A Bowmanville Park il trionfo di Long e Casey Jr. significa leadership in Classe TCR

condivisioni
commenti
A Bowmanville Park il trionfo di Long e Casey Jr. significa leadership in Classe TCR
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
08 lug 2018, 06:12

Altro successo per la Compass Racing, stavolta con l'Audi #77 che ha trionfato nella gara di casa in Canada precedendo la #54 della JDC-Miller Motorsports e la "gemella" #75.

La Compass Racing continua a dominare in lungo e in largo la Classe TCR dell'IMSA Continental Tire Challenge ottenendo la quinta vittoria stagionale a Bowmanville Park.

Davanti ai propri tifosi, la squadra di Toronto ha gioito per il successo centrato Tom Long e Britt Casey Jr. con l'Audi RS 3 LMS TCR #77 con la quale erano partiti dalla pole position. Per la coppia si tratta del terzo trionfo del 2018 dopo quelli di Daytona e Watkins Glen.

“Per la Compass Racing vincere qui in casa penso significhi una grande gioia per il nostro proprietario Karl Thompson - ha affermato Casey Jr. - Nel team ci sono molti canadesi e in questo weekend eravamo con la nostra gente, con sensazioni particolari e anche un vantaggio".

Questo trionfo consente a Long e Casey Jr. di balzare al comando della classifica di campionato scavalcando i compagni di squadra Rodrigo Sales e Kuno Wittmer, che con la Audi #74 hanno incontrato difficoltà durante un pit-stop riportando alcuni danni che hanno costretto la squadra a lavorare sulla vettura ai box per 30'.

Al secondo posto si sono classificati Stephen Simpson e Michael Johnson sull'Audi #54 della JDC-Miller Motorsports, bissando così il podio di Watkins Glen.

Infine terza è giunta la seconda Audi della Compass Racing, la #75 condotta da Pierre Kleinubing e Roy Block, i quali si sono riscattati dopo il ritiro dall'evento di Watkins Glen a causa di un incidente al primo giro che aveva fatto sfumare il vantaggio della pole position.

Il prossimo round si terrà il 21 luglio con la 2h di Lime Rock.

Prossimo articolo IMSA Others

Next article

Watkins Glen: Compass Racing ancora regina in TCR, ma stavolta con i brividi

Watkins Glen: Compass Racing ancora regina in TCR, ma stavolta con i brividi