Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
25 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
G
ePrix di Berlino III
08 ago
-
08 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
G
ePrix di Berlino IV
09 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
29 giorni
G
ePrix di Berlino V
12 ago
-
12 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
G
ePrix di Berlino VI
13 ago
-
13 ago
Prossimo evento tra
33 giorni

Santiago E-Prix, Libere 1: Bird piazza la zampata, da Costa è vicino

condivisioni
commenti
Santiago E-Prix, Libere 1: Bird piazza la zampata, da Costa è vicino
Di:
18 gen 2020, 12:29

Il pilota inglese si è imposto in cima alla lista dei tempi nei secondi conclusivi, ma il portoghese è distante meno di 2 decimi. Ottimo terzo riferimento per Mortara.

Dopo quasi due mesi di inattività i piloti della Formula E sono tornati in pista sul tracciato di Santiago per disputare la prima sessione di prove libere della terza gara stagionale dopo le due inaugurali di Ad Diriyah.

Ad imporsi in cima alla lista dei tempi in un turno molto vivace è stato Sam Bird. L’inglese dell’Envision Virgin Racing, già vincitore della corsa inaugurale della stagione, si è trovato subito a proprio agio su un tracciato ancora molto sporco, specie fuori traiettoria, e nei secondi conclusivi ha piazzato la zampata in 1’04’’914 diventando l’unico a scendere sotto il muro del minuto e cinque secondi.

Alle spalle di Bird si è piazzato un Antonio Felix da Costa in grande forma. Il portoghese ha confermato l’ottimo feeling con la monoposto del DS Techeetah ed ha chiuso alle spalle di Bird con un gap di soli 150 millesimi.

Ancora minimo il divario tra il secondo in classifica, da Costa, ed il terzo, Mortara. Il pilota svizzero, dopo aver stupito tutti nei minuti conclusivi portandosi in vetta, ha chiuso alle spalle del portoghese con il crono di 1’05’’096 ed ha preceduto un Lucas Di Grassi autore di una ottima performance.

Il brasiliano dell’Audi, infatti, nonostante il traffico incontrato nel giro finale è riuscito a strappare il quarto tempo pagando però un ritardo di 289 millesimi dalla vetta. Nonostante ciò, Di Grassi può ritenersi soddisfatto della sessione e potrebbe essere uno dei piloti da tenere d’occhio in qualifica.

Interessante il quinto tempo firmato da Nico Muller davanti a Jerome d’Ambrosio ed al leader del campionato Alexander Sims.

Il pilota della BMW ha lavorato per trovare il giusto feeling con il tracciato e la vettura ed ha ottenuto il settimo riferimento in 1’05’’388 precedendo Sebastien Buemi e Pascal Wehrlein.

Chiude la top ten la Porsche di André Lotterer, mentre le Mercedes di Stoffel Vandoorne e Nyck de Vries, dopo l’ottimo esordio stagionale, hanno concluso il primo turno di libere con il dodicesimo ed il diciottesimo tempo.

Lontano dai primi anche il campione in carica Jean-Eric Vergne, ma il francese ha visto vanificato il suo giro veloce a causa della vettura di Abt che l’ha rallentato notevolmente nella parte finale del tracciato.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 United Kingdom Sam Bird United Kingdom Virgin Racing 26 1'04.914     130.215
2 Portugal António Félix Da Costa China Techeetah 29 1'05.064 0.150 0.150 129.915
3 Switzerland Edoardo Mortara Monaco Venturi 27 1'05.096 0.182 0.032 129.851
4 Brazil Lucas Di Grassi Germany Audi Sport Team ABT 23 1'05.203 0.289 0.107 129.638
5 Switzerland Nico Müller United States Dragon Racing 27 1'05.252 0.338 0.049 129.540
6 Belgium Jérôme D'Ambrosio India Mahindra Racing 27 1'05.314 0.400 0.062 129.417
7 United Kingdom Alexander Sims United States Andretti Autosport 27 1'05.388 0.474 0.074 129.271
8 Switzerland Sébastien Buemi France DAMS 27 1'05.397 0.483 0.009 129.253
9 Germany Pascal Wehrlein India Mahindra Racing 27 1'05.429 0.515 0.032 129.190
10 Germany André Lotterer Germany Porsche Team 28 1'05.452 0.538 0.023 129.145
11 United Kingdom James Calado United Kingdom Jaguar Racing 30 1'05.472 0.558 0.020 129.105
12 Belgium Stoffel Vandoorne Germany Mercedes 28 1'05.506 0.592 0.034 129.038
13 New Zealand Mitch Evans United Kingdom Jaguar Racing 26 1'05.513 0.599 0.007 129.024
14 United Kingdom Oliver Rowland France DAMS 29 1'05.569 0.655 0.056 128.914
15 Germany Daniel Abt Germany Audi Sport Team ABT 26 1'05.632 0.718 0.063 128.790
16 France Jean-Éric Vergne China Techeetah 28 1'05.659 0.745 0.027 128.737
17 Germany Maximilian Gunther United States Andretti Autosport 24 1'05.706 0.792 0.047 128.645
18 Netherlands Nyck De Vries Germany Mercedes 30 1'05.783 0.869 0.077 128.495
19 United Kingdom Oliver Turvey United Kingdom NIO Formula E Team 31 1'06.076 1.162 0.293 127.925
20 Netherlands Robin Frijns United Kingdom Virgin Racing 23 1'06.121 1.207 0.045 127.838
21 Brazil Felipe Massa Monaco Venturi 29 1'06.193 1.279 0.072 127.699
22 New Zealand Brendon Hartley United States Dragon Racing 27 1'06.508 1.594 0.315 127.094
23 Switzerland Neel Jani Germany Porsche Team 30 1'06.608 1.694 0.100 126.903
24 China Ma Qing Hua United Kingdom NIO Formula E Team 31 1'07.037 2.123 0.429 126.091
Scorrimento
Lista

Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric

Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric
1/22

Foto di: Andreas Beil

Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric

Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric
2/22

Foto di: Andreas Beil

Ispezione della pista, branding

Ispezione della pista, branding
3/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Ispezione della pista, branding

Ispezione della pista, branding
4/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Stoffel Vandoorne, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01

Stoffel Vandoorne, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01
5/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
6/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Oliver Rowland, Nissan e.Dams

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Oliver Rowland, Nissan e.Dams
7/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06

Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06
8/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06

Sam Bird, Virgin Racing, Audi e-tron FE06
9/22

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sam Bird, Virgin Racing

Sam Bird, Virgin Racing
10/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005

Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005
11/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005

Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005
12/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M6Electro

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M6Electro
13/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
14/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
15/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01

Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01
16/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01

Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 01
17/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Oliver Rowland, Nissan e.Dams

Oliver Rowland, Nissan e.Dams
18/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nico Müller, GEOX Dragon, Penske EV-4

Nico Müller, GEOX Dragon, Penske EV-4
19/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Neel Jani, Porsche, Porsche 99x Electric

Neel Jani, Porsche, Porsche 99x Electric
20/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Neel Jani, Porsche, Porsche 99x Electric

Neel Jani, Porsche, Porsche 99x Electric
21/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Mitch Evans, Jaguar Racing, Jaguar I-Type 4

Mitch Evans, Jaguar Racing, Jaguar I-Type 4
22/22

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Modificato il tracciato di Santiago della Formula E

Articolo precedente

Modificato il tracciato di Santiago della Formula E

Prossimo Articolo

Santiago E-Prix, Libere 2: Rowland svetta prima della bandiera rossa

Santiago E-Prix, Libere 2: Rowland svetta prima della bandiera rossa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento Santiago ePrix
Piloti Sam Bird , António Félix Da Costa
Team Virgin Racing
Autore Marco Di Marco