Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
10 Ore
:
18 Minuti
:
43 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni

Azzorre, PS13-14: Lukyanuk ad un passo dal successo, gran duello Ingram-Koči

condivisioni
commenti
Azzorre, PS13-14: Lukyanuk ad un passo dal successo, gran duello Ingram-Koči
Di:
24 mar 2018, 19:04

Il russo ha ormai un vantaggio rassicurante su Moura e Magalhães, mentre il britannico e lo slovacco si contendono il successo in U28. Remennik vicino alla vittoria in ERC2, Gago controlla in U27.

Siamo in dirittura d'arrivo all'Azores Airlines Rallye, primo round stagionale del FIA European Rally Championship che ormai sembra saldamente nelle mani di Alexey Lukyanuk.

Il russo ha esteso nuovamente il vantaggio in classifica generale anche nelle ripetizioni delle PS "Vila Franca / São Brás" e "Graminhais"; ora il pilota della Ford Fiesta R5 griffata Russian Performance Motorsport ha 47"9 di margine su Ricardo Moura (ŠKODA Fabia R5 - ARC Sport), che però deve più che altro guardarsi le spalle dall'ultimo assalto che gli porterà nel finale il compagno di squadra Bruno Magalhães.

Il portoghese ha vinto la PS14 e ora dista 14"1 dal connazionale, dunque la lotta per la piazza d'onore resta apertissima. Stesso discorso vale per i due piloti che seguono, ossia Chris Ingram e Martin Koči, entrambi armati di ŠKODA Fabia R5 e divisi da 4"7 in quello che è il duello non solo per la quarta posizione assoluta, ma anche per la vittoria in Classe ERC Junior U28. Più distante dai due ci sono le Fabia di Fredrik Åhlin e Rhys Yates.

Prosegue invece l'incredibile battaglia per l'ottavo posto tra Norbert Herczig (SKODA), Łukasz Habaj (Ford Fiesta R5 - Rallytechnology), Ricardo Teodosio (SKODA) e Luis Rego (Ford).

Diogo Gago resta primo in Classe ERC Junior Under 27 / ERC3, con il portoghese della Peugeot 208 R2 sempre davanti alla Opel Adam R2 ufficiale di Mārtiņš Sesks e a Simon Wagner (208 R2 - Saintéloc Junior Team).

In Classe ERC2 manca pochissimo ai festeggiamenti per Juan Carlos Alonso (Mitsubishi Lancer Evo X), seguito da Sergei Remennik (Mitsubishi Lancer Evo X) e Luís Pimentel (Mitsubishi).

 

Azzorre, PS11-12: Lukyanuk resiste nel festival di forature, rotture ed errori

Articolo precedente

Azzorre, PS11-12: Lukyanuk resiste nel festival di forature, rotture ed errori

Prossimo Articolo

Alle Azzorre nessuno ferma il volo di un Lukyanuk perfetto

Alle Azzorre nessuno ferma il volo di un Lukyanuk perfetto
Carica commenti