MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
17 Ore
:
14 Minuti
:
23 Secondi

Rossi: "E' andata anche meglio di quanto mi aspettassi"

condivisioni
commenti
Rossi: "E' andata anche meglio di quanto mi aspettassi"
Di:
25 ott 2019, 08:48

Il "Dottore" ha chiuso la prima giornata di prove a Phillip Island in settima posizione, ma a solo un decimo dalla seconda posizione. Soprattutto però sembra aver trovato un buon feeling con la Yamaha sul tracciato australiano.

La posizione non è tanto migliore rispetto a quella delle ultime uscite, perché parliamo di un settimo posto, ma se non ci si ferma a quello è abbastanza evidente che la prima giornata di prove del Gran Premio d'Australia ha segnato un passo avanti per Valentino Rossi.

Se Maverick Vinales ha fatto la differenza, staccando tutti di circa mezzo secondo, è altrettanto vero che il "Dottore" è distante appena un decimo dalla seconda posizione occupata dalla Ducati di Andrea Dovizioso. Dunque, alle spalle dell'altra M1 i giochi sembrano particolarmente aperte.

Ma ad aver ridato il sorriso al pesarese sono soprattutto le sensazioni provate in sella, favorite forse anche da una pista amica della Yamaha come Phillip Island, ma sicuramente migliori rispetto allo scarso feeling degli ultimi tre Gran Premi.

Leggi anche:

"Questa è una pista molto particolare, quindi magari è un po' anche quello, ma io oggi mi sono trovato molto bene. Nelle ultime gare, soprattutto ad Aragon ed in Thailandia, io ho avuto dei problemi con la gomma posteriore" ha detto Valentino.

"Poi a Motegi abbiamo provato anche delle altre cose che non mi sono piaciute tanto, ma è stato anche un weekend sfortunato, perché in qualifica sono andato male e poi in gara ho perso diverse posizioni al primo giro. Altrimenti il mio passo non era troppo male, avrei potuto lottare per il quinto o sesto posto. Solo che ora se non sei subito lì davanti, si fa fatica a rimontare".

"Oggi però mi sono trovato abbastanza bene, meglio anche di quello che mi sarei aspettato. Sul bagnato abbiamo fatto delle modifiche e sono andate piuttosto bene, ma anche sull'asciutto siamo tutti lì. A parte Vinales, che ha fatto la differenza, e Marquez, che va sempre molto forte, tra me e Dovizioso c'è un decimo, quindi siamo tutti attaccati anche a livello di passo" ha aggiunto.

 

Viste le previsioni meteo di domani, c'è il rischio concreto che la FP2 di oggi sia stata l'unica sessione sull'asciutto prima della gara. E a questo punto diventa un po' più complicato, ma fondamentale, azzeccare la scelta delle gomme giuste per domenica.

"Sarà molto importante fare la scelta giusta delle gomme, sia davanti che dietro, perché mi sembra che ci siano almeno due opzioni per tutti. Questo dipenderà anche dalla temperatura e poi speriamo che almeno domenica ci sia bel tempo".

Infine, il 9 volte iridato ha sottolineato i progressi fatti da Vinales, dal quale però non può attingere troppo, visto che i loro stili di guida si differenziano abbastanza.

"Maverick per arrivare a questa condizione ha fatto tante gare buone, nelle quali è cresciuto tanto. Da Silverstone hanno provato a fare delle cose sulla moto prima di noi e piano piano ha trovato un buon feeling. Adesso è uno dei più veloci, poi questa pista gli piace molto, quindi oggi ha fatto la differenza".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Dovizioso: "Contento, ma di passo non siamo secondi"

Articolo precedente

Dovizioso: "Contento, ma di passo non siamo secondi"

Prossimo Articolo

Vinales: "Se non lottiamo per vincere, avremo sprecato una chance"

Vinales: "Se non lottiamo per vincere, avremo sprecato una chance"
Carica commenti