Todt contro la Qualifying Sprint: "La F1 non ne ha bisogno"

Il presidente della FIA Jean Todt afferma pubblicamente di non vedere l'utilità della Qualifying Sprint che sarà provata quest'anno in F1, ma, allo stesso tempo, di essere curioso di vedere quali risultati darà a livello di interesse.

Todt contro la Qualifying Sprint: "La F1 non ne ha bisogno"

Lo scorso 26 aprile la Formula 1 ha approvato l'adozione in 3 fine settimana della Qualifying Sprint, una vera e propria "gara" del sabato che definirà lo schieramento di partenza della gara domenicale.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione per la Formula 1. 3 gli appuntamenti in cui sarà testato questo nuovo format: Silverstone, Monza e una terza gara che dovrebbe tenersi fuori dall'Europa.

La Qualifying Sprint sarà molto importante non solo per la giornata di sabato, ma anche per il venerdì. Nella prima giornata di pista i team avranno a disposizione un solo turno di prove libere lungo 60 minuti e poi le qualifiche pomeridiane per definire la griglia di partenza della Qualifying Sprint.

Questa formula ha portato diversi addetti ai lavori a essere pro o contro, facendo però storcere il naso ogni fine settimana di più considerando lo spettacolo offerto dalle qualifiche nel corso di questa stagione.

Uno di questi, a sorpresa, è Jean Todt. Il presidente della Federazione Internazionale dell'Automobile ha preso una posizione personale piuttosto netta, pur non chiudendo completamente le porte al nuovo format.

"Per prima cosa, non non chiamiamo gara la Qualifying Sprint", ha dichiarato il presidente della FIA presente al Paul Ricard, sede del Gran Premio di Francia. "Personalmente ho parte della responsabilità, se questa non può essere definita tale".

"Per me la gara è solo quella che si disputa alla domenica. Se mi chiedete se sono un fan della Qualifying Sprint, la risposta è no".

"Non credo che la F1 abbia bisogno di una cosa del genere. Ma dall'altra parte, se la gente vuole provare qualcosa di diverso, non stiamo andando a toccare la gara della domenica".

Sebbene Todt abbia affermato la non necessità di adottare un format simile per la Formula 1, apre uno spiraglio inatteso perché intrigato dal poter capire quali saranno le reazioni del pubblico una volta resosi conto di cosa significhi concretamente la Qualifyung Sprint.

"Sarà un modo differente di disegnare la griglia di partenza della domenica. Non ci costerà nulla provare. Sono curioso di vedere come andrà, ma sono sicuro che non andrà a danneggiare la gara di domenica".

"La gente potrebbe dire che sia più interessante il sabato della domenica, ma non è un grande rischio a livello d'immagine e della credibilità del Mondiale", ha concluso Todt.

condivisioni
commenti
Gasly esulta: "AT02 perfetta nel momento opportuno"
Articolo precedente

Gasly esulta: "AT02 perfetta nel momento opportuno"

Prossimo Articolo

Mercedes: ecco come è stato modificato il brake magic

Mercedes: ecco come è stato modificato il brake magic
Carica commenti
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021