pilota a stagione

Motore a combustione interna (ICE)

Capacità: 1,6 litri.
Cilindri: Sei.
Angolo di banco: 90.
Numero di valvole: 24.
Max rpm ICE: 15,000 rpm.
Portata massima di carburante: 100 kg/ora (sopra 10.500 rpm).
Iniezione di carburante: Iniezione diretta ad alta pressione (max 500 bar, un iniettore/cilindro).
Carica a pressione: Compressore monostadio e turbina di scarico su un albero comune.
Max rpm Turbina di scarico: 125.000 rpm.
Sistema di recupero dell'energia (ERS).
Architettura: Recupero di energia ibrido integrato tramite unità elettriche motore-generatore.
Deposito di energia: Soluzione di batteria agli ioni di litio di minimo 20 kg di peso regolamentare.
Accumulo massimo di energia/lap: 4 MJ.
Max rpm MGU-K: 50.000 rpm.
Potenza massima MGU-K: 120 kW (161 CV).
Max recupero di energia/giro MGU-K: 2 MJ.
Massimo dispiegamento di energia/lap MGU-K: 4 MJ (33,3 s a piena potenza).
Massimo numero di giri MGU-H: 125.000 giri/min.
Potenza massima MGU-H: Illimitata.
Max recupero di energia/lap MGU-H: Illimitato.
Massimo dispiegamento di energia/corsa MGU-H: Illimitato.

condivisioni
commenti
Hamilton: "Ecco perché ho rinnovato per un anno con Mercedes"

Articolo precedente

Hamilton: "Ecco perché ho rinnovato per un anno con Mercedes"

Prossimo Articolo

Alpine A521: la diretta streaming a partire dalle 16

Alpine A521: la diretta streaming a partire dalle 16
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione Motorsport.com
Piola: “La Mercedes a Imola ha giocato l’asso nella manica” Prime

Piola: “La Mercedes a Imola ha giocato l’asso nella manica”

Andiamo ad analizzare insieme a Franco Nugnes e Giorgio Piola le principali novità tecniche introdotte nel corso del venerdì del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna, con Mercedes che è tornata a fare la voce grossa

Podcast, Bobbi: "Ferrari, sorpresa di giornata" Prime

Podcast, Bobbi: "Ferrari, sorpresa di giornata"

Andiamo ad analizzare il venerdì di prove libere del GP del Made in Italy e dell'Emilia Romagna di Formula 1 insieme a Marco Congiu e Matteo Bobbi. In questo podcast, il due volte iridato FIA GT e volto di Sky Sport F1 ci spiega cosa occorra per andare forti ad Imola, oltre a parlarci di una Mercedes sui binari ed una Ferrari vera sorpresa di giornata

Podcast: Chinchero analizza le Libere del GP dell'Emilia Romagna Prime

Podcast: Chinchero analizza le Libere del GP dell'Emilia Romagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast i primi 2 turni di prove libere del Gran Premio dell'Emilia Romagna, secondo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Piola: "Alpine, nuova ala anteriore sulla A521" Prime

Piola: "Alpine, nuova ala anteriore sulla A521"

La Formula 1 torna in pista e lo fa ad Imola. Andiamo ad analizzare le prime novità tecniche con il nostro inviato Giorgio Piola e il direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes.

Formula 1
15 apr 2021
Larini: “Schumacher non mi ha voluto come compagno in Ferrari" Prime

Larini: “Schumacher non mi ha voluto come compagno in Ferrari"

Continua la nostra serie di interviste esclusive ai protagonisti del mondo delle competizioni a due e quattro ruote. In questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Nicola Larini - ex pilota di Formula 1 e pilota Ferrari - racconta la propria esperienza in occasione del GP di San Marino del 1994 - gara che lo ha visto protagonista - situazione alla quale aggiunge anche rivelazioni mai dette circa la possibilità di essere titolare per la Scuderia di Maranello nel 1996, situazione alla quale Michael Schumacher mise il veto

Formula 1
15 apr 2021
Mercedes: nuova divisione dei compiti a livello tecnico Prime

Mercedes: nuova divisione dei compiti a livello tecnico

La squadra di Brackley la scorsa settimana ha ufficializzato che James Allison farà un passo indietro e dal 1 luglio cambierà ruolo per lasciare la figura di direttore tecnico a Mike Elliott. Andiamo a scoprire cosa c'è dietro a questa decisione e quali implicazioni avrà nel breve e nel futuro.

Formula 1
14 apr 2021
Ceccarelli: “Capelli all’inizio sbagliava alimentazione” Prime

Ceccarelli: “Capelli all’inizio sbagliava alimentazione”

Terza puntata della rubrica Doctor F1 in compagnia di Franco Nugnes e del dottor Riccardo Ceccarelli, medico con esperienza ultratrentennale in Formula 1. In questa puntata, andiamo a toccare il delicato tema dell'alimentazione di un pilota

Formula 1
14 apr 2021
Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton” Prime

Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton”

Intervista esclusiva ad Alberto Vergani, Manager di piloti impegnati nel Motomondiale ed in Formula 1 e profondo conoscitore del motorsport. Tra i tanti e ricchi retroscena emersi in questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Vergani parla di una sliding doors che avrebbe potuto mutare la carriera in F1 di Ivan Capelli

Formula 1
13 apr 2021