F1: Hamilton ha rinnovato con Mercedes per altri 2 anni

Il 7 volte iridato si lega al team di Brackley per altre due stagioni, arrivando così a 11 stagioni assieme costellate di successi a ripetizione. L'obiettivo è aumentare il numero di vittorie (77), pole (74) e titoli (6) ottenuti assieme.

F1: Hamilton ha rinnovato con Mercedes per altri 2 anni

Lewis Hamilton resterà in Formula 1 fino al termine della stagione 2023, e lo farà al volante della Mercedes. La conferma è arrivata oggi con un comunicato stampa che ha confermato il rinnovo su base biennale, il quinto contratto firmato dal campione del Mondo con Toto Wolff a partire dal 2013.

“Siamo lieti di rinnovare quella che è la partnership di maggior successo nella storia della Formula 1 - recita il comunicato Mercedes annunciando la decima ed undicesima stagione di collaborazione con Hamilton - da quando è entrato a far parte del team ufficiale, Lewis ha conquistato sei Campionati del mondo piloti, 77 vittorie e 74 pole position”.

“È difficile credere che siano passati quasi nove anni di lavoro con questo incredibile team – è stato il commento di Lewis - e sono entusiasta di proseguire questa partnership per altri due anni. Abbiamo ottenuto tanto insieme ma abbiamo ancora molto da raggiungere, sia dentro che fuori pista".

"Sono incredibilmente orgoglioso e grato di come Mercedes mi abbia supportato nel mio impegno per migliorare la diversità e l'uguaglianza nel nostro sport. Stiamo entrando in una nuova era per le auto che sarà stimolante ed emozionante e non vedo l'ora di inseguire nuovi obiettivi insieme”.

“Stiamo per entrare in una nuova era della F1 – ha commentato Wolff - e non può esserci pilota migliore di Lewis su cui poter contare per iniziare un nuovo capitolo. I suoi successi in questo sport parlano da soli e con la sua esperienza, la sua velocità e la sua abilità in gara, è al l'apice del suo rendimento".

"Ci stiamo godendo la battaglia che stiamo affrontando in questa stagione, ed è per questo che volevamo chiudere la questione contratto quanto prima, in modo da non avere più distrazioni. L'ho sempre detto: fino a quando Lewis avrà il fuoco sacro per le corse, qui sarà sempre il benvenuto”.

condivisioni
commenti
Podcast: Vettel, quando sognare non costa nulla

Articolo precedente

Podcast: Vettel, quando sognare non costa nulla

Prossimo Articolo

LIVE Formula 1, Gran Premio d'Austria: Libere 3

LIVE Formula 1, Gran Premio d'Austria: Libere 3
Carica commenti
Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi" Prime

Ceccarelli: "La sosta aiuta: più tecnica, meno tecnicismi"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano i molteplici fatti che hanno caratterizzato il Gran Premio d'Ungheria. Tra questi, anche la "guerra di nervi" innescata da Lewis Hamilton nei confronti di Max Verstappen, suo diretto contendente al titolo. A chi gioverà di più la pausa estiva? Lo scopriremo in Belgio.

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021