Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

Tristan Vautier primo poleman del 2012

Sul cittadino di St.Petersburg il francese ha battuto Esteban Guerrieri ed Oli Webb

Tristan Vautier ha conquistato la pole position della sua gara di debutto in Indy Lights lungo le strade di St. Petersburg. Il francese ha battuto i sui compagni di squadra alla Sam Schmidt Motorsports Esteban Guerrieri ed Oliver Webb, secondo e terzo rispettivamente. È stato il britannico ex Formula Renault 3.5 e F3 Inglese il primo leader, prima di venire scavalcato da Vautier con 1'06"7229. Quel tempo ha resistito fino a quando la vettura della Bryan Herta Autosport di Troy Castaneda non ha causato una bandiera rossa. Alla riaccensione della luce verde, con ancora sei minuti prima della bandiera a scacchi, Vautier si è battuto da solo, abbassando il suo tempo fino a 1'06"4550. Sia Guerrieri che Webb hanno provato a rispondere, con il secondo che ha fatto segnare la sua migliore prestazione all'ultima tornata, ma entrambi non sono riusciti a fare meglio del campione 2011 dello Star Mazda, finendo a 17 e 18 centesimi di distanza dal compagno di squadra. Il rientrante nel campionato Sebastian Saavedra ha battuto con la sua vettura della AFS/Andretti Autosport Victor Carbone, evitando di un soffio un poker in testa per il team di Sam Schmidt. Indy Lights, St.Petersburg, 24/03/2012 Classifica finale Prove di Qualificazione 1. Tristan Vautier (Sam Schmidt), in 1'06"4550 2. Esteban Guerrieri (Sam Schmidt) a 0"1776 3. Oli Webb (Sam Schmidt) a 0"1820 4. Sebastian Saavedra (AFS/Andretti) a 0"3556 5. Victor Carbone (Sam Schmidt) a 0"4658 6. Gustavo Yacaman (Moore) a 0"4705 7. Carlos Munoz (Andretti) a 0"4717 8. Alon Day (Belardi) a 0"8781 9. Juan Pablo Garcia (Jeffrey Mark) a 0"9318 10. Joao Horto (Juncos) a 1"1013 11. Jorge Goncalvez (Belardi) a 1"2547 12. David Ostella (Moore) a 1"6603 13. Troy Castaneda (Bryan Herta) a 1"6707 14. Armaan Ebrahim (Fan Force) a 2"3854 15. Darryl Wills (Hillenburg) a 2"5324

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Alon Day primo israeliano in Indy Lights
Prossimo Articolo Vautier regala il 50° successo a Sam Schmidt

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia