WEC
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
46 giorni

Messico, Qualifiche: Hartley fa il record e la Porsche doppietta

condivisioni
commenti
Messico, Qualifiche: Hartley fa il record e la Porsche doppietta
Di:
2 set 2017, 23:58

Le 919 Hybrid conquistano la prima fila grazie alla bella prestazione del neozelandese ben coadiuvato da Timo Bernhard. Terza ma vicina è la Toyota di Conway-Lopez. Pole di Bird-Rigon in GTE PRO e di Cairoli in GTE AM

Come nelle previsioni le due Porsche 919 Hybrid di Hartley-Bernhard e di Tandy-Lotterer hanno conquistato la prima fila nelle qualifiche della 6 Ore di Città del Messico. Ma l'impresa delle vetture tedesche è stata meno facile del previsto, perché le Toyota TS050, soprattutto quella di Conway-Lopez hanno rappresentato una minaccia concreta. Una leggera pioggia, arrivata sul finale delle prove anticipate di cinque minuti proprio per scongiurare il pericolo di pista bagnata, ha poi di fatto congelato la classifica.

Strepitoso il tempo di Hartley, 1'24"459 che rappresenta il nuovo primato della pista. Timo Bernhard ha poi fatto il suo girando due decimi sopra il tempo del compagno di guida portando la media della pole a 1'24"562, un decimo e quarantotto meglio di quanto realizzato dal duo Nick Tandy e André Lotterer, autore del miglior giro tra i due. Conway, secondo nelle prime fasi, e Lopez hanno chiuso al terzo posto, vicinissimi alla 919 Hybrid numero 1 mentre Nakajima e Buemi non sono riusciti a scendere sotto il muro del 1'24", restando sempre fuori dalla lotta per la pole.

La Signatech-Alpine di Nicolas Lapierre e André Negrao ha conquistato la pole delle LMP2 con il brasiliano addirittura più veloce del francese. Dietro di loro c'è l'Oreca del DC  Racing di Tung-Laurent che si è messa alle spalle quella di di Senna-Canal.

 In GTE PRO Sam Bird e Davide Rigon sono stati bravissimi a portare la 488 GTE in pole position, sovvertendo tutti i pronostici della vigilia che volevano le Aston Martin Vantage davanti a tutti gli altri. Il veneto, nel suo turno, era salito al terzo posto, nonostante la perdita di 3 decimi potenziali per un leggero lungo nel tratto misto della pista. L'inglese ha poi completato l'opera con un ottimo 1'39"162. La media dei due è stata 1'39"425.

La Vantage di Sorensen-Thiim, seconda, è a un decimo e nove mentre bene sono andate le due Ford GT di Tincknell-Priaulx e di Pla-Mücke, terza e quarta mentre ancora una volta non sono riuscite a esprimersi le Porsche RSR. Sfortunata la sessione della seconda 488 di Calado e Pier Guidi. Il britannico ha sbagliato il giro iniziale mentre il piemontese ha migliorato leggermente la situazione di classifica, incappando però nell'annullamento del suo primo giro  per superamento dei limiti di pista.

Ancora una volta Matteo Cairoli è stato il grande protagonista della GTE AM. Il giovane Junior Professional di Porsche ha portato la propria vettura davanti a tutte le altre, girando con tempi vicinissimi a quelli delle GTE PRO. Il miglior giro di Matteo, sotto la barriera del 1'41", è stato annullato per eccessivo sfruttamento della pista ma una successiva penalizzazione all'Aston Martin di DallaLana-Lamy ha riportato la 991 dell'italiano e del suo più lento compagno Ried al primo posto a conferma dello straordinario momento di forma di Matteo.

Qualifiche Prototipi

Cla#PilotiAutoClassGiriTempoGapDistaccokm/h
1 2 germany Timo Bernhard
new_zealand Brendon Hartley
new_zealand Earl Bamber
Porsche 919 Hybrid LMP1 0 1'24.562     183.231
2 1 germany André Lotterer
switzerland Neel Jani
united_kingdom Nick Tandy
Porsche 919 Hybrid LMP1 0 1'24.710 0.148 0.148 182.911
3 7 japan Kamui Kobayashi
united_kingdom Mike Conway
argentina José María López
Toyota TS050 Hybrid LMP1 0 1'24.802 0.240 0.092 182.712
4 8 united_kingdom Anthony Davidson
japan Kazuki Nakajima
switzerland Sébastien Buemi
Toyota TS050 Hybrid LMP1 0 1'25.378 0.816 0.576 181.480
5 36 france Nicolas Lapierre
brazil André Negrao
united_states Gustavo Menezes
Alpine A470 LMP2 0 1'32.809 8.247 7.431 166.949
6 38 united_kingdom Oliver Jarvis
china Ho-Pin Tung
france Thomas Laurent
Oreca 07 LMP2 0 1'33.105 8.543 0.296 166.418
7 31 brazil Bruno Senna
france Julien Canal
france Nicolas Prost
Oreca 07 LMP2 0 1'33.605 9.043 0.500 165.529
8 26 russia Roman Rusinov
france Pierre Thiriet
united_kingdom Alex Lynn
Oreca 07 LMP2 0 1'34.002 9.440 0.397 164.830
9 25 russia Vitaly Petrov
switzerland Simon Trummer
mexico Roberto Gonzalez
Oreca 07 LMP2 0 1'34.051 9.489 0.049 164.744
10 13 brazil Nelson Piquet Jr.
denmark David Heinemeier Hansson
switzerland Mathias Beche
Oreca 07 LMP2 0 1'34.122 9.560 0.071 164.620
11 37 china David Cheng
france Tristan Gommendy
united_kingdom Alex Brundle
Oreca 07 LMP2 0 1'34.272 9.710 0.150 164.358
12 24 france Jean-Éric Vergne
united_kingdom Ben Hanley
united_kingdom Matt Rao
Oreca 07 LMP2 0 1'34.483 9.921 0.211 163.991
13 28 france François Perrodo
france Emmanuel Collard
france Matthieu Vaxivière
Oreca 07 LMP2 0 1'35.365 10.803 0.882 162.474

Qualifiche GTE

Cla#PilotiAutoClassGiriTime1Time2Avg TimeGapDistaccokm/h
1 71 united_kingdom Sam Bird
italy Davide Rigon
Ferrari 488 GTE LMGTE PRO 0 1'39.688 1'39.162 1'39.425     155.840
2 95 denmark Marco Sorensen
denmark Nicki Thiim
Aston Martin Vantage LMGTE PRO 0 1'39.798 1'39.270 1'39.534 0.109 0.109 155.669
3 67 united_kingdom Harry Tincknell
guernsey Andy Priaulx
Ford GT LMGTE PRO 0 1'39.609 1'39.672 1'39.640 0.215 0.106 155.503
4 66 germany Stefan Mücke
france Olivier Pla
Ford GT LMGTE PRO 0 1'39.630 1'39.827 1'39.728 0.303 0.088 155.366
5 97 united_kingdom Darren Turner
united_kingdom Jonathan Adam
brazil Daniel Serra
Aston Martin Vantage LMGTE PRO 0 1'39.747 1'39.956 1'39.851 0.426 0.123 155.175
6 92 denmark Michael Christensen
france Kevin Estre
Porsche 911 RSR LMGTE PRO 0 1'39.764 1'39.977 1'39.870 0.445 0.019 155.145
7 51 united_kingdom James Calado
italy Alessandro Pier Guidi
Ferrari 488 GTE LMGTE PRO 0 1'40.117 1'40.001 1'40.059 0.634 0.189 154.852
8 91 austria Richard Lietz
france Frédéric Makowiecki
Porsche 911 RSR LMGTE PRO 0 1'40.430 1'40.075 1'40.252 0.827 0.193 154.554
9 77 germany Christian Ried
italy Matteo Cairoli
germany Marvin Dienst
Porsche 911 RSR (991) LMGTE AM 0 1'41.038 1'43.074 1'42.056 2.631 1.804 151.822
10 98 portugal Pedro Lamy
canada Paul Dalla Lana
austria Mathias Lauda
Aston Martin Vantage LMGTE PRO 0 1'41.984 1'42.332 1'42.158 2.733 0.102 151.670
11 86 united_kingdom Michael Wainwright
united_kingdom Ben Barker
Nick Foster
Porsche 911 RSR (991) LMGTE AM 0 1'44.991 1'40.939 1'42.965 3.540 0.807 150.482
12 61 ireland Matt Griffin
malaysia Mok Weng Sun
japan Keita Sawa
Ferrari 488 GTE LMGTE AM 0 1'45.348 1'41.245 1'43.296 3.871 0.331 150.000
13 54 italy Francesco Castellacci
spain Miguel Molina
switzerland Thomas Flohr
Ferrari 488 GTE LMGTE AM 0 1'44.756 1'44.540 1'44.648 5.223 1.352 148.062

 

Prossimo Articolo
Libere 3: Nick Tandy primo ma multato. Miglior tempo per Buemi

Articolo precedente

Libere 3: Nick Tandy primo ma multato. Miglior tempo per Buemi

Prossimo Articolo

Hartley: "Con questa configurazione tutto ci viene più facile"

Hartley: "Con questa configurazione tutto ci viene più facile"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie