F2, Sochi, Sprint Race a Zhou. Terribile crash Ghiotto-Aitken

Un terribile incidente tra Aitken e Ghiotto alla Curva 3 ha costretto i commissari a fermare la gara al giro 7. I piloti, fortunatamente, sono usciti illesi dal crash. Zhou ha vinto su Mazepin e Schumacher.

F2, Sochi, Sprint Race a Zhou. Terribile crash Ghiotto-Aitken

La Sprint Race di FIA F2 si è conclusa in un modo insolito e terrificante, a causa di un terribile incidente che ha visto protagonisti Luca Ghiotto e Jack Aitken. Questo, di fatto, ha posto in secondo piano il risultato sportivo, che ha visto trionfare per la prima volta Guan Yu Zhou davanti a Nikita Mazepin e al leader del campionato Mick Schumacher.

I due, mentre lottavano per la quarta posizione, sono entrati in contatto alla Curva 3, nel corso del settimo giro sui 21 previsti. Un duplice contatto, con la vettura di Aitken che è finita per rovinare contro quella del pilota italiano. Non è ancora chiaro se l'incidente sia stato provocato da una foratura di una gomma sulla monoposto del britannico dopo un primo contatto con Ghiotto o da un'errata valutazione di Aitken, finito per difendersi dall'attacco dell'italiano sullo sporco.

Le due monoposto hanno impattato violentemente contro le barriere esterne della pista. Entrambe hanno superato la prima fila di barriere delle 4 poste in quel punto, con la macchina di Ghiotto che ha immediatamente preso fuoco nella zona motore.

 

Entrambi i piloti, fortunatamente, sono usciti illesi da un incidente dalla dinamica terrificante. I commissari di percorso hanno spento le fiamme che fuoriuscivano dalla monoposto di Luca e hanno recuperato ciò che rimaneva delle due vetture coinvolte nell'incidente.

Dopo aver constatato i danni provocati dall'incidente alle barriere di Curva 3, la Direzione Gara ha deciso di fermare definitivamente la corsa, congelandola al quinto dei 7 giri disputati.

Questo vuol dire che la Sprint Race è stata vinta da Guan Yu Zhou, pilota del team UNI-Virtuosi, davanti a Nikita Mazepin (Hitech) e a Mick Schumacher. Il pilota tedesco del team Prema è così riuscito ad allungare ulteriormente nei confronti dei rivali.

Schumacher è stato autore di una partenza fantastica, in cui è riuscito a recuperare ben 5 posizioni in appena 2 curve. Poi ha gestito la sua posizione sino alla bandiera rossa dovuta all'incidente, che di fatto ha chiuso la Sprint Race e il weekend di F2 a Sochi.

Nonostante siano stati disputati solo 5 giri dei 21 in programma, i piloti a punti prendono la metà del punteggio. Con il congelamento al quinto passaggio di gara, rientrano in classifica anche i protagonisti del terribile crash del settimo passaggio.

Dunque Jack Aitken e Luca Ghiotto hanno chiuso la gara rispettivamente al quinto e al sesto posto. Sesto posto per Yuki Tsunoda, uno dei grandi protagonisti della Feature Race di ieri davanti a Callum Ilott. Il britannico del team UNI-Virtuosi ha perso altri punti importanti in classifica nei confronti del leader Mick Schumacher. Dan Ticktum (DAMS) ottavo davanti a Pedro Piquet e a un Robert Shwartzman ancora in crisi, sebbene abbia corso sulla pista di casa.

condivisioni
commenti
F2: quattro team pronti a presentare appello contro la Prema
Articolo precedente

F2: quattro team pronti a presentare appello contro la Prema

Prossimo Articolo

Tsunoda: "Ho imparato a staccare con le barriere in pista..."

Tsunoda: "Ho imparato a staccare con le barriere in pista..."
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021