Horner: "Entro fine mese decideremo per i motori"

Il team principal della Red Bull ha dichiarato che entro la fine di novembre la squadra annuncerà il fornitore di power unit dal 2022, ma ha spinto daccapo per gestire i motori Honda in autonomia.

Horner: "Entro fine mese decideremo per i motori"

Il grande dubbio che sta attanagliando la Red Bull da qualche mese riguarda il motore che dovrà utilizzare il team di Milton Keynes a partire dal 2022.

Da quando la Honda ha annunciato l’addio alla Formula 1 al termine del 2021, infatti, il team anglo austriaco sta valutando diverse opzioni. Tra queste anche la possibilità di gestire autonomamente le power unit giapponesi a condizione che venga approvato il congelamento dei motori.

A favore di questa scelta si è schierata solamente la Mercedes, mentre Ferrari e Renault si sono opposte fermamente a questa richiesta.

Christian Horner è tornato sull’argomento in occasione del weekend del GP di Turchia, spiegando perché, secondo lui, sarebbe uno spreco lasciare da parte le power unit Honda ed evidenziando come al momento stiano procedendo le discussioni sia con gli organizzatori della Formula 1 che con la FIA per decidere quale sarà la strada da percorrere per i prossimi anni.

“Ovviamente ci sono alcuni elementi chiave che devono essere definiti prima di prendere qualsiasi decisione. La nostra opzione preferita sarebbe quella di continuare con le power unit Honda, magari nominandole diversamente qualora riuscissimo a trovare un accordo con la Casa per il loro utilizzo”.

“Sarebbe un  peccato vedere quei motori messi da parte in un magazzino in Giappone. La scelta migliore sarebbe quella di trovare un’intesa per continuare ad utilizzare le loro power unit”.

Una delle maggiori difficoltà che dovrà affrontare la Red Bull, poi, riguarda la progettazione della monoposto per il 2022. I team, infatti, avranno la possibilità di iniziare lo sviluppo di questi progetti a partire dal primo gennaio e conoscere le dimensioni delle power unit è un aspetto fondamentale.

Horner ha dichiarato come Adrian Newey abbia richiesto di avere una risposta in merito entro la fine del mese.

“Adrian è una persona che cerca di sfruttare l’ultimo momento disponibile ed ha detto che aspetterà affinché si possa trovare la soluzione migliore. Ovviamente ci sono alcune questioni pratiche che devono essere decise a breve”.

“Se dovessimo gestire in autonomia la power unit Honda ci sarebbe molto lavoro da svolgere dietro le quinte che richiederebbe molto tempo affinché tutto funzioni. Ad ogni modo entro la fine di questo mese dobbiamo prendere una decisione”.

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
1/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
2/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
3/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
4/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
5/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
6/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
7/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
8/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
9/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
10/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
11/21

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
12/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
13/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, davanti a Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
Testacoda di Max Verstappen, Red Bull Racing RB16, davanti a Daniil Kvyat, AlphaTauri AT01
14/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
15/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
16/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
17/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
18/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
19/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
20/21

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
Max Verstappen, Red Bull Racing RB16
21/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
LIVE Formula 1, Gran Premio della Turchia: Qualifiche
Articolo precedente

LIVE Formula 1, Gran Premio della Turchia: Qualifiche

Prossimo Articolo

F1, Istanbul: Stroll in pole non annega nell'acqua

F1, Istanbul: Stroll in pole non annega nell'acqua
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021