Techeetah arriva in Extreme E per sostituire Venturi

condivisioni
commenti
Techeetah arriva in Extreme E per sostituire Venturi
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio

Il team Techeetah, che ha dominato la Formula E negli ultimi anni, disputerà la stagione d'esordio della serie Extreme E per sostituire Venturi dopo la decisione di ritirarsi.

Venturi Automobiles è diventata la prima squadra ad entrare nella serie di corse SUV fuoristrada completamente elettriche, avendo disputato la Formula E sin dalla sua stagione inaugurale, 2014-2015. L'azienda monegasca è anche riconosciuta per i suoi tentativi di record di velocità elettrica su terra, ma si è ora ritirata dalla Extreme E per concentrarsi sulla Formula E e su "un programma innovativo sui viaggi nello spazio".

Sarà sostituito da Techeetah, che diventa la settima squadra, e sarà guidato dal team principal Mark Preston, che ha supervisionato la stagione del DS Techeetah a due squadre successive e tre titoli piloti in Formula E nelle ultime tre stagioni. Il fondatore e CEO della Extreme E, Alejandro Agag, ha dichiarato: "Techeetah ha ottenuto un successo senza pari nelle ultime stagioni in Formula E, quindi è fantastico poterli accogliere nella nostra famiglia Extreme E".

Techeetah figurerà anche come primo ingresso asiatico, con sede nella capitale indonesiana di Giacarta, ed è di proprietà di Indover Group - una società di investimento e di private equity. Sarà inoltre gestito dal proprietario del team FE SECA, una società cinese di gestione e marketing sportivo. Il team si impegnerà anche a sviluppare i piloti asiatici.

Edmund Chu, il presidente del team Techeetah, ha dichiarato: "Siamo motivati dalla sfida che l'Extreme E pone e siamo entusiasti dell'auto, dei luoghi e del format della gara. In Techeetah abbiamo la passione di ottenere il massimo dalle tecnologie emergenti per aumentare le prestazioni in gara e non vediamo l'ora di portare questa energia a Extreme E. Amiamo l'attenzione per i temi ecologici e l'opportunità di coinvolgere un pubblico giovane in una serie che mescola le corse, la cura per l'ambiente, i viaggi e l'avventura".

Tutti i team saranno in grado di personalizzare la carrozzeria - cofano motore, paraurti anteriore e posteriore, soglie laterali e luci - dei loro ODYSSEY 21 E-SUV per imitare il look dei modelli di auto da strada. Insieme agli altri team Abt, Andretti/United Autosports, Chip Ganassi Racing, HWA, QEV e Veloce, il team Techeetah inizierà i test collettivi della vettura da 550 CV a dicembre. Il debutto in Senegal è previsto per il 23-24 gennaio.

Extreme E: Sara Price primo rinforzo di Chip Ganassi Racing

Articolo precedente

Extreme E: Sara Price primo rinforzo di Chip Ganassi Racing

Prossimo Articolo

Lewis Hamilton fonda il team X44 per la Extreme E

Lewis Hamilton fonda il team X44 per la Extreme E
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Extreme E
Team Techeetah
Autore Matt Kew