Steiner: "Anche il 2021 sarà un anno difficile per la Haas"

Gunther Steiner ha espresso tutte le sue perplessità sulla possibilità per la Haas di risalire la china il prossimo anno nonostante il team stia lavorando intensamente per portare numerosi aggiornamenti.

Steiner: "Anche il 2021 sarà un anno difficile per la Haas"

Il team americano ha concluso il campionato al nono posto in classifica e senza dubbio questo risultato è arrivato anche a causa della scarsa potenza offerta dalla power unit Ferrari.

Considerando il congelamento delle monoposto 2020, che si vedranno in pista anche la prossima stagione, Gunther Steiner si è detto consapevole che anche il prossimo anno non si potrà sperare in un netto miglioramento.

L’altoatesino, però, spera che il nuovo motore Ferrari possa consentire alla Haas di poter fare qualche piccolo progresso.

“Sono certo che sarà un altro anno difficile anche se non so quanto sarà difficile, ma ci sono elementi che sono fuori dal mio controllo e spero che ci aiutino a migliorare”.

“Ovviamente noi dobbiamo lavorare duramente sulla vettura, spingerci al massimo durante questa breve pausa invernale. Questa è l’unica cosa che possiamo fare al momento, ma spero che qualcun altro possa darci una mano”.

Per cercare di contenere i costi la Haas non ha apportato alcun aggiornamento di rilievo sulla sua monoposto nel corso della stagione 2020 e questo ha influito notevolmente nel risultato finale.

In vista del 2021, però, il team americano ha programmato alcuni sviluppi che dovrebbero consentire alla scuderia di far vedere qualche progresso anche se Steiner si è mostrato scettico al riguardo.

“Stiamo lavorando duramente, ma è difficile esprimere un giudizio considerando che ci siamo messi sotto con questi aggiornamenti da circa 3 o 4 mesi. Il problema non è dipeso dal fatto che i nostri rivali abbiano portato numerosi sviluppi in pista, quanto dalla nostra necessità di dover tenere a freno i costi per gestire il budget”.

“Ad ogni modo credo che il prossimo anno sarà sicuramente difficile perché non abbiamo di base una vettura competitiva. La realtà, però, la scopriremo soltanto a Barcellona durante i test ed in Australi in occasione della prima sessione di qualifiche”.

“Cercheremo di fare del nostro meglio, ma non voglio fare promesse circa i progressi che riusciremo a fare. Spero solo di poter riuscire a recuperare un po' di terreno”.

Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Lando Norris, McLaren MCL35
Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Lando Norris, McLaren MCL35
1/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Jack Aitken, Williams FW43
Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Jack Aitken, Williams FW43
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
3/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Williams FW43, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, e Kevin Magnussen, Haas VF-20
Nicholas Latifi, Williams FW43, Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, e Kevin Magnussen, Haas VF-20
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, Pierre Gasly, AlphaTauri AT01
5/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas F1, sulla griglia
Kevin Magnussen, Haas F1, sulla griglia
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

100th GP of Haas F1 Team
100th GP of Haas F1 Team
7/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, Nicholas Latifi, Williams FW43
Kevin Magnussen, Haas VF-20, Nicholas Latifi, Williams FW43
8/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Jack Aitken, Williams FW43, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
Jack Aitken, Williams FW43, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
9/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sergio Perez, Racing Point RP20, Kevin Magnussen, Haas VF-20, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39
Sergio Perez, Racing Point RP20, Kevin Magnussen, Haas VF-20, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39
10/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Kevin Magnussen, Haas VF-20
Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C39, Kevin Magnussen, Haas VF-20
11/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, passavicino all'alettone perso da Jack Aitken, Williams FW43
Kevin Magnussen, Haas VF-20, passavicino all'alettone perso da Jack Aitken, Williams FW43
12/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
Kevin Magnussen, Haas VF-20, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, e Jack Aitken, Williams FW43
Kevin Magnussen, Haas VF-20, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20, e Jack Aitken, Williams FW43
14/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, in battaglia con Kevin Magnussen, Haas VF-20
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, in battaglia con Kevin Magnussen, Haas VF-20
15/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Pietro Fittipaldi, Haas F1
Pietro Fittipaldi, Haas F1
16/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, esce dal garage
Kevin Magnussen, Haas VF-20, esce dal garage
17/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, Pietro Fittipaldi, Haas F1 Haas VF-20
18/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, in battaglia con Kevin Magnussen, Haas VF-20
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C39, in battaglia con Kevin Magnussen, Haas VF-20
19/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20
Kevin Magnussen, Haas VF-20
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas VF-20, Nicholas Latifi, Williams FW43
Kevin Magnussen, Haas VF-20, Nicholas Latifi, Williams FW43
21/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pietro Fittipaldi, Haas F1
Pietro Fittipaldi, Haas F1
22/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Williams: il team inglese vuole restare indipendente
Articolo precedente

Williams: il team inglese vuole restare indipendente

Prossimo Articolo

Frank Williams dimesso dall’ospedale, torna a casa

Frank Williams dimesso dall’ospedale, torna a casa
Carica commenti
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021