WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
36 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
85 giorni
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
92 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
99 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
127 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
134 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
148 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
162 giorni

Lowes: “Kawasaki è stata una bella scoperta”

condivisioni
commenti
Lowes: “Kawasaki è stata una bella scoperta”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
26 apr 2020, 09:50

Alex Lowes afferma che il passaggio alla Kawasaki a partire dalla stagione 2020 si è rivelato una bella scoperta.

Alex Lowes è stato scelto come compagno di squadra di Jonathan Rea in Kawasaki per sostituire Leon Haslam, che nel 2020 è passato alla Honda. L’ex campione BSB è approdato nel team campione del mondo dopo aver corso con Suzuki e con il team Yamaha.

Nel round di apertura della stagione 2020 a Phillip Island, fino ad ora l’unica gara disputata a causa dello stop dovuto al Coronavirus, Lowes ha conquistato un podio al debutto con la Kawasaki, battendo Rea in una Gara 2 entusiasmante. Le prestazioni degne di nota di Lowes gli hanno permesso di essere al comando della classifica generale con 12 punti di vantaggio sul secondo, l’esordiente in Superbike Scott Redding sulla Ducati.

Parlando con Monster Energy, Lowes ha commentato il suo periodo in Kawasaki fino ad ora: “È stata una grande scoperta per me vedere quanto lavorano bene questi ragazzi e mi sento che tutto mi stia aiutando a fare un passo in avanti in termini di guida e risultati. È stato molto positivo e mi sono divertito a lavorare con loro e conoscerli, Jonathan compreso. Lavora benissimo, quindi sono sicuro di poter imparare tanto da lui”.

“Ovviamente avremo una ripartenza ritardata, ma i primi tre mesi insieme, con i test, sono stati molto buoni. Durante l’inverno mi sentivo bene sulla moto,  anche se non c’è stato un meteo ideale, quindi non abbiamo completato molti giri sull’asciutto. Quindi credo che ci sia un grande margine di miglioramento in sella alla moto. Sono molto sicuro della mia decisione e sono felice di lavorare con questi ragazzi. Quando torneremo a correre, che sia il mese prossimo, fra due mesi o quando sarà, sicuramente potrò essere davanti”.

Neil Hodgson, manager di Lowes e vincitore del mondiale Superbike nel 2003, ha dichiarato a Motorsport.com che crede che il proprio pilota abbia il potenziale per essere campione del mondo, ma ha sottolineato anche come questo sia il primo anno di Lowes in sella alla ZX-10RR: “Sono realista. Phillip Island è una pista particolare che crea sempre grandi battaglie. A volte, come abbiamo visto negli anni passati, è difficile vedere quello che succede in Australia replicarsi. Non possiamo dire che ora Alex batterà Jonathan ogni fine settimana”.

“Gestisco Alex, ma sono realistico e so quanto sia bravo Jonathan. Quindi, da quel che vedo, quest’anno per Alex rappresenta un grande passo in avanti, essendo approdato al team Kawasaki, sarà un anno di apprendimento per lui. Se potrà battagliare con Rea, vincere altre gare, posso credere che l’anno prossimo, che sarà il suo secondo con Kawasaki, avrà l’opportunità di lottare per il titolo. Ma realisticamente, Jonathan Rea è un pilota di gran classe, non commette errori. In questa fase, so che Alex non si lascia trasportare”.

Informazioni aggiuntive di Eric Johnson

Scorrimento
Lista

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
1/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
2/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Il vincitore della gara Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
3/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team, Jonathan Rea, Kawasaki Racing Team
4/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team, Scott Redding, Aruba.it Racing Ducati
5/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
6/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
7/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
8/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
9/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
10/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
11/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
12/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
13/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
14/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
15/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
16/19

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
17/19

Foto di: Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
18/19

Foto di: Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team

Alex Lowes, Kawasaki Racing Team
19/19

Foto di: Kawasaki Racing Team

Prossimo Articolo
Rea sale in moto e corre…nel salotto di casa

Articolo precedente

Rea sale in moto e corre…nel salotto di casa

Prossimo Articolo

Locatelli esclusivo: “Lo stop mi ha fatto sentire spento”

Locatelli esclusivo: “Lo stop mi ha fatto sentire spento”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Alex Lowes
Team Kawasaki Racing
Autore Lewis Duncan