Massa e Bottas ancora in attesa di decisioni della Williams in ottica 2017

condivisioni
commenti
Massa e Bottas ancora in attesa di decisioni della Williams in ottica 2017
Adam Cooper
Di: Adam Cooper
25 ago 2016, 16:06

Massa e Bottas non hanno ancora un sedile per la prossima stagione. Il brasiliano ha affermato: "Non correrò in team di bassa classifica". Il finnico ha aggiunto: "Spero che il mio prossimo team apprezzi me più dei soldi di altri piloti".

Felipe Massa, Williams FW38
Felipe Massa, Williams FW38
Felipe Massa, Williams FW38
Felipe Massa, Williams FW38
Valtteri Bottas, Williams FW38
Valtteri Bottas, Williams FW38
Felipe Massa, Williams FW38
Valtteri Bottas, Williams FW38
Valtteri Bottas, Williams FW38

Felipe Massa e Valtteri Bottas stanno entrambi aspettando decisioni riguardo il loro futuro da parte della Williams, ossia il team di cui difendono i colori da tre stagioni a questa parte.

Williams non ha confermato alcun pilota per la prossima stagione e, a quanto pare, sembra tra le pretendenti per ingaggiare Sergio Perez, che potenzialmente potrebbe portare a Grove sponsor molto importanti e altrettanto munifici.

"Non so nulla", ha detto Massa parlando del suo futuro. "Di sicuro si sta muovendo qualcosa per quanto riguarda il mercato e forse potremmo avere qualche notizia. Spero però non troppo tardi. Io spero arrivino presto. Vedremo".

Riguardo possibili alternative alla Williams, Felipe ha aggiunto: "Devi sempre cercare alternative differenti. Siamo qui per gareggiare e se hai l'opportunità di correre ad alto livello, allora devi considerare anche queste. Non cerco sicuro opzioni per retrocedere nello schieramento, e sto parlando di qualunque campionato. Non sto pianificando di finire in fondo alla griglia di partenza in team non competitivi".

MAssa ha inoltre ammesso che è difficile lottare contro piloti dal budget molto alto, ad esempio Sergio Perez, ma non è preccupato: "Credo di aver già dimostrato quello ch so fare nell'arco della mia carriera e questa è la cosa più importante di tutte. Non ho soldi da portare ai team e non li avrò nemmeno il prossimo anno. Nulla è cambiato nella mia carriera e non sono preoccupato per questo, a essere onesto".

Valtteri Bottas, invece, ha affermato di credere in un esito positivo riguardo un possibile rinnovo con Williams. "Non è ancora fatta, ma sono fiducioso e penso che troveremo una buona soluzione. Stiamo parlando e spero che entro settembre la situazione si sia chiarita. In un modo o nell'altro. Ma penso di essere in una buona posizione al momento. Dobbiamo ancora aspettare per il momento e vedere cosa succede, se rimarrò qui o no".

"Di sicuro non avrò con me un pacchetto di sponsor munifici. Sono molto grato per il supporto che ho, ma non è nulla in confronto a quello che possono garantire altri piloti. La situazione è questa. Spero che il team in cui sarà l'anno prossimo apprezzi le mie caratteristiche più dei soldi che possono garantire altri piloti", ha concluso il finnico.

Prossimo articolo Formula 1
Red Bull: radiatore dell'ERS grande e inclinato e ala posteriore scarica

Articolo precedente

Red Bull: radiatore dell'ERS grande e inclinato e ala posteriore scarica

Prossimo Articolo

Ocon: "Sono un esordiente, ma ho avuto una buona preparazione"

Ocon: "Sono un esordiente, ma ho avuto una buona preparazione"
Carica commenti