Formula 1 MotoGP
18 set
Warm Up in
14 Ore
:
18 Minuti
:
47 Secondi
WRC
18 set
Giorno 3 in
11 Ore
:
28 Minuti
:
47 Secondi
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK WarmUP in
13 Ore
:
58 Minuti
:
47 Secondi
Formula E WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

MXGP: Herlings vince la terza di Kegums e allunga

condivisioni
commenti
MXGP: Herlings vince la terza di Kegums e allunga
Di:

Il pilota della KTM si impone nella seconda manche ed approfitta dei problemi tecnici di Gajser per scappare a +43 sul pilota della Honda. Cairoli giù dal podio.

Chi temeva la ripetitività di tre gare in sette giorni sullo stesso circuito è stato zittito alla grande dai protagonisti della MXGP, perché il trittico di Kegums, in Lettonia, si è concluso con tre vincitori differenti.

Ad aprire le danze è stato Glenn Coldenhoff, poi nella gara infrasettimanale abbiamo assistito al grande ritorno alla vittoria di Tony Cairoli. Infine, è arrivata la firma del leader del Mondiale, Jeffrey Herlings.

E dire che per il pilota della KTM le cose non si erano messe benissimo, perché dopo essere stato il più veloce nelle prove nella prima manche si è dovuto accontentare della quarta piazza a causa di una scivolata.

E visto che anche Tony Cairoli è stato costretto a rimontare fino al nono posto dal fondo a causa di un contatto al via, ecco che per il campione del mondo in carica Tim Gajser è stato anche fin troppo facile imporsi in solitaria davanti all'Husqvarna di Arminas Jasikonis ed alla KTM di Jorge Prado.

Nella seconda manche però c'è stato il riscatto di Herlings, proprio quando Gajser è stato lasciato a piedi da un problema tecnico sulla sua Honda, e così il portacolori della KTM è andato a cogliere la sua terza affermazione stagionale, che gli vale il più 46 nel Mondiale proprio nei confronti dello sloveno.

Salgono però le quotazioni del lituano Jasikonis, salito sul secondo gradino del podio ed ora terzo nel Mondiale a sole 4 lunghezze da Gajser. Posizione che condivide con Cairoli, al quale il secondo posto in Gara 2 non è bastato per soffiare il gradino più basso del podio a Prado, che quindi ha conquistato la sua prima top 3 nella classe regina.

MX2: vince Geerts, ma Vialle limita i danni

Passando alla classe MX2, potremmo quasi dire che è finita con un pareggio tra i due principali protagonisti del Mondiale. Sul gradino più alto del podio è infatti salito Jago Geerts, ma solo perché il pilota della Yamaha si è imposto nella seconda manche e il leader del Mondiale Tom Vialle invece nella prima.

Nell'altra manche invece si sono entrambi piazzati secondi, incamerando quindi gli stessi punti e lasciando invariati gli 8 punti che li separano nel Mondiale. Sul gradino più basso del podio invece è salito Roan Van De Moosdijk, terzo in entrambe le manche.

Classifiche MXGP

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 35:20.589; 2. Arminas Jasikonis (LTU, Husqvarna), +0:08.779; 3. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:21.090; 4. Jeffrey Herlings (NED, KTM), +0:29.165; 5. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:32.391; 6. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:33.535; 7. Glenn Coldenhoff (NED, GASGAS), +0:34.644; 8. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +0:38.291; 9. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:44.978; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +0:50.164.

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 35:26.803; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:07.898; 3. Arminas Jasikonis (LTU, Husqvarna), +0:12.060; 4. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:23.368; 5. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:27.988; 6. Glenn Coldenhoff (NED, GASGAS), +0:31.572; 7. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:39.249; 8. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), +0:49.115; 9. Mitchell Evans (AUS, Honda), +0:57.135; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, Honda), +1:03.116.

MXGP – Overall Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 43 points; 2. Arminas Jasikonis (LTU, HUS), 42 p.; 3. Jorge Prado (ESP, KTM), 38 p.; 4. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 34 p.; 5. Romain Febvre (FRA, KAW), 32 p.; 6. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 29 p.; 7. Gautier Paulin (FRA, YAM), 28 p.; 8. Tim Gajser (SLO, HON), 25 p.; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, HON), 22 p.; 10. Mitchell Evans (AUS, HON), 21 p.

MXGP – Championship Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 213 points; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 167 p.; 3. Arminas Jasikonis (LTU, HUS), 163 p.; 4. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 163 p.; 5. Glenn Coldenhoff (NED, GAS), 146 p.; 6. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 134 p.; 7. Clement Desalle (BEL, KAW), 131 p.; 8. Gautier Paulin (FRA, YAM), 129 p.; 9. Jorge Prado (ESP, KTM), 120 p.; 10. Romain Febvre (FRA, KAW), 104 p.

MXGP – Manufacturers: 1. KTM, 220 points; 2. Honda, 202 p.; 3. Yamaha, 173 p.; 4. Kawasaki, 169 p.; 5. Husqvarna, 166 p.; 6. GASGAS, 160 p.;

Classifiche MX2

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 35:38.327; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:24.000; 3. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:26.607; 4. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:46.884; 5. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:54.222; 6. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +1:01.541; 7. Alberto Forato (ITA, Husqvarna), +1:09.778; 8. Alvin Östlund (SWE, Honda), +1:16.546; 9. Nathan Crawford (AUS, Honda), +1:18.402; 10. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +1:18.946.

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jago Geerts (BEL, Yamaha), 35:50.720; 2. Tom Vialle (FRA, KTM), +0:17.633; 3. Roan Van De Moosdijk (NED, Kawasaki), +0:28.173; 4. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:30.025; 5. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:31.000; 6. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:41.847; 7. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:56.591; 8. Ruben Fernandez (ESP, Yamaha), +1:02.988; 9. Mathys Boisrame (FRA, Kawasaki), +1:35.063; 10. Alvin Östlund (SWE, Honda), +1:38.768.

MX2 – Overall Top 10 Classification: 1. Jago Geerts (BEL, YAM), 47 points; 2. Tom Vialle (FRA, KTM), 47 p.; 3. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 38 p.; 4. Ben Watson (GBR, YAM), 36 p.; 5. Maxime Renaux (FRA, YAM), 33 p.; 6. Conrad Mewse (GBR, KTM), 30 p.; 7. Jed Beaton (AUS, HUS), 25 p.; 8. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 24 p.; 9. Alvin Östlund (SWE, HON), 24 p.; 10. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 18 p.

MX2 – Championship Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 217 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 209 p.; 3. Roan Van De Moosdijk (NED, KAW), 153 p.; 4. Maxime Renaux (FRA, YAM), 149 p.; 5. Jed Beaton (AUS, HUS), 148 p.; 6. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 128 p.; 7. Ben Watson (GBR, YAM), 127 p.; 8. Mikkel Haarup (DEN, KAW), 101 p.; 9. Conrad Mewse (GBR, KTM), 95 p.; 10. Ruben Fernandez (ESP, YAM), 92 p.

MX2 Manufacturers: 1. Yamaha, 230 points; 2. KTM, 220 p.; 3. Kawasaki, 187 p.; 4. Husqvarna, 161 p.; 5. Honda, 101 p.; 6. GASGAS, 67 p.

Tony Cairoli ritrova la vittoria dopo 15 mesi nel GP di Riga

Articolo precedente

Tony Cairoli ritrova la vittoria dopo 15 mesi nel GP di Riga

Prossimo Articolo

MXGP 2020: le gare in Italia diventano nove!

MXGP 2020: le gare in Italia diventano nove!
Carica commenti