Espargaro: escluse fratture, ma è in dubbio per la gara

Gli esami a cui è stato sottoposto in ospedale dopo la brutta caduta della FP3 non ha evidenziato fratture, ma non è detto che il pilota della Honda possa provare a prendere il via nella gara di domani, perché è ancora molto dolorante al costato.

Espargaro: escluse fratture, ma è in dubbio per la gara

Pol Espargaro può tirare un sospiro di sollievo: gli accertamenti a cui è stato sottoposto all'Hospital 9 de octubre di Valencia dopo la caduta nella terza sessione di prove libere di stamattina ha escluso la presenza di fratture, anche se la sua partecipazione alla gara conclusiva della stagione 2021 della MotoGP resta in dubbio.

Il pilota della Repsol Honda è caduto in maniera piuttosto violenta alla curva 13 del Circuito Ricardo Tormo, quando mancava circa un quarto d'ora alla conclusione della FP3. Ha accusato una perdita di grip al posteriore nel lungo curvone a sinistra e la sua RC213V lo ha letteralmente lanciato in aria.

"Polyccio" è atterrato in maniera pesante sul fianco destro ed è stato immediatamente portato via in barella e caricato in ambulanza. Una volta arrivato al centro medico, dove è stato sottoposto ad un primo check-up, è stato poi evacuato presso l'ospedale di Valencia.

Leggi anche:

Espargaro accusava un forte dolore al petto sul lato destro e quindi si temeva che potesse avere qualche costola fratturata. Cosa che è stata fortunatamente scongiurata dalla TAC.

"La TAC ha escluso fratture", ha detto il team manager Alberto Puig ai microfoni di DANZ. "Ha subito un colpo molto forte alle costole, ma non c'è niente di rotte e questa è la cosa più importante".

Il più giovane dei fratelli Espargaro non ha preso parte alle qualifiche di oggi pomeriggio ma, come detto, la sua presenza non è certa neppure per la gara di domani.

"Non c'è ancora nessun piano, se ha molto dolore non può guidare la moto, è ovvio. Se ci stessimo giocando il Mondiale, sarebbe una storia diversa, ma non è questo il caso. Lasciamolo tornare e vediamo come sta, poi decideremo", ha confermato Puig.

 

Del resto, per il pilota di Granollers potrebbe avere senso un atteggiamento prudente, visto che giovedì e venerdì della settimana prossima è in programma un test fondamentale a Jerez, nel quale la Honda dovrà deliberare la base della moto 2022, e dovrà già farlo senza poter contare su Marc Marquez, fermato da un problema di diplopia (vista sdoppiata) accusato dopo un incidente durante un allenamento con una moto da off-road.

Una ricaduta di un infortunio già avuto nel 2011, quando era caduto durante le libere della Moto2 in Malesia, che aveva messo in dubbio il proseguimento della sua carriera, ma dal quale era tornato vincendo poi i suoi sei titoli nella classe regina.

Incidente di Pol Espargaro, Repsol Honda Team

Incidente di Pol Espargaro, Repsol Honda Team

condivisioni
commenti
MotoGP | Valencia: Martin in pole nella tripletta Ducati
Articolo precedente

MotoGP | Valencia: Martin in pole nella tripletta Ducati

Prossimo Articolo

MotoGP | Martín: "Sono quasi caduto due volte, punto al podio"

MotoGP | Martín: "Sono quasi caduto due volte, punto al podio"
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021