MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
17 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
31 giorni

Silverstone, Libere 3: Zarco il più veloce, ma migliorano in pochi

condivisioni
commenti
Silverstone, Libere 3: Zarco il più veloce, ma migliorano in pochi
Di:
26 ago 2017, 09:55

Dopo la pioggia di questa mattina, la pista era piuttosto lenta e il quadro dei dieci piloti che hanno accesso alla Q2 è rimasto invariato: gli esclusi di "lusso" quindi sono Iannone, Pedrosa e Petrucci.

Nonostante la pioggia caduta in mattinata, i piloti della MotoGP hanno trovato la pista praticamente asciutta per la terza sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna, ma questo però non ha permesso di trovare dei miglioramenti significativi rispetto a ieri. Il quadro dei dieci che hanno accesso diretto alla Q2 è infatti rimasto immutato.

In realtà qualche caso di migliorament c'è stato ed è per esempio quello del più veloce di questa FP3, ovvero Johann Zarco. Con il suo 2'01"734, il pilota della Yamaha Tech 3 ha ritoccato di poco più di un decimo il suo tempo di ieri, ma rimane al settimo posto di una classifica cumulativa ancora comandata dalla Honda LCR di Cal Crutchlow.

Oltre a lui si è migliorato il compagno di squadra Jonas Folger, che comunque rimane fuori dalla Q2 con il 13esimo tempo assoluto, e Bradley Smith, addirittura penultimo con la sua KTM.

Per il resto nella classifica di stamani alle spalle di Zarco troviamo Maverick Vinales, che è il solo ad essere sceso sotto al 2'02" oltre al francese. Poi ci sono le Ducati di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Leggermente più staccato invece Valentino Rossi, sceso di poco sotto al 2'03" con la sua Yamaha.

In ogni caso, la classifica di stamani ha un valore assolutamente relativo e l'unica cosa che conta quindi è il riepilogo dei piloti che entreranno direttamente nella Q2 di oggi pomeriggio: ci saranno quindi le Honda di Crutchlow e Marc Marquez, le Yamaha di Rossi, Vinales e Zarco, l'Aprilia di Aleix Espargaro (rimasto ai box viste le sue condizioni fisiche precarie), le Ducati di Dovizioso, Jorge Lorenzo e Scott Redding, ma a sorpresa anche la KTM di Pol Espargaro.

L'elenco degli esclusi contiene invece le due Suzuki di Andrea Iannone ed Alex Rins, beffate davvero per una manciata di millesimi, ma soprattutto la Honda di Dani Pedrosa e la Ducati di Danilo Petrucci, che dovranno giocarsi in Q1 i due posti a disposizione nel segmento decisivo della qualifica. Nessuno di loro, infatti, è riuscito a migliorarsi in questa FP3.

Classifica FP3 (non cumulativa)

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 5 france Johann Zarco  Yamaha 16 2'01.734     174.508 320
2 25 spain Maverick Viñales  Yamaha 8 2'01.877 0.143 0.143 174.303 328
3 94 germany Jonas Folger  Yamaha 10 2'02.088 0.354 0.211 174.002 321
4 4 italy Andrea Dovizioso  Ducati 9 2'02.208 0.474 0.120 173.831 328
5 9 italy Danilo Petrucci  Ducati 7 2'02.287 0.553 0.079 173.719 325
6 35 united_kingdom Cal Crutchlow  Honda 10 2'02.318 0.584 0.031 173.675 321
7 93 spain Marc Márquez Alenta  Honda 12 2'02.513 0.779 0.195 173.398 322
8 44 spain Pol Espargaro  KTM 9 2'02.530 0.796 0.017 173.374 324
9 26 spain Daniel Pedrosa  Honda 12 2'02.602 0.868 0.072 173.272 323
10 45 united_kingdom Scott Redding  Ducati 8 2'02.818 1.084 0.216 172.968 324
11 46 italy Valentino Rossi  Yamaha 16 2'02.852 1.118 0.034 172.920 323
12 43 australia Jack Miller  Honda 14 2'02.871 1.137 0.019 172.893 321
13 99 spain Jorge Lorenzo  Ducati 7 2'02.946 1.212 0.075 172.788 319
14 42 spain Alex Rins  Suzuki 7 2'02.965 1.231 0.019 172.761 321
15 53 spain Tito Rabat  Honda 13 2'03.029 1.295 0.064 172.671 321
16 38 united_kingdom Bradley Smith  KTM 10 2'03.187 1.453 0.158 172.450 320
17 8 spain Hector Barbera  Ducati 8 2'03.352 1.618 0.165 172.219 328
18 76 france Loris Baz  Ducati 12 2'03.362 1.628 0.010 172.205 320
19 19 spain Alvaro Bautista  Ducati 13 2'03.757 2.023 0.395 171.655 327
20 17 czech_republic Karel Abraham  Ducati 7 2'03.798 2.064 0.041 171.598 324
21 29 italy Andrea Iannone  Suzuki 6 2'03.919 2.185 0.121 171.431 322
22 22 united_kingdom Sam Lowes  Aprilia 8 2'04.242 2.508 0.323 170.985 318
  41 spain Aleix Espargaro  Aprilia 0         0
Prossimo Articolo
Aprilia: Espargaro ha una compressione ad un legamento intercostale

Articolo precedente

Aprilia: Espargaro ha una compressione ad un legamento intercostale

Prossimo Articolo

Silverstone, Libere 4: Lorenzo resta a piedi, ma poi è il più veloce

Silverstone, Libere 4: Lorenzo resta a piedi, ma poi è il più veloce
Carica commenti