Rally del Messico, PS12: Latvala è davvero inarrestabile

condivisioni
commenti
Rally del Messico, PS12: Latvala è davvero inarrestabile
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
05 mar 2016, 17:53

Settima vittoria di speciale del weekend per il finlandese della Volkswagen, che incrementa a 1'13"6 il suo vantaggio su Ogier. Mikkelsen prova ad attaccare Sordo e Paddon danneggia una sospensione.

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Volkswagen Polo WRC, Volkswagen Motorsport
Martin Prokop, Jan Tomanek, Ford Fiesta RS WRC
Eric Camilli, Benjamin Veillas, M-Sport Ford Fiesta WRC
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tanak, Raigo Molder, DMACK World Rally Team
Jari-Matti Latvala, Volkswagen Motorsport

Incontenibile: è questo l'unico aggettivo che si può utilizzare per descrivere Jari-Matti Latvala in questo Rally del Messico. Sulla lunga "Oates 1", che prevedeva ben 42,62 km cronometrati, il finlandese della Volkswagen ha infilato la sua settima vittoria di speciale del weekend, la seconda di fila oggi. Tantissime, se si pensa che per ora ne sono andate in scena in tutto 12.

Favorito ancora una volta dalla sua posizione di partenza arretrata, Latvala ha fatto nuovamente la differenza, guidando una bella tripletta delle Polo R WRC, ma con distacchi importanti ai compagni di squadra: Andreas Mikkelsen ha pagato 18"2 e Sebastien Ogier addirittura 21"7. Questo vuol dire che ora il suo vantaggio sul campione del mondo in carica è di 1'13"6.

Mikkelsen invece è riuscito ad avvicinarsi in maniera sensibile alla terza posizione occupata dalla Hyundai i20 WRC di Dani Sordo. ha chiuso con il quarto tempo, ma ha pagato una decina di secondi sul norvegese, che quindi adesso lo segue di soli 15"5 nella generale.

Per la Casa coreana comunque non è stata una speciale positiva, perché Hayden Paddon ha danneggiato la sospensione posteriore sinistra nella prima parte della speciale ed ha pagato oltre 2'. Il neozelandese, dunque, nella classifica generale è scivolato nuovamente alle spalle della Ford Fiesta RS WRC di Mads Ostberg. In ogni caso non dovrebbe aver problemi a riparare la sua i20 WRC durante il trasferimento. Anche Thierry Neuville, ripartito oggi con il Rally2, poi è stato indicato fermo in prova a causa di un incidente. L'equipaggio sarebbe ok, ma è stato portato ad effettuare un controllo medico precauzionale.

WRC, Rally del Messico, 05/03/2016
Classifica dopo la PS12 (primi dieci)
1. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - 2.35'21"6
2. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - +1'13"6
3. Dani Sordo - Hyundai i20 WRC - +2'08"0
4. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - +2'23'5
5. Mads Ostberg - Ford Fiesta RS WRC - +3'45"7
6. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC - +5'00"6
7. Ott Tanak - Ford Fiesta RS WRC - +5'52"8
8. Martin Prokop - Ford Fiesta RS WRC - +7'09"6
9. Lorenzo Bertelli - Ford Fiesta RS WRC - +7'40"4
10. Teemu Suninen - Skoda Fabia R5 - +9'02"8

Prossimo articolo WRC
Rally del Messico, PS11: Latvala riparte subito a razzo!

Articolo precedente

Rally del Messico, PS11: Latvala riparte subito a razzo!

Prossimo Articolo

Rally del Messico, PS13: mattinata perfetta per Latvala

Rally del Messico, PS13: mattinata perfetta per Latvala
Carica commenti