GT Italiano: Mattia Drudi nella line-up di Audi Sport Italia

condivisioni
commenti
GT Italiano: Mattia Drudi nella line-up di Audi Sport Italia
Di:
6 lug 2020, 12:27

Il romagnolo correrà sulla R8 LMS tutte le gare italiane prive di concomitanze coi suoi programmi internazionali di pilota ufficiale.

L'ultima volta che Mattia Drudi ha messo piede nei Campionati Italiani GT era il 22 giugno dello scorso anno, a Imola: in quella giornata ha ottenuto la sua prima pole position al volante di una R8 LMS ed era rimasto al comando in tutti i giri del suo turno di guida di quella gara Sprint.

Domenica 19 luglio, quattro giorni dopo il suo ventiduesimo compleanno, al Mugello tornerà al volante della GT3 di Audi Sport Italia affiancando i piloti già confermati Riccardo Agostini e Daniel Mancinelli.

Pretendere dal romagnolo di ripetere la giornata di Imola sarebbe troppo, e comunque la pole position delle 3 Ore Endurance viene stabilita dal totale dei tempi dei tre piloti; di certo comunque tutti si attenderanno molto dal pilota ufficiale Audi Sport.

E per capire che considerazione del talento italiano abbiano in Germania lo abbiamo direttamente chiesto al suo capo Dieter Gass, che non si è fatto pregare.

"Mattia, oramai, fa parte dei piloti ufficiali Audi Sport. Con il suo talento non solo gareggia nelle gare con le nostre GT3, ma ci rende anche servizio nel progetto Formula E - ha detto il capo di Audi Motorsport - Si è sempre rivelato super-disponibile e supporta lo sviluppo sia della macchina che del simulatore e quindi è un elemento molto importante nella squadra di Formula E. Sono personalmente molto contento che qua si chiude il cerchio e Mattia torni alle sue origini con la squadra fondata da Emilio Radaelli e forse la squadra più fedele della nostra storia".

Drudi, che da febbraio dello scorso anno è diventato uomo-Fabbrica, correrà con la R8 LMS del team di Radaelli e Ferdinando Geri in tutti gli appuntamenti che non avranno concomitanze coi suoi programmi di pilota ufficiale impegnato sulle R8 LMS in eventi come le grandi 24 Ore oppure col campionato delle monoposto elettriche.

Domani Drudi sarà sul tracciato toscano che aprirà la stagione impegnato in una giornata di test, dopo aver già potuto familiarizzare a Misano Adriatico coi nuovi compagni di equipaggio Agostini e Mancinelli, coi quali dividerà di volta in volta il sedile in gare Endurance e Sprint dei campionati tricolori. Il suo obiettivo pertanto sarà quello di fare da uomo in più nella caccia agli "scudetti" 2020 del padovano e del marchigiano, coi quali si alternerà sulle piste italiane.

GT Italiano: c'è anche Paolo Meloni con la BMW GT4

Articolo precedente

GT Italiano: c'è anche Paolo Meloni con la BMW GT4

Prossimo Articolo

GT Italiano: Cassarà-De Giacomi, da rivali a compagni di squadra

GT Italiano: Cassarà-De Giacomi, da rivali a compagni di squadra
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Piloti Mattia Drudi
Team Audi Sport Team Italia
Autore Redazione Motorsport.com