Ogier cerca la terza vittoria di stagione in Sardegna per staccare Neuville

Il 4 volte iridato del team M-Sport vuole confermare i progressi fatti dalla Fiesta in Portogallo cercando di portare a casa la seconda vittoria consecutiva. Ma dovrà vedersela con Neuville e Hyundai.

Ogier cerca la terza vittoria di stagione in Sardegna per staccare Neuville
Il vincitore Sébastien Ogier, M-Sport
I vincitori Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Il vincitore Sébastien Ogier, M-Sport con Malcolm Wilson
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, M-Sport

Il ricordo della vittoria al Rally del Portogallo è ancora ben presente nella mente di Sébastien Ogier e del team M-Sport. Un successo cercato, voluto e inseguito per diverse settimane dopo aver esordito assieme nel Mondiale Rally 2017 nel migliore dei modi, vincendo il Rally di Monte-Carlo e portandosi subito in vetta alla classifica generale.

In Portogallo Ogier non è riuscito ad aumentare il gap in maniera significativa nei confronti del primo e del più pericoloso degli inseguitori, Thierry Neuville, perché il belga non solo ha chiuso in seconda posizione, ma ha anche portato a casa un numero considerevole di punti nella Power Stage.

Al francese e al team M-Sport è rimasta la consapevolezza di aver lavorato sulla strada corretta per ciò che riguarda lo sviluppo della Ford Fiesta RS Plus, vettura nata subito bene ma che ha faticato non poco a reggere l'urto portato dalla crescita esponenziale della Hyundai i20 Coupé e di Neuville.

A oggi Ogier e il belga sono gli unici due piloti ad aver vinto più di una gara nell'arco di questa stagione e, non a caso, sono nelle prime due posizioni del Mondiale. In questo fine settimana arriva il Rally Italia Sardegna, settimo appuntamento della stagione e giro di boa del Mondiale.

Ogier andrà alla caccia del terzo successo dell'anno, che sarebbe il secondo consecutivo. Ma non sarà facile: "Dovrò anche in questo caso aprire le speciali nel corso della prima giornata - ha affermato Sébastien - dunque non sarà facile, ma in Sardegna sono sempre andato bene e ho imparato a godermi le sue speciali, che sono molto complesse".

"Non è il più facile degli eventi. Devi sempre avere margine per quanto riguarda la tua guida e devi rimanere concentrato dal via sino al traguardo. Sarà molto importante tentare di preservare le gomme per i momenti chiave della gara, come i 70 chilometri che saranno poi ripetuti nel secondo giro della giornata di sabato".

"Il nostro obiettivo rimarrà sempre quello di aumentare il nostro vantaggio in classifica. Speriamo di riuscirci attraverso un'altra grande performance", ha concluso Ogier. Ricordiamo che la Fiesta Plus ha fatto un deciso passo avanti per quanto riguarda le prestazioni dopo i due test svolti prima del Rally del Portogallo. Grazie a qualche modifica, la Fiesta è ora più "cucita addosso" al 4 volte iridato. Vedremo se basterà per contenere un Neuville che, a sua volta, in Sardegna ha mostrato di essere molto competitivo nelle ultime edizioni.

condivisioni
commenti
Toyota in Sardegna per tornare a podio. Yaris sperimentale per Lappi
Articolo precedente

Toyota in Sardegna per tornare a podio. Yaris sperimentale per Lappi

Prossimo Articolo

Sardegna, PS1: Neuville subito davanti in una prova spettacolo tiratissima

Sardegna, PS1: Neuville subito davanti in una prova spettacolo tiratissima
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021