Sainz: "L'annullamento della stagione sarebbe un duro colpo"

Carlos Sainz ha detto che se la stagione 2020 di Formula 1 dovesse essere annullata a causa del Coronavirus sarebbe "un duro colpo, difficile da accettare".

Sainz: "L'annullamento della stagione sarebbe un duro colpo"

Le prime nove gare della stagione sono già state cancellate o posticipate, con il Gran Premio di Francia e il Gran Premio del Belgio in dubbio anche a causa delle restrizioni imposte dai Paesi.

Sainz ha ammesso che un anno senza gare sarebbe molto difficile da digerire e avrebbe un impatto complessivamente molto negativo.

Ma il pilota della McLaren riconosce che la decisione di abbandonare la stagione sarebbe "pienamente comprensibile" se la situazione del COVID-19 continuasse a influenzare così tanto il mondo.

"Preferisco pensare che ci saranno meno gare piuttosto che immaginare che tutto sarà annullato", ha detto Sainz ai media spagnoli. "Annullare la stagione sarebbe un duro colpo, che sarebbe difficile da accettare".

"Se la situazione non fosse sotto controllo sarebbe del tutto comprensibile, ma avrebbe conseguenze molto negative per lo sport e per tutto ciò che lo circonda".

"Molti posti di lavoro sarebbero a rischio e questo non è mai un bene".

Leggi anche:

Ha aggiunto: "La F1 subirà le conseguenze di questa pandemia, come qualsiasi altro sport o attività commerciale. Questa situazione sta aiutando a far capire a tutte le squadre che devono fare uno sforzo, fare autocritica e accettare di cambiare le cose".

"Sono sicuro che con le regole che erano già state concordate e le decisioni che hanno preso in questi giorni, vedremo una Formula 1 più sostenibile".

"E' uno sport pieno di persone brillanti, grandi ingegneri e professionisti, con una grande infrastruttura e penso che possiamo essere un esempio per tutti per uscirne più forti".

Sainz ritiene che, se la stagione prenderà il via, sarà probabilmente composta da un numero di gare più vicino a 10 rispetto ai 18-20 che sperano i boss della F1.

"In questo momento si stanno valutando molte opzioni. Hanno già annunciato la cancellazione di alcuni Gran Premi come Monaco. I circuiti stradali hanno più difficoltà a causa di tutto il disordine che ne deriva e di quanto sia difficile adattare l'ambiente".

"Personalmente, penso che ci troviamo di fronte a una stagione più vicina a 10 gare - tra le 8 e le 14, direi - che a 20. Guardando la situazione, se si fa i conti, non c'è spazio per molto di più".

"Sono sicuro che la stagione sarà molto più breve di quanto diceva il calendario originale, forse anche con più di una gara sullo stesso circuito, probabilmente a porte chiuse e possibilmente correndo solo due giorni invece di tre".

"Sarà un campionato molto diverso da quello che abbiamo visto finora nella storia della F1".

Lo spagnolo si è detto contrario al concetto di "superseason" in stile WEC che si estenderebbe fino al prossimo anno.

"Penso che sia una stagione troppo lunga per decidere di fare una superseason. Dobbiamo cercare di avere la migliore stagione possibile per il 2020. Se alla fine dovremo passare a una superseason, sarà una decisione che sarà presa dalle autorità competenti. Nel caso, non mi piace l'idea".

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
1/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
2/25

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
3/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
4/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Daniel Ricciardo, Renault F1, e Carlos Sainz Jr., McLaren, in conferenza stampa

Daniel Ricciardo, Renault F1, e Carlos Sainz Jr., McLaren, in conferenza stampa
5/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
6/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
7/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren, e James Key, Technical Director, McLaren in conferenza stampa

Carlos Sainz Jr., McLaren, e James Key, Technical Director, McLaren in conferenza stampa
8/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
9/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
10/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
11/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
12/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
13/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
14/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
15/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
16/25

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren

Carlos Sainz, McLaren
17/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
18/25

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren parla con la stampa

Carlos Sainz, McLaren parla con la stampa
19/25

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL35
20/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
21/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
22/25

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
23/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35 in garage

Carlos Sainz, McLaren MCL35 in garage
24/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz, McLaren MCL35

Carlos Sainz, McLaren MCL35
25/25

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Valencia 2012: quando Alonso trionfò nel caos

Articolo precedente

Valencia 2012: quando Alonso trionfò nel caos

Prossimo Articolo

Le corse dopo la Formula 1: Mark Webber

Le corse dopo la Formula 1: Mark Webber
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Carlos Sainz Jr.
Team McLaren
Autore Pablo Elizalde
Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico" Prime

Piola: "Monte Carlo, toboga che si prepara in modo unico"

A meno di sette giorni dal Gran Premio di Monaco di Formula 1, Giorgio Piola e Franco Nugnes ci parlano delle novità tecniche che le scuderie erano solite realizzare per l'appuntamento nel Principato. E sulla flessione delle ali attuali scopriamo che...

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito? Prime

Hamilton vs Verstappen: fino a quando il duello resterà pulito?

Nelle prime quattro gare della stagione Hamilton e Verstappen hanno regalato intense lotte ruota a ruota, senza mai arrivare allo scontro. Questa pace armata durerà quando si arriverà al momento clou della stagione?

Formula 1
15 mag 2021
Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams Prime

Mick Schumacher: dopo 4 gare se la gioca già con la Williams

Il tedesco della Haas in queste prime quattro gare ha mostrato progressi evidenti e dopo aver annientato il suo compagno di team Mazepin è già riuscito a mettere sotto pressione in più di una occasione Latifi.

Formula 1
15 mag 2021
Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio Prime

Tsunoda: il super esordio in F1 è un'arma a doppio taglio

I primi punti all'esordio in F1, a Sakhir, poi ecco le prime difficoltà. Analizziamo motivi e perché del momento duro che sta attraversando il promettente giapponese dell'AlphaTauri dopo un avvio di stagione folgorante.

Formula 1
14 mag 2021
Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Max Verstappen - It's a long way to the top

14esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Max Verstappen. Buon ascolto!

Formula 1
13 mag 2021
F1 Stories: il GP di Spagna 2021 Prime

F1 Stories: il GP di Spagna 2021

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni che ci ha offerto il Gran Premio di Spagna di Formula 1

Formula 1
13 mag 2021
Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Formula 1
12 mag 2021
Alonso, torero dalla spada spuntata Prime

Alonso, torero dalla spada spuntata

Fernando Alonso ha chiuso il GP di Spagna di Formula 1 in diciassettesima posizione, doppiato e ben lontano dalla zona punti. L'asturiano è apparso in difficoltà per tutto il fine settimana, dove è stato regolarmente "suonato" dal compagno di team Esteban Ocon. L'augurio è che, da Monaco in avanti, Alonso possa invertire la china

Formula 1
11 mag 2021