Formula E, Diriyah: de Vries firma una pole superlativa

Il pilota olandese ha confermato la propria superiorità anche in qualifica conquistando la prima pole della stagione e rifilando ben 6 decimi a Pascal Wehrlein.

Formula E, Diriyah: de Vries firma una pole superlativa

E’ stato un venerdì fino ad ora semplicemente perfetto quello vissuto da Nyck de Vries a Diriyah. Il pilota della Mercedes, dopo aver firmato il miglior tempo nelle libere, ha ottenuto la prima pole stagionale con il crono record di 1’08’’175.

L’ex campione della F2 è riuscito a precedere nella classifica dei tempi la Porsche di Pascal Wehrlein e l’Audi di René Rast infliggendo distacchi pesantissimi. L’ex F1 ha pagato un gap di 6 decimi dalla vetta, mentre 712 millesimi è stato il ritardo accusato dal pilota Audi.

La seconda fila vedrà scattare dalla quarta casella Edoardo Mortara. Il pilota della Venturi ha perso circa mezzo secondo soltanto nel primo settore, ma è stato in grado di recuperare terreno nella sezione finale riuscendo così a piazzarsi davanti alla Mahundra di Alex Lynn per appena 28 millesimi.

L’inglese può recriminare per un bacio al muretto in uscita di curva 17 che gli ha impedito di salire nella graduatoria dei tempi.

Andre Lotterer è stato il primo pilota escluso dalla superpole, ma la Porsche può comunque celebrare una sessione positiva grazie al settimo tempo del tedesco.

La top ten vedrà scattare dall’ottava casella Sam Bird, dalla nona Maximilian Gunther e dalla decima Oliver Rowland.

Qualifiche da dimenticare per il duo del team DS Techeetah. Antonio Felix da Costa e Jean Eric Vergne hanno pagato a caro prezzo non solo il fatto di essere scesi in pista nel Gruppo 1, quando l’asfalto era ancora sporco, ma anche di aver trovato traffico.

Il due volte campione scatterà così dalla diciannovesima piazza, alle spalle proprio di Da Costa. Malissimo anche il turno di Buemi e Di Grassi rispettivamente diciassettesimo e sedicesimo.

Da segnalare, infine, l’assenza di Robin Frijns costretto a saltare il turno dopo che il team Envision Virgin è stato costretto a cambiare le batterie sulla sua monoposto dopo il botto nelle FP2.

Cla Pilota Team Tempo Gap km/h
1 Netherlands Nyck De Vries Mercedes-EQ Formula E Team 1'08.157   131.731
2 Germany Pascal Wehrlein Germany Porsche Team 1'08.821 0.664 130.460
3 Germany René Rast Germany Audi Sport Team ABT 1'08.869 0.712 130.369
4 Switzerland Edoardo Mortara Monaco Venturi 1'09.317 1.160 129.526
5 United Kingdom Alex Lynn India Mahindra Racing 1'09.345 1.188 129.474
6 New Zealand Mitch Evans Jaguar Racing 1'09.706 1.549 128.803
7 Germany André Lotterer Germany Porsche Team 1'09.157 1.000 129.826
8 United Kingdom Sam Bird Jaguar Racing 1'09.265 1.108 129.623
9 Germany Maximilian Gunther United States Andretti Autosport 1'09.277 1.120 129.601
10 United Kingdom Oliver Rowland France DAMS 1'09.362 1.205 129.442
11 United Kingdom Alexander Sims India Mahindra Racing 1'09.559 1.402 129.076
12 France Norman Nato Monaco Venturi 1'09.628 1.471 128.948
13 United Kingdom Oliver Turvey United Kingdom NIO Formula E Team 1'09.631 1.474 128.942
14 United Kingdom Jake Dennis United States Andretti Autosport 1'09.723 1.566 128.772
15 Belgium Stoffel Vandoorne Mercedes-EQ Formula E Team 1'10.128 1.971 128.028
16 Brazil Lucas Di Grassi Germany Audi Sport Team ABT 1'10.474 2.317 127.400
17 Switzerland Sébastien Buemi France DAMS 1'10.594 2.437 127.183
18 Portugal António Félix Da Costa China Techeetah 1'10.735 2.578 126.930
19 France Jean-Éric Vergne China Techeetah 1'10.804 2.647 126.806
20 New Zealand Nick Cassidy United Kingdom Virgin Racing 1'22.020 13.863 109.465
21 United Kingdom Tom Blomqvist United Kingdom NIO Formula E Team 1'23.165 15.008 107.958
22 Switzerland Nico Müller DRAGON / PENSKE AUTOSPORT 1'24.955 16.798 105.684
23 Brazil Sergio Sette Camara DRAGON / PENSKE AUTOSPORT 1'21.445 13.288 110.238
24 Netherlands Robin Frijns United Kingdom Virgin Racing      
Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
1/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
2/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Jake Dennis, BMW I Andretti Motorsport, BMW iFE.21, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
Jake Dennis, BMW I Andretti Motorsport, BMW iFE.21, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
3/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lucas Di Grassi Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
Lucas Di Grassi Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
4/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07, Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07, Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
5/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nico Muller, Dragon Penske Autosport, Penske EV-4
Nico Muller, Dragon Penske Autosport, Penske EV-4
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pascal Wehrlein Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
Pascal Wehrlein Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
7/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
8/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastien Buemi Nissan e.Dams, Nissan IMO2
Sebastien Buemi Nissan e.Dams, Nissan IMO2
9/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Edoardo Mortara, Venturi Racing, Silver Arrow 02
Edoardo Mortara, Venturi Racing, Silver Arrow 02
10/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Tom Blomqvist, NIO 333, NIO 333 001
Tom Blomqvist, NIO 333, NIO 333 001
11/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Nick Cassidy, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
Nick Cassidy, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
12/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Nico Muller, Dragon Penske Autosport, Penske EV-4
Nico Muller, Dragon Penske Autosport, Penske EV-4
13/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
14/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Oliver Turvey, NIO 333, NIO 333 001
Oliver Turvey, NIO 333, NIO 333 001
15/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
16/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Norman Nato, Venturi Racing, Silver Arrow 02
Norman Nato, Venturi Racing, Silver Arrow 02
17/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
18/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02
19/22

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
20/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07, colpisce il muro
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07, colpisce il muro
21/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07, colpisce il muro
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07, colpisce il muro
22/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Formula E: Dragon Penske pronta ad impegnarsi nell'era Gen3
Articolo precedente

Formula E: Dragon Penske pronta ad impegnarsi nell'era Gen3

Prossimo Articolo

Formula E: la Andretti prosegue col powertrain BMW anche nel 2022

Formula E: la Andretti prosegue col powertrain BMW anche nel 2022
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021