Formula 1 MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
21 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
27 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
47 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
27 giorni

GT Italiano: a Vallelunga debutta la Honda con Bonanomi!

Nell'ultimo round del tricolore saranno tanti i volti nuovi pronti a dare l'assalto al successo, ma i fari saranno puntati soprattutto sulla NSX GT3 della Nova Race, con Luca Magnoni che condivide il volante con un big come il lombardo.

GT Italiano: a Vallelunga debutta la Honda con Bonanomi!

Questo fine settimana si consumerà l’ultimo appuntamento del Campionato Italiano serie Sprint, sarà proprio il Piero Taruffi di Vallelunga a decretare i Campioni 2020.Ultima tappa ricca di novità e conferme, andiamo conoscere i protagonisti.

La novità più importante e inaspettata è la presenza della Honda NSX GT3 EVO della Nova Race che ha anticipato il debutto. A bordo saliranno Luca Magnoni e il pilota Ufficiale Marco Bonanomi.

"Quest’anno a Vallelunga ho vinto il titolo GT4 AM Endurance e qui inizia la nostra avventura insieme ad Honda e a Jas Motorsport in GT3 - dice Magnoni a Motorsport.com - Il team, dal general manager Nicola Sinigaglia al più giovane dei meccanici, e la struttura diretta dall’ingegner Mariani hanno fatto i salti mortali per permettere a Bonanomi e a me di essere della partita".

"JAS Motorsport inoltre ha alle porte una trasferta dell’Intercontinental GT in Sudafrica, e questo non ha reso le cose più facili. Ma grazie al loro aiuto e ai nostri ragazzi ce l’abbiamo fatta"

Bonanomi ha aggiunto: "Un pilota in questa GT3 può apprezzare moltissimo l’eccellente aerodinamica e un motore che rispetta in pieno la tradizione Honda. Sulla pista romana credo che potrà dimostrarsi molto competitiva in particolare nella prima parte del tracciato".

"Non bisogna dimenticare però che questa trasferta per vettura, piloti e team è una sorta di warm-up in vista del programma completo 2021 con due auto. Con questo non c’è niente da nascondere: la voglia di fare bene è molta”.

Tra loro però c’è un legame particolare, la R8 GT3 che fa parte della collezione di Magnoni è la stessa con cui Bonanomi vinse il Campionato Italiano GT3 nel 2011. Per entrambi ci saranno 15” di handicap time da scontare al Pit Stop come “nuovo ingresso” di fine stagione.

“Chi ha seguito la 24 Ore di Spa avrà avuto modo di notare che malgrado alcuni episodi di gara non abbiano premiato col risultato le performance della Honda ufficiale, la macchina in condizioni di pista molto difficili consentiva ai piloti di tenere ritmi molto elevati - continua Bonanomi - Se a Roma prove e gare saranno in condizioni incerte, la NSX GT3 Evo è una buona macchina per affrontarle”.

Marco Bonanomi, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo

Marco Bonanomi, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo

Photo by: Nova Race

Venendo alle conferme, in casa Easy Race Michelotto-Hudspeth divideranno la 488 GT3 (PRO-AM) Comandini-Zug sulla M6 del BMW Team Italia (PRO), la R8 ovviamente vedrà Agostini-Drudi (Audi Sport Italia PRO), mentre sulla prima Huracan del VSR ci saranno Tujula-Nemoto (PRO), sulla seconda Pulcini-Kroes (PRO).

Cressoni-Mann ovviamente sulla 488 GT3 di AF Corse (PRO-AM) a cui fanno eco Di Amato-Vezzoni (RS Racing PRO-AM). Due le Mercedes di AKM Motorsport, la prima con Ferrari-Spinelli (PRO) mentre sulla seconda salirà l’ufficiale Mercedes Raffaele Marciello con Moiseev (PRO-AM).

Gara di casa per Alex Frassineti con la Huracan dell’Imperiale Racing che dividerà la macchina con Giovanni Venturini (PRO). Ancora una Ferrari, questa volta per Roda-Rovera (già Campioni Endurance con Fuoco) a cui si aggiunge la Huracan di LP Racing di Altoè-Cecotto, entrambi piloti Factory Lamborghini.

Dinamic Motorsport sarà presente con la Porsche R per Marco Cassarà a cui si affiancherà Matteo Cairoli che ritorna a “guidare” in Italia.

Nuovi ingressi nella GT Cup PRO-AM, ritorna la Porsche 991 GT3 del Team Duell Race, questa volta al volante troviamo Luca Carboni e il rientrante Emanuele Romani. Romani dopo la stagione con i prototipi ha deciso di ritornare al vecchio “amore” le vetture GT e lo fa nuovamente al volante di una vettura di Stoccarda.

Saranno tre le Ferrari 488 Challenge Evo presenti, due per AF Corse, una per Christian Brunsborg che ha già partecipato al Ferrari Challenge con il Team Formula Racing e soprattutto per lui è stata la prima esperienza, l’altra per Alessandro Cozzi e una “vecchia” conoscenza, Giorgio Sernagiotto.

La terza sarà messa in pista per Greco-Chiesa by Easy Race. Le 488 Challenge EVO si sono dimostrate molto veloci e con condizioni meteo incerte potrebbero avere una marcia in più.

Apriamo adesso il capitolo GT4 e a tal proposito Motorsport.com ha raggiunto Simone Riccitelli: "Finalmente ci siamo, l’evento per cui lavoriamo da un anno intero è arrivato. Non vedo l’ora di risalire in macchina".

"Abbiamo lavorato veramente bene durante tutto l’arco della stagione, ovviamente faremo il massimo per ottenere il nostro obiettivo. Il campionato si è dimostrato altamente competitivo, con piloti di grande spessore e ciò ci rende molto orgogliosi di tutto quello che abbiamo fatto”.

Agguerrito come non mai c’è l’equipaggio Nova Race con Segù-De Luca, da non dimenticare la Cayman di Gnemmi-Pera, il pilota lucchese dopo la chiusura di stagione nel WEC, punta sicuramente alla vittoria n°21 e 22 su Porsche.

Altra Cayman per Ebimotors che vede al volante Mattia di Giusto a cui potrebbe affiancarsi Alberto De Amicis. Paolo Meloni prosegue la sua ottima stagione in solitaria a bordo della M4, mentre Villorba Corse si conferma con Vullo-Belicchi con la Mercedes. Chiudono lo schieramento le due Cayman di Cram Motorsport, una per Webster-Riva e l’altra per De Kant-Fenici.

Francesco Maria Fenici è fresco vincitore del Porsche Sports Cup Suisse che proprio sul circuito di casa chiuderà la sua prima stagione agonistica completa: “Sono pronto e sono felice di esordire nell'Italiano proprio sulla pista più 'sentita'. Cayman a parte, vettura che conosco bene, sarà un po' tutto nuovo, a iniziare dal fatto di alternarmi con Christian, per la prima volta mio compagno di squadra".

"Dovremo essere bravi ad adattarci alla pista e a ogni situazione il più velocemente possibile. Sento una forte motivazione anche per il fatto che questo importante impegno mi permetterà di fare esperienza, mantenermi allenato e prepararmi in vista del test del 16 dicembre: finalmente potrò provare la 911 GT3 Cup e proprio a Vallelunga!”.

Veniamo adesso al discorso titoli, tutto è ancora in ballo, visto che da regolamento valgono i sei migliori risultati, quindi ci sono due scarti (peggiori risultati) da eliminare. Nella GT3, Agostini ha un margine di 25p. sulla coppia Roda-Rovera e 32p. su Drudi, Nemoto e Tujula e Ferrari e 35p. sull’equipaggio BMW Comandini-Zug.

In GT3 PRO-AM i leader Mann-Cressoni hanno dodici lunghezze su Di Amato-Vezzoni 21p. sull’altra Ferrari di Hudspeth-Michelotto.

In GT3 AM il titolo è andato a Cassarà-De Giacomi con una gara di anticipo.

In GT4 la lotta per i due titoli è aperta più che mai, nella GT4 PRO-AM sarà una corsa a quattro. Segù-De Luca devono guardarsi le spalle dalla coppia Belicchi-Vullo, distanziati di solo due lunghezze, a sei punti ci sono Guerra-Riccitelli con la M4, più staccati ma non ancora fuori dai giochi Gnemmi-Pera.

In GT4 AM i leader Webster-Riva sono incalzati a sei punti da Meloni con la M4, ancora in lotta anche Di Giusto-De Amicis.

Che dire, lotta fino all’ultimo con equipaggi, piloti, Team di spessore. Tanti piloti ufficiali, il debutto della NSX GT3 EVO, nuovi piloti e soprattutto tanto Motorsport.

Nova Race, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo

Nova Race, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo
1/3

Foto di: Honda Racing Team JAS

Nova Race, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo

Nova Race, JAS Motorsport, Honda NSX GT3 Evo
2/3

Foto di: Honda Racing Team JAS

Luca Magnoni, Nova Race

Luca Magnoni, Nova Race
3/3

Foto di: Nova Race

condivisioni
commenti
GT Italiano: De Luca e Segù caldi per il finale di Vallelunga

Articolo precedente

GT Italiano: De Luca e Segù caldi per il finale di Vallelunga

Prossimo Articolo

GT Sprint, Vallelunga: Libere 1 a Spinelli-Ferrari sulla Mercedes

GT Sprint, Vallelunga: Libere 1 a Spinelli-Ferrari sulla Mercedes
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Evento Sprint: Vallelunga
Location Vallelunga
Piloti Marco Bonanomi
Team JAS Motorsport , Nova Race
Autore Stefano Reali