Ultim'ora: Pirelli aumenta la pressione delle gomme

La Casa milanese analizzati i dati delle telemetrie delle 10 squadre ha deciso di aumentare la pressione delle gomme di 1 PSI su tutta la gamma, perché i carichi letti sono stati importanti anche se una pista con pochissimo grip. Nel momento in cui all'Istanbul Park ci sarà più aderenza è pensabile che crescerà ancora la downforce, per cui si è resa necessaria la correzione. Ma i piloti si troveranno con macchine ancora più scivolose sul nuovo manto asfaltato.

Ultim'ora: Pirelli aumenta la pressione delle gomme

La Pirelli ha deciso di aumentare la pressione di gonfiaggio delle gomme in vista del terzo turno di prove libere del GP di Turchia. La Casa milanese, infatti, dopo aver analizzato i dati di telemetria delle squadre ha deciso di intervenire innalzando di 1 PSI il valore che era stato indicato prima dell’inizio del weekend per tutta la gamma di penumatici a disposizione che siano slick, intermedie e gomme rain.

Il regolamento consente a Pirelli di modificare le prescrizioni dopo il primo giorno di libere su una pista: la modifica all’Istanbul Park non deve affatto sorprendere perché i tecnici della Casa milanese si sono trovati con un nuovo asfalto dalle caratteristiche completamente diverse da quelle conosciute, visto che la F1 torna in Turchia dopo nove anni.

Per quanto riguarda le gomme slick si passa a 24 PSI nell’anteriore e a 21 PSI nel posteriore. I dati telemetrici di ieri forniti dalle squadre avrebbero mostrato dei carichi piuttosto elevati anche se il livello di grip era molto basso, per cui è possibile che la downforce sia destinata a crescere sensibilmente nel momento in cui sull’asfalto inizierà a esserci più aderenza.

Si tratta di un provvedimento di sicurezza che però andrà a impattare ulteriormente sulla guidabilità delle monoposto, con i piloti già alle prese con un fondo esageratamente scivoloso visto che i rovesci notturni potrebbero aver lavato la gomma depositata ieri.

L’ultimo turno di prove libere sarà determinante nel deliberare un assetto che dovrà giocoforza essere diverso da quello di ieri. La Pirelli è stata presa in contropiede da un nuovo manto che è stato steso solo due settimane fa, mentre la scelta delle mescole (C1,C2, e C3) è stata fatta molte settimane prima. I piloti faticheranno a mandare in temperatura le gomme anteriori e chi riuscirà a mettere energia sul treno davanti avrà un grosso vantaggio competitivo su tutti gli altri.

Nella notte, foto sotto, gli organizzatori hanno fatto girare sulla pista diverse vetture di serie per cercare di gommare il fondo e migliorare il grip visto che l'asfalto nuovo ha fatto trasudare dell'olio su un manto levigatissimo che non è affatto abrasivo.

Auto all'Istanbul Park girano per depositare gomma sull'asfalto nuovo

Auto all'Istanbul Park girano per depositare gomma sull'asfalto nuovo

condivisioni
commenti
Ghini: "Le azioni Ferrari sono un 'credo'"
Articolo precedente

Ghini: "Le azioni Ferrari sono un 'credo'"

Prossimo Articolo

LIVE Formula 1, Gran Premio della Turchia: Libere 3

LIVE Formula 1, Gran Premio della Turchia: Libere 3
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021