Ducati, Dall'Igna: "Da metà 2018 svilupperemo la Panigale V4"

Il direttore generale di Ducati Corse svela le tempistiche di preparazione della nuova arma che farà il suo esordio nel Mondiale Superbike nel 2019. "L'obiettivo è però vincere subito. Abbiamo fatto troppi secondi posti".

Ducati, Dall'Igna: "Da metà 2018 svilupperemo la Panigale V4"
Carica lettore audio

 

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista

Photo by: Ducati Press

Ancora una stagione, un'ultima opportunità per dimostrare il suo valore e poi la Panigale R andrà in pensione cedendo il posto all'erede, la tanto attesa Panigale V4, risultando così l'ultima bicilindrica della Ducati ad aver corso in un Mondiale. L'ultima di una tradizione che ha regalato nel corso degli anni grande lustro alla Casa bolognese.

La Rossa a 2 cilindri sarà ancora affidata a Chaz Davies e Marco Melandri in questa sua ultima cavalcata nel Mondiale Superbike. Dopo 6 stagioni di onorato servizio – una storia composta da momenti molto difficili, ma anche da exploit di grande livello – sarà ancora oggetto di sviluppo per cercare di mantenerla competitiva (specialmente dopo l'introduzione del nuovo regolamento che limita il regime del motore) e, se possibile, migliorarla per fare in modo che i piloti titolari possano lottare con le Kawasaki per cercare di vincere i titoli 2018.

A Phillip Island, sede della prima gara del Mondiale, Ducati porterà novità importanti per motore, ciclistica ed elettronica, continuando a lavorare anche durante la prima parte dell'anno per fare in modo che Melandri e Davies possano competere sino alla fine con Rea e Sykes. Lo sforzo a cui sarà chiamata Ducati è però di ampia portata. Oltre a portare avanti gli ultimi sviluppi della bicilindrica, il reparto corse bolognese dovrà lavorare sulla V4. A svelare le tempistiche di lavoro sulle due moto è stato il direttore generale di Ducati Corse, Gigi Dall'Igna.

"Questo sarà l'ultimo anno della Panigale bicilindrica in Superbike. Nel 2019 devutterà la V4, dunque siamo impegnati in questo momento nel doppio ruolo di sviluppo della moto attuale ma anche sulla progettazione e sullo sviluppo della moto che inizierà a correre il prossimo anno. Ci concentreremo nella prima parte della stagione nello sviluppo della moto attuale, poi invece nella seconda parte dell'anno ci concentreremo in quel che sarà il futuro di Ducati Corse nel Mondiale Superbike".

Come detto, la Rossa a due cilindri non sarà per nulla ignorata nel corso di quest'anno. L'obiettivo di Ducati è quello di tornare a vincere il Mondiale Superbike e di farlo nel modo più rapido possibile. Dunque quest'anno non sarà un semplice anno di transizione, bensì l'ennesimo tentativo concreto di perseguire i propri obiettivi. Parola di Dall'Igna.

"Quello che vogliamo è arrivare alla vittoria. Negli ultimi anni siamo arrivati secondi spesso. E' ora di fare l'ultimo gradino e riportare a casa i Mondiali. E' quello che vuole il team, i piloti, tutta la gente di Ducati, i nostri partner e i nostri tifosi. E credo che tutti se lo meritino".

Ducati Panigale V4 del Barni Racing Team per il National Trophy
Ducati Panigale V4 del Barni Racing Team per il National Trophy
1/26

Foto di: Barni Racing Team

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
2/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
3/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
4/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
5/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
6/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
7/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
8/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
9/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
10/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
11/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
12/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
13/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
14/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
15/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
16/26

Foto di: Stuart Codling

La Ducati Panigale V4 in pista
La Ducati Panigale V4 in pista
17/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S
Ducati Panigale V4 S
18/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S
Ducati Panigale V4 S
19/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S, dettaglio
Ducati Panigale V4 S, dettaglio
20/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S, dettaglio
Ducati Panigale V4 S, dettaglio
21/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S
Ducati Panigale V4 S
22/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 S
Ducati Panigale V4 S
23/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
24/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
25/26

Foto di: Stuart Codling

Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
Ducati Panigale V4 Speciale, dettaglio
26/26

Foto di: Stuart Codling

condivisioni
commenti

Honda SBK: Pike è il nuovo operations manager. Prende il posto di Chini

Test Phillip Island, Giorno 1: svetta Melandri, brutta caduta per Rea