KTM: a Jerez arrivano nuove parti per Petrucci

Il pilota di Terni sta ancora cercando la posizione ed il bilanciamento di pesi giusto per la KTM e da Mattighofen arrivano le prime novità per la sua RC16. Le proverà nel weekend e poi le rivaluterà nei test di lunedì.

KTM: a Jerez arrivano nuove parti per Petrucci

L'inizio della stagione 2021 è stato avaro di soddisfazioni per Danilo Petrucci, che forse avrebbe sperato in un avvio migliore per la sua avventura in KTM. In generale, la Casa austriaca sta faticando più del previsto e il pilota di Terni ha maggiori difficoltà rispetto ai suoi compagni di marchio a causa delle sue dimensioni, decisamente maggiori rispetto a "fantini" come Miguel Oliveira o Brad Binder.

La cosa positiva per "Petrux" però è che a Mattighofen si stanno dando parecchio da fare per metterlo nelle condizioni migliori. Non a caso, questo weekend arriveranno degli aggiornamenti per la sua RC16, che poi potrà valutare con più calma anche nei test di lunedì.

"E' una questione prettamente fisica. La moto, immaginandola da una vista laterale, forma un triangolo tra i due perni ruota e la testa del pilota. Si possono modificare la base, l'altezza e via dicendo. E' una questione di bilanciamento dei pesi e quando hai più peso in alto, bisogna fare delle modifiche per avere lo stesso trasferimento di carico in accelerazione ed in frenata", ha spiegato Danilo".

"Ci siamo mossi proprio su questo, facendo tante prove. La cosa positiva è che tutto quello che ho detto è stato assimilato bene dalla factory ed abbiamo già dei nuovi pezzi da provare nel corso del weekend. Poi nei test di lunedì avremo modo di fare una comparativa come si deve. Comunque sì, la carena è abbastanza piccola per le mie dimensioni, ma è un po' tutta la moto che è da aggiustare in questo senso", ha proseguito.

Leggi anche:

Quando gli è stato chiesto di scendere nello specifico di queste novità, ha aggiunto: "Da parte di KTM c'è stato un lavoro mirato per prima cosa a farmi stare più comodo in sella. Ma è stato direttamente direttamente il team ad allargarmi la sella per permettermi di andare più indietro in frenata e non gravare troppo sulla gomma anteriore. Poi abbiamo diverse modifiche da provare".

A prescindere da queste novità, Danilo sembra particolarmente ottimista per il GP di Spagna, perché Jerez è una pista che sulla carta sembra particolarmente congeniale alle caratteristiche della RC16.

"Generalmente a Jerez ci vuole una moto molto agile e la nostra lo è. Poi si frena forte la nostra moto è in grado di farlo, oltre ad avere un'ottima trazione, quindi sono ottimista. Questo poi è un grande banco di prova, perché Jerez è una pista che ha molte curve differenti".

"E' anche la terza pista su cui proveremo ed è una buona occasione per mettersi a posto, perché poi arrivano Le Mans e Mugello, dove ho vinto le ultime volte che ci siamo andati, quindi ci tengo a fare bene".

Il tracciato andaluso poi non ha lunghi rettilinei e questo può essere un vantaggio, visto che la velocità di punta è stata fin qui un handicap per lui: "Qui a Jerez non ci sono lunghi rettilinei, questo è un altro punto a nostro favore, che potremmo provare a sfruttare. A livello personale però devo anche provare a fare meglio le qualifiche, per partire più avanti e non perdere troppo tempo i primi giri, come mi è successo nelle ultime gare. Ma ho buone sensazioni per questo weekend".

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
1/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
2/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
3/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
4/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
5/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
6/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
7/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
8/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
9/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
10/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
11/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
12/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
13/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
14/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
15/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
16/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
17/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
18/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
19/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
20/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
21/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
22/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Danilo Petrucci, KTM Tech3
Danilo Petrucci, KTM Tech3
23/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Aprilia resta in MotoGP fino al 2026 e diventa factory team
Articolo precedente

Aprilia resta in MotoGP fino al 2026 e diventa factory team

Prossimo Articolo

Rossi: "Pilota nel mio team? Difficile, ma non impossibile"

Rossi: "Pilota nel mio team? Difficile, ma non impossibile"
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021