Ufficiale il matrimonio tra Suter e Forward Racing Team!

Sciolte le ultime riserve. Il progetto interamente elvetico fra Agno e Turbenthal prevede un importante lavoro di sviluppo in ottica 2019. Giovanni Cuzari felice: “Dopo sette anni trovo che abbiano compiuto evidenti passi avanti”.

L’accordo tra Suter Industries e il Forward Racing Team è cosa ormai fatta. A confermare le indiscrezioni è stato il team di Agno, attraverso un comunicato stampa.

Sono stati i positivi riscontri ottenuti durante i test di Jerez de la Frontera a convincere la squadra capeggiata da Giovanni Cuzari. Stefano Manzi e Eric Granado hanno infatti riconosciuto immediatamente il potenziale del materiale dell’engineering elvetica.

Come anticipato, il grintoso progetto non si riduce esclusivamente a una semplice fornitura tecnica, ma comprende anche un impegnativo programma di test in ottica 2019 per entrambe le strutture.

Suter Industries vanta, oltre che un ampio reparto di ingegneria e una catena di macchinari di produzione, ben cinque moderni banchi prova e 48 dipendenti dotati di un riconosciuto know-how.

Il costruttore rossocrociato realizza e sviluppa il proprio materiale direttamente in sede a Turbenthal.

 

Il ritorno alle origini è visto di buon occhio da parte di Giovanni Cuzari, che si è detto “molto contento di tornare a collaborare con Suter Industries”.

“Non trovo solamente lo stesso fornitore, ma anche Milena Koerner che iniziò con l’avventura in Moto2 nel 2010. Dopo sette anni ho notato grandi progressi e nuovi investimenti. Ad oggi, posso dire che Suter sia l’unica engineering nella classe di mezzo in grado di fornire uno sviluppo gara dopo gara”, ha concluso felicemente il patron della scuderia ticinese.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Annuncio Forward Racing Team
Sub-evento Presentazione
Piloti Stefano Manzi , Eric Granado
Team Forward Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag forward racing, moto2, suter, svizzera