WRC: all'Arctic torna la livrea a specchio per Lorenzo Bertelli

Il pilota nativo di Arezzo torna nel WRC correndo al Rally Arctic Finland con una Ford Fiesta WRC Plus e ripropone la livrea a specchio e nera che lo aveva contraddistinto sino a qualche anno fa con l'introduzione delle World Rally Car attuali.

WRC: all'Arctic torna la livrea a specchio per Lorenzo Bertelli
Carica lettore audio

Lorenzo Bertelli e il suo Fuckmatiè World Rally Team torneranno protagonisti nel Mondiale Rally, prendendo parte al Rally Arctic Finland, secondo appuntamento del WRC 2021 che si terrà dal 26 al 28 febbraio.

La notizia della partecipazione di Bertelli al secondo appuntamento del Mondiale Rally iniziato a fine gennaio era circolata da tempo e pochi giorni fa ha trovato fondamento con la pubblicazione della entry list ufficiale del rally da parte degli organizzatori.

Lorenzo, per riprendere confidenza con la Ford Fiesta WRC con cui correrà a partire da venerdì, ha compiuto qualche giornata di test al volante di una vettura test del team M-Sport Ford. In quell'occasione ha anche assaggiato per la prima volta le gomme Pirelli Sottozero Ice J1, pneumatici che tutti i piloti della classe regina dovranno usare per l'evento che si terrà interamente su un fondo innevato.

Nel corso del pomeriggio odierno il Fuckmatiè World Rally Team ha pubblicato la prima foto della livrea che Lorenzo utilizzerà tra i banchi di neve che delimiteranno le speciali in Lapponia. Niente più cromature o effetti specchio, almeno sul muso. La Fiesta dell'italiano sarà riconoscibile grazie a una colorazione poco anonima, che riporta il Fuckmatiè World Rally team alle origini e a qualche anno fa.

Bertelli correrà con una livrea nera, con finiture - quelle sì - rimaste rosso fluo che delimitano le appendici aerodinamiche anteriori e quelle posteriori, ma anche parti differenti come il cofano e rimarcare il simbolo del team sui passaruota anteriori. La sezione cromata, però, ci sarà ancora. Sarà ben visibile sul cofano e sulla parte superiore delle fiancate, perché in quella centrale e inferiore sarà nera. 

condivisioni
commenti
WRC 2021: Rally Arctic Finland, orari e percorso
Articolo precedente

WRC 2021: Rally Arctic Finland, orari e percorso

Prossimo Articolo

WRC: Fourmaux titolare del team M-Sport al Rally di Croazia

WRC: Fourmaux titolare del team M-Sport al Rally di Croazia
Carica commenti
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
26 gen 2022
Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri Prime

Le migliori gare del 2021: Rovanpera all'Acropoli non fa prigionieri

Prosegue la nostra review PRIME delle gare più belle del 2021. Questa volta è il turno del Rally dell'Acropoli di WRC, con Rovanpera che coglie il secondo successo in carriera dopo il Rally d'Estonia, ma è il primo in cui domina in lungo e in largo. Non c'è mai stata storia e il futuro sembra suo.

WRC
27 dic 2021
Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato Prime

Le migliori gare del 2021: a Monte-Carlo Ogier diventa re del Principato

Il Rallye Monte-Carlo, ovvero l'evento più conosciuto al mondo per quanto riguarda il WRC, ha regalato nel 2021 un'edizione in cui abbiamo potuto assistere all'one man show di Sébastien Ogier, diventato il pilota più vincente della storia nel Principato grazie a una prova di forza senza precedenti.

WRC
23 dic 2021
I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC Prime

I pro e contro del terzo ritorno di Sébastien Loeb nel WRC

Sébastien Loeb correrà part time nel WRC con M-Sport, al volante della Ford Puma Rally1 ibrida. Analizziamo pro e contro di questa scelta che riporta il 9 volte iridato nel Mondiale Rally all'età di 47 anni.

WRC
21 dic 2021
Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra Prime

Pagelle WRC | M-Sport, è l'ultimo anno nell'ombra

Quando punti i tuoi fondi al 2022 e quando punti sull'inesperienza, ottieni il 2021 di M-Sport. Andiamo ad analizzare il campionato del team britannico in questo video di Motorsport.com, con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
14 dic 2021
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
8 dic 2021
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021