Imola: ecco il protocollo "a petali" per il GP d'Emilia Romagna

Il sistema a petali dell'autodromo di Imola previsto per la Formula 1: ecco come poter assistere ad un grande evento in piena sicurezza.

Imola: ecco il protocollo "a petali" per il GP d'Emilia Romagna

In un momento di grandissima incertezza per quel che riguarda gli eventi sportivi con presenza di pubblico a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19, il protocollo previsto per il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna, in programma dal 31 ottobre all’1 novembre all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, permette di assistere all’evento in grande sicurezza.

A differenza degli stadi e degli altri impianti sportivi chiusi o al coperto, il sistema previsto, detto a tribune a petalo, fa sì che siano state create dei microcosmi contenenti al massimo 1.000 spettatori, dotati di esclusivo accesso e deflusso, e dove grazie alla misurazione degli spazi in maniera capillare è previsto un adeguato distanziamento sociale, fermo sempre l’obbligo dell’uso delle mascherine. Tenendo inoltre in considerazione anche il fatto che la struttura Autodromo è immersa in un parco, quello delle Acque Minerali, che è un vero polmone verde per tutta la città.

Un sistema innovativo e unico, questo adottato in Emilia Romagna, studiato per far si che, nel pieno rispetto delle regole di sicurezza previste, sia possibile nell’epoca Covid assistere ad un evento mondiale, come è appunto il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna.

La presenza inoltre dei maxi-schermi per ogni tribuna consente di poter seguire comodamente dal proprio posto in tribuna tutte le fasi della gara. Ma non solo: proprio il sistema a petalo consente di usufruire nella propria “isola” sia del food & beverage che dei servizi igienici, indispensabili in una presenza di lunga durata.

Ricordiamo dunque che i biglietti per il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna sono acquistabili al seguente link (https://www.ticketone.it/artist/formula-1-gran-premio-dell-emilia-romagna/) e che tutte le informazioni sono disponibili sul sito e sulle pagine social ufficiali dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari e che dal 5 ottobre, fino al 25 dello stesso mese, è possibile infatti acquistare i biglietti per le tribune anche alla biglietteria dell’Autodromo, come sempre situata nella sede di IF (Imola Faenza Tourism Company) in Piazza Ayrton Senna.

condivisioni
commenti
Mazepin incontra Marko: obiettivo AlphaTauri per il figlio?
Articolo precedente

Mazepin incontra Marko: obiettivo AlphaTauri per il figlio?

Prossimo Articolo

Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse

Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse
Carica commenti
Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Leclerc, errore per 3-4 km/h di troppo"

Le Prove Libere del GP dell'Arabia Saudita ci parlano di un Lewis Hamilton e della Mercedes in forma, con Verstappen solo quarto. Ma l'errore pesante di giornata è della Ferrrari di Leclerc, che ha perso la sua SF21 in una delle tante curve veloci del tracciato di Jeddah

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah veloce con troppe curve cieche"

Andiamo a commentare le prime prove libere del GP d'Arabia Saudita in compagnia di Giorgio Piola e Franco Nugnes. Il tracciato di Jeddah, che non spicca per selettività, si prefigura come potenzialmente ricco di safety car

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche" Prime

Video F1 | Piola: "Jeddah ad alto rischio con ali scariche"

Viviamo l'antipasto del Gran Premio dell'Arabia Saudita in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola. La prima volta della F1 a Jeddah sarà su un tracciato cittadino ultra-rapido, con medie previste superiori ai 250 km/h e con i muretti ben presenti ai bordi della pista

Formula 1
2 dic 2021
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Formula 1
1 dic 2021
Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Formula 1
1 dic 2021
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021