F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: ala posteriore da massimo carico e frange per ripulire la scia della W09

La squadra di Brackley nelle prove libere del venerdì di Singapore è riuscita a contenere il distacco dalla Ferrari di Raikkonen in appena 11 millesimi sfruttando al meglio un nuovo pacchetto aerodinamico pensato per Marina Bay.

Mercedes: ala posteriore da massimo carico e frange per ripulire la scia della W09

La Mercedes ha portato a Singapore un pacchetto di novità tecniche che alla conclusione delle prove libere hanno permesso a Lewis Hamilton di arrivare solo a 11 millesimi dal tempo che in condizione da qualifica è stato ottenuto da Kimi Raikkonen con la Ferrari.

La squadra di Brackley sta esprimendo il massimo impegno a livello tecnico per mantenere il passo della Rossa che, almeno sulla carta, sembra leggermente superiore alla W09.

La freccia d'argento predilige le piste con i curvoni veloci in appoggio, ma già in Ungheria aveva mostrato una buona duttilità anche su tracciati guidati. Per Marina Bay è stato varato un pacchetto aerodinamico di alto carico con un alettone posteriore caratterizzato da un profilo principale a corda lunga con una svergolatura verso l'alto nella parte centrale e un flap mobile ad alta incidenza dotato di nolder.

Interessante anche la paratia laterale che, oltre ai cinque soffiaggi orizzontali in alto, aggiunge una novità interessante in coda: la sfrangiatura in stile McLaren è stata esasperata da uno slot verticale che arriva nella parte superiore e ha avuto bisogno di due fermi in metallo perché l'elemento investito dal flusso non si potesse strappare alle velocità massime.

Gli aerodinamici hanno cercato la massima efficienza della W09 nella speranza di ripulire anche la scia che segue la vettura onde ridurre la resistenza all'avanzamento.

Per accrescere la spinta verticale, invece, si è vista nuovamente la T-wing bassa, mentre sulla pinna del cofano motore è stata riaperta la vistosa ciminiera che è utilissima ad estrarre il calore dalla power unit. Siccome a Singapore fa molto caldo anche di notte sono stati allargati anche gli sfoghi dell'aria calda in fondo alle fiancate.

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 W09

Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1 W09

Photo by: Jerry Andre / Sutton Images

condivisioni
commenti
Ferrari: Vettel non deve mancare una pole che può valere un campionato

Articolo precedente

Ferrari: Vettel non deve mancare una pole che può valere un campionato

Prossimo Articolo

Hamilton: "Con Seb poteva essere un errore da principiante, ma a me non capita spesso"

Hamilton: "Con Seb poteva essere un errore da principiante, ma a me non capita spesso"
Carica commenti
Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus Prime

Hakkinen: ecco come il finlandese è sbocciato alla Lotus

Nel 1991, mentre Michael Schumacher debuttava in F1 al volante di una Jordan competitiva, Hakkinen faceva il suo esordio alla guida di una Lotus ormai in declino. Mark Gallagher ricorda come il finlandese riuscì ugualmente ad impressionare il paddock.

Formula 1
22 set 2021
Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata” Prime

Ceccarelli: “A Sochi aspettiamoci un’altra ruotata”

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina firmato Doctor F1. In questa puntata, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine ci parlano di come l'asticella della tensione sia orma alta tra Hamilton e Verstappen alla luce di quanto successo a Monza. Ed in quel di Sochi, è più che lecito attendersi un altro capitolo del duello.

Formula 1
22 set 2021
BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato Prime

BRM P201: una vettura sorprendente dal potenziale sprecato

Nonostante un podio ottenuto al debutto, la BRM P201 non è mai più riuscita a replicare questo risultato ed ha vanificato tutto il potenziale inespresso.

Formula 1
21 set 2021
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021