Pirelli annuncia mescole e set obbligatori per i primi 3 GP del 2018

La Casa milanese ha annunciato quali gomme porterà in Australia, in Bahrain e in Cina. A Shanghai sarà proposto il salto di mescola, con i team che potranno disporre di Medium, Soft e Ultrasoft.

Il Mondiale di Formula 1 2017 è finito da poche settimane, ma è già 2018. Pirelli, Casa milanese fornitrice unica di pneumatici del Circus iridato, ha infatti già annunciato le mescole e i set obbligatori per il Gran Premio d'Australia, primo appuntamento del Mondiale 2018, ma anche per il Gran Premio del Bahrain e della Cina.

Per quanto riguarda Melbourne, weekend di gara che si disputerà dal 23 al 25 marzo, i team avranno a disposizione le seguenti mescole:

_ Pirelli Yellow Soft
_ Pirelli Red Supersoft
_ Pirelli Purple Ultrasoft

Nel secondo appuntamento del prossimo mondiale, il GP del Bahrain previsto dal 6 all'8 aprile, Pirelli ha annunciato che porterà le seguenti mescole:

_ Pirelli White Medium
_ Pirelli Yellow Soft
_ Pirelli Red Supersoft

Nel terzo Gran Premio del 2018, che si disputerà a Shanghai, in Cina, i team avranno a disposizione le seguenti mescole:

_ Pirelli White Medium
_ Pirelli Yellow Soft
_ Pirelli Purple Supersoft

Da notare come a Shanghai la Pirelli proporrà il salto di mescola, con la Ultrasoft che sarà usata nelle Qualifiche, mentre per la gara la Casa milanese ha optato per due mescole notevolmente più dure senza portare la Supersoft.

Ricordiamo inoltre che ogni pilota ha l’obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate. Tale set andrà restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara.

Ogni pilota dovrà portare entrambi questi set in gara. I Team sono liberi di scegliere I 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per il weekend.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie