SBK | Bernardi lascia Barni dopo Portimao, tornerà Fores

Luca Bernardi lascerà il team Barni dopo il round di Portimao e tornerà in Supersport con CM Racing. La squadra di Marco barnabò conterà su Xavi Fores per i restanti tre round della stagione.

SBK | Bernardi lascia Barni dopo Portimao, tornerà Fores
Carica lettore audio

Il debutto in Superbike di Luca Bernardi è stato tutt’altro che semplice, ma l’avventura nella classe regina delle derivate di serie finisce addirittura in anticipo. Il sammarinese infatti lascerà il team Barni dopo il round di Portimao di questo fine settimana e concluderà in 2022 in Supersport. La decisione è stata annunciata quest’oggi dalla squadra di Marco Barnabò.

Bernardi torna così al team CM Racing, con cui ha corso la scorsa stagione fino al round di Magny-Cours, dove un brutto infortunio alla schiena lo aveva costretto a fermarsi in anticipo. Nonostante lo stop forzato, il sammarinese si era guadagnato una sella in Superbike per il 2022, ma la storia con il team Barni è stata tormentata, attualmente è solo 16° nella classifica generale e il suo miglior risultato è stato un 12° posto nel round inaugurale di Aragon.

Come annunciato dallo stesso team Barni, sarà Xavi Fores a tornare a vestire i colori del team satellite Ducati. Lo spagnolo aveva ben figurato in passato con la squadra di Barnabò e con il rinnovato rapporto di fiducia si punta a ottenere il massimo risultato possibile.  

Xavi Fores, Barni Racing Team

Xavi Fores, Barni Racing Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Marco Barnabò, Team Principal Barni, dichiara: “È stata una decisione difficile, ma penso di aver fatto la scelta giusta per il team e anche per Luca. Ho scommesso su di lui all’inizio della stagione nonostante l’infortunio alla schiena del 2021 perchè credo nelle sue qualità, ma dopo otto round, purtroppo, i risultati non sono stati in linea con le aspettative. Dopo aver affrontato con lui anche il percorso dell’operazione che ha rimosso la stabilizzazione vertebrale, credo che la soluzione migliore per Luca sia continuare la sua crescita in Supersport e mi sono impegnato attivamente affinché questo potesse accadere. Collaboriamo con il team CM nello sviluppo della Panigale V2 e loro avevano bisogno di un pilota che potesse sfruttare il potenziale della moto. Perchè Xavi al suo posto? Conosce già il nostro team e la Panigale V4 R, nell’Endurance è andato fortissimo con questa moto”.

Il CM Racing accoglie nuovamente Bernardi a partire dal round dell’Argentina e insieme disputeranno gli ultimi tre appuntamenti della stagione. Il pilota di San Marino prende così il posto di Maximilian Kofler, che ha debuttato in Supersport proprio quest’anno con CM, ma lascerà anzitempo. Torna dunque la coppia Bernardi-CM, che ha conquistato cinque podi e una pole position lo scorso anno.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
SBK | Rea, Portimao occasione per rilanciarsi nel mondiale
Articolo precedente

SBK | Rea, Portimao occasione per rilanciarsi nel mondiale

Prossimo Articolo

SBK | Pirelli pronta ad affrontare l'impegnativa pista di Portimao

SBK | Pirelli pronta ad affrontare l'impegnativa pista di Portimao