Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
115 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
157 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
171 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
185 giorni

Vettel: "Sono affamato di tornare a vincere con la Ferrari"

condivisioni
commenti
Vettel: "Sono affamato di tornare a vincere con la Ferrari"
Di:
6 giu 2019, 17:58

Il campione tedesco è arrivato in Canada rinfrancato dal secondo posto di Monaco e si augura che la Rossa possa sfidare le Mercedes a Montreal. Seb smentisce le voci di ritiro e anzi si aspetta una Rossa in ripresa ora che sono stati capiti i problemi della SF90.

È sereno Sebastian Vettel. Il pilota tedesco è un ragazzo genuino, e quando qualcosa lo assilla non sempre riesce a mascherare i timori. Il Seb apparso alla vigilia del weekend di Montreal sembra rilassato: battuta pronta, sorrisi ma non senza un’analisi lucida delle aspettative del weekend sul circuito Gilles Villeneuve.

Un fine settimana in cui la Ferrari spera di ritrovare la forma migliore della SF90, quella vista in Bahrain e non più replicata sulle altre cinque piste in cui finora ha fatto tappa il Mondiale.

Il circuito di Montreal presenta molte analogie con quello del Bahrain, dove abbiamo visto la miglior Ferrari della stagione. Speri di ritrovare le performance di Al Sakhir?
“Vedremo. Non posso fare previsioni, ma sulla carta sembra essere un weekend più promettente di altri, più orientato verso il Bahrain, ma dobbiamo anche considerare che l'asfalto è molto liscio, e non sarà semplice portare le gomme nella corretta temperatura di lavoro, è un aspetto su cui stiamo lottando nelle ultime gare. Quindi vedremo, ma sono fiducioso sulla possibilità che avremo un buon fine settimana qui, perché dovremmo esaltare alcuni dei nostri punti di forza”.

Una domanda più generale. Sono apparsi dei rumor secondo i quali potresti anche valutare uno stop al termine di questa stagione: come commenti?
“Non lo so, non ho mai detto niente del genere quindi non so da dove provengono. So di potermi fermare quando voglio, e la squadra può probabilmente fare lo stesso con me quando vuole, ma sono molto contento di tutto il team e spero che anche la squadra sia felice del mio lavoro. Sono molto ‘affamato’ e sono qui per vincere, è davvero l'unica cosa che conta per me: vincere con la Ferrari, ed è quello per cui lavoro”.

Alla luce delle vittorie a raffica Mercedes, quanto è realistico per voi puntare ancora sul Mondiale?
“Non ho una risposta a questa domanda, non posso quantificare un numero che indichi le nostre possibilità. Indubbiamente non speravamo in un inizio di Mondiale come poi è stato, ma abbiamo anche conquistato dei punti e dei podi, quindi penso che le prossime gare saranno davvero cruciali per provare a tornare a vincere e rendere la vita meno facile alla Mercedes".

"Detto questo, penso che abbiamo molti motivi per guardare avanti, al momento non sono troppo preoccupato, non sto guardando una gara in particolare come scadenza per tornare a vincere, deve succedere prima o poi. C'è un margine piuttosto grande tra Mercedes e il resto del gruppo, dobbiamo chiudere quel gap e andare avanti, altrimenti sarà difficile continuare a sperare”.

Credi che la monoposto necessiti di un profondo sviluppo?
“Stiamo lavorando al massimo. Ovviamente ci sono molti lavori in corso, sappiamo cosa non funziona nel modo migliore, come la gestione delle gomme, il grip complessivo della vettura, la maneggevolezza, aspetti che forse sono collegati tra loro”.

Credi che la Ferrari debba anche tenere d’occhio la Red Bull? Verstappen ha sempre battuto almeno una Ferrari…
“Potremmo dire che anche noi abbiamo sempre battuto almeno una Red Bull... Non lo so, penso che siamo molto vicini per come la vedo io. Credo dipenda in parte dalla tipologia di piste, a volte siamo un po' davanti noi a volte loro, ma certamente questo non è il nostro obiettivo finale, che resta quello di battere la Mercedes. Sono loro che dettano il ritmo, ed è lì che vogliamo essere”.

Credi che se non arriveranno le risposte cercate nelle prossime gare inizierete a pensare al 2020?
“Ci aspetta una raffica di gare prima della pausa estiva, e penso che se prima delle vacanze saremo in una buona posizione non dovrebbero esserci cambiamenti. Ma non sono troppo stressato per questo, procediamo passo dopo passo, abbiamo alcune novità in cantiere, e credo che sappiamo ciò di cui la macchina ha bisogno. Alcune cose possono essere introdotte a breve termine, altre necessitano di più tempo. Ma resto dell’idea che entro qualche settimana scopriremo dove siamo”.

Hai confermato che conoscete i problemi della SF90. Avete individuato anche le soluzioni?
“Abbiamo compreso il problema e pensiamo di sapere cosa fare, ma la risposta finale arriva quando metti la macchina in pista. Dobbiamo aspettare, ma ci sono idee per cercare di migliorare la nostra situazione, e sembrano abbastanza promettenti, quindi sono ottimista. Ma aspettiamo sempre il cronometro, alla fine conta quello”.

Scorrimento
Lista

Ferrari SF90 in garage

Ferrari SF90 in garage
1/22

Foto di: Giorgio Piola

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan
2/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan
3/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 firma un autografo ad un fan

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 firma un autografo ad un fan
4/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, al Parc Ferme

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, al Parc Ferme
5/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Ferrari SF90 Stradale, Vettel, Camilleri

Ferrari SF90 Stradale, Vettel, Camilleri
6/22

Foto di: Foto Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, solleva il suo trofeo

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, solleva il suo trofeo
7/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
8/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
9/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
10/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
11/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, sorpassa Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
14/22

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
15/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
16/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, solleva il suo trofeo

Sebastian Vettel, Ferrari, seconda posizione, solleva il suo trofeo
17/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan
18/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan

Sebastian Vettel, Ferrari firma un autografo ad un fan
19/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Un camion che trasporta la Ferrari SF90 di Sebastian Vettel nella pit lane after FP3

Un camion che trasporta la Ferrari SF90 di Sebastian Vettel nella pit lane after FP3
20/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

La monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90, su un camion, dopo l'incidente nelle prove libere

La monoposto di Sebastian Vettel, Ferrari SF90, su un camion, dopo l'incidente nelle prove libere
21/22

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, bloccaggio

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, bloccaggio
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Fotogallery F1: i piloti e i team si preparano per il GP del Canada a Montreal

Articolo precedente

Fotogallery F1: i piloti e i team si preparano per il GP del Canada a Montreal

Prossimo Articolo

Red Bull: Gasly non si tocca, le voci sull'arrivo di Hulkenberg smentite

Red Bull: Gasly non si tocca, le voci sull'arrivo di Hulkenberg smentite
Carica commenti