WRC: Katsuta verrà navigato da Johnston al Rally di Finlandia

Il giapponese non potrà ancora contare su Barritt, infortunato, e su Williams, a casa per motivi famigliari, dunque la scelta del co-pilota è ricaduta sull'ex-compagno di Oliver Solberg.

WRC: Katsuta verrà navigato da Johnston al Rally di Finlandia
Carica lettore audio

Il nuovo navigatore di Takamoto Katsuta per il Rally di Finlandia WRC sarà Aaron Johnston.

Il giapponese della Toyota Gazoo Racing ha scelto l'ex co-pilota di Oliver Solberg per rimpiazzare l'indisponibile Keaton Williams nel round della prossima settimana, dato che il britannico è ancora alle prese con problemi famigliari che già lo avevano costretto a saltare l'Acropoli.

Lo stesso Williams era stato il rimpiazzo di Daniel Barritt, infortunatosi alla schiena e al collo in Estonia, dunque fermo in attesa di recuperare pienamente la condizione fisica ideale.

Il giovane Solberg aveva annunciato la settimana scorsa la separazione da Johnston, che a Jyväskylä salirà quindi a bordo della Yaris WRC Plus del nipponico.

“Al Rally di Finlandia correrò con Aaron Johnston - ha annunciato Katsuta - Sono entusiasta e vedremo di dare il massimo! Ringrazio Dan per il sostegno che ci sta dando sempre".

"Ringrazio anche Keaton per il duro lavoro svolto con me, la vita a volte ci mette davanti a momenti difficili e condivido pienamente la tua decisione. Spero di riaverti con me in macchina al più presto, quando tutto sarà risolto".

Williams ha aggiunto: "Come la maggior parte di voi saprà, ho dovuto rinunciare alla gara del WRC in Grecia per ragioni personali. Al momento la situazione non è risolta per cui la mia carriera nei rally deve essere messa da parte. Ringrazio tutti per i messaggi di supporto, spero di essere ancora sulle PS a breve”.

In questi giorni Katsuta e Johnston si stanno allenando e, come documentato sui social, i due condividono le informazioni proprio con Barritt, anche perché il nipponico è ormai da due eventi che non corre.

condivisioni
commenti
WRC: Fourmaux sceglie Alex Coria come navigatore in Finlandia
Articolo precedente

WRC: Fourmaux sceglie Alex Coria come navigatore in Finlandia

Prossimo Articolo

WRC: Solberg sceglie Drew come navigatore al posto di Johnston

WRC: Solberg sceglie Drew come navigatore al posto di Johnston
Carica commenti
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021