Webber preoccupato per Ricciardo in Renault: "Sta scommettendo sul lungo termine"

condivisioni
commenti
Webber preoccupato per Ricciardo in Renault:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
15 ott 2018, 10:43

L'ex pilota di Formula 1 teme che il connazionale andrà incontro ad una stagione difficile, ma capisce le motivazioni che lo hanno portato a lasciare la Red Bull: "A volte devi fare un passo indietro per fare due in avanti".

Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14
Mark Webber, pilota australiano
Daniel Ricciardo, Red Bull Racing RB14.

Mark Webber ha detto di essere preoccupato per il futuro di Daniel Ricciardo alla Renault. Il pilota australiano, infatti, teme che quella del connazionale possa essere una scelta che magari darà dei frutti nel lungo termine, ma che potrebbe creargli parecchie difficoltà nell'immediato.

Non essendo riuscito a trovare uno sbocco in Ferrari o in Mercedes, come avrebbe sperato, Ricciardo ha deciso comunque di chiudere la sua parentesi in Red Bull, vedendo forse una squadra troppo concentrata sul compagno Max Verstappen, andando a caccia di una nuova avventura in casa Renault.

Una scelta che ha lasciato perplesso Webber: "Daniel ha sicuramente una classe di livello mondiale. Lo sappiano, è un pilota di prim'ordine, non c'è dubbio" ha detto l'ex pilota di Jaguar e Red Bull a Fairfax Media.

"Vediamo. Spero che la sua si possa rivelare una decisione ispirata, ma deve funzionare per lui. Sa che a breve termine sarà un passo indietro e che l'anno prossimo sarà dietro alla Red Bull. Sta scommettendo sul lungo termine e questa è un po' la preoccupazione".

Webber ha detto di capire che Ricciardo abbia sentito il bisogno di cambiare squadra, ma sa che nell'immediato sarà molto difficile vedere il compatriota lottare per le posizioni che merita con la Renault.

"A volte devi fare un passo indietro se vuoi farne due in avanti. Ma deve essere realistico su ciò che potrà fare lì o nel tempo che gli è rimasto a disposizione in Formula 1. Avrò ancora parecchio tempo, ma tutti vorremmo vederlo in una situazione più competitiva di quella in cui sarà nei prossimi due anni" ha concluso.

Prossimo Articolo
Mick Schumacher: no alla F1 subito, ma correrà in F2 con Prema

Articolo precedente

Mick Schumacher: no alla F1 subito, ma correrà in F2 con Prema

Prossimo Articolo

Verstappen contro la proposta della Q4: "Le qualifiche diventerebbero come le prove libere"

Verstappen contro la proposta della Q4: "Le qualifiche diventerebbero come le prove libere"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Mark Webber , Daniel Ricciardo Acquista adesso
Team Renault Sport
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie