Marko: "Hauger ancora con Red Bull nel 2022 ma in F2"

Il consulente austriaco, dopo la conquista del titolo in Formula 3, ha anticipato che Dennis Hauger il prossimo anno sarà presente in Formula 2 indossando sempre con i colori della Red Bull.

Marko: "Hauger ancora con Red Bull nel 2022 ma in F2"

Conquistato il titolo in Formula 3 con due gare di anticipo, Helmut Marko già anticipa il futuro che attenderà Dennis Hauger. Il norvegese il prossimo anno vestirà ancora i colori Red Bull, ma lo farà in Formula 2.

Il salto di categoria era inevitabile, anche se ancora non si conosce il team con il quale Hauger debutterà nella categoria d’accesso alla Formula 1.

“Ha disputato una grande stagione in F3. Ha commesso qualche errore all'inizio, ma per il resto è stato eccezionale. Ha mostrato grandi capacità, ha la velocità dentro di sé e sta andando nella giusta direzione".

"Nel 2022 sarà ancora un pilota dell’Academy Red Bull ma in Formula 2 ed il passo successivo sarà uno solo. Dovrà continuare a migliorare molto nello stesso modo in cui ha fatto questa stagione" ha concluso il consulente austriaco.

Per Hauger la stagione 2021 si è rivelata quella del riscatto dopo un 2020 trascorso in purgatorio. L’esordio in Formula 3 con la Hitech GP non è andato per il verso giusto e Dennis è riuscito a conquistare soltanto un podio in Ungheria per poi soffrire costantemente.

"Nel 2020 volevo e mi aspettavo di essere al top dopo aver vinto quasi tutto in F4. E 'stata sicuramente una stagione difficile, soprattutto mentalmente. Penso comunque che in qualche modo mi abbia reso più forte, soprattutto psicologicamente".

A fine anno, però, è successo qualcosa che ha contribuito a cambiare il corso del 2020 e consentito ad Hauger di ritrovare la fiducia persa.

"Non era previsto, ma alla fine dell'anno ho avuto modo di guidare nella Porsche Cup e nella Formula Regional ed è stato bello salire su una macchina completamente diversa, che non avevo mai guidato prima, e nel primo fine settimana, ottenere pole e podi. È stato un po' uno shock essere subito competitivo dopo una stagione deludente".

"È stata un'iniezione di fiducia e mi ha fatto chiedere cosa fosse successo in Formula3. Quando mi sono messo al volante della monoposto del Prema per i test pre-stagionali ho recuperato completamente la mia fiducia e ho capito che non devo mai dubitare delle mie capacità".

Portato a casa il titolo, per Hauger è già tempo di pensare al 2022.

"La F2 ovviamente rappresenta un passo avanti significativo, ma normalmente sono stato abbastanza bravo ad adattarmi a macchine diverse. Sento che potrò fare abbastanza bene e, soprattutto, dopo la scorsa stagione ho imparato a non dubitare di ciò che posso fare”.

condivisioni
commenti
Cambia tutto a Sochi: oggi si corre solo Gara 1 della F2
Articolo precedente

Cambia tutto a Sochi: oggi si corre solo Gara 1 della F2

Prossimo Articolo

F3, Sochi: Doohan al top in Gara 3, Trident vince il titolo

F3, Sochi: Doohan al top in Gara 3, Trident vince il titolo
Carica commenti
Van Amersfoort in F3: un salto di qualità per la serie Prime

Van Amersfoort in F3: un salto di qualità per la serie

Il team olandese, che in passato ha già avuto tra le mani talenti del calibro di Verstappen, Leclerc ed Hauger, è stato finalmente chiamato nel FIA F3 dal 2022 ed il suo ingresso consentirà alla categoria di fare un ulteriore salto di qualità nel panorama del motorsport.

FIA F3
17 ott 2021
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Pagelle Formula 3: Hauger dominatore incontrastato Prime

Pagelle Formula 3: Hauger dominatore incontrastato

La prima metà di stagione del campionato di Formula 3 ha un solo ed unico dominatore: si tratta di Dennis Hauger

FIA F3
26 ago 2021
Correa: "Ho spinto per tornare a correre anche per Anthoine" Prime

Correa: "Ho spinto per tornare a correre anche per Anthoine"

In questa lunga intervista Juan Manuel Correa ha parlato della motivazione che l'ha spinto ad accelerare il recupero fisico per tornare in pista nel 2021 e delle nuove sfide che ha dovuto affrontare dopo il drammatico incidente di Spa.

FIA F3
28 feb 2021
F3 2021: chi sarà l'erede al trono di Oscar Piastri? Prime

F3 2021: chi sarà l'erede al trono di Oscar Piastri?

La stagione 2021 di Formula 3 vedrà ai nastri di partenza molti piloti interessanti, ma chi sarà l'erede al trono lasciato libero da Oscar Piastri?

FIA F3
21 feb 2021
Gli esempi del passato che possono ispirare Correa Prime

Gli esempi del passato che possono ispirare Correa

Juan Manuel Correa è soltanto l'ultimo pilota in grado di sfidare i propri limiti fisici per tornare in monoposto. In passato altri illustri colleghi hanno dimostrato di poter tornare a vincere lasciando tutti a bocca aperta.

FIA F3
9 feb 2021
Mercedes: la scelta di Vesti un azzardo come con Russell? Prime

Mercedes: la scelta di Vesti un azzardo come con Russell?

L'ingresso di Frederik Vesti nel programma giovani Mercedes ha lasciato sbigottiti dopo un 2020 non brillante, ma la Casa tedesca è certa di aver pescato dal mazzo un degno erede di George Russell.

FIA F3
24 gen 2021
Saranno famosi: i migliori talenti della Formula 3 2020 Prime

Saranno famosi: i migliori talenti della Formula 3 2020

Il campionato di Formula 3 ha visto Oscar Piastri conquistare il titolo soltanto all'ultima gara, ma dietro l'australiano si sono fatti largo numerosi talenti che brilleranno nei prossimi anni.

FIA F3
31 dic 2020