Masi: "Potremmo modificare le regole della Sprint Qualifying"

Michael Masi ha affermato come le regole stabilite per la prima Sprint Qualifying che si terrà a Silverstone potrebbero cambiare in occasione dei prossimi eventi per correggere eventuali lacune.

Masi: "Potremmo modificare le regole della Sprint Qualifying"

Il regolamento sportivo della FIA è stato sostanzialmente modificato per incorporare le complessità della Sprint Qualifying che debutterà a Silverstone il prossimo fine settimana per poi essere ripetuta a Monza e in un'altra sede ancora da indicare.

La FIA, la F1 e le squadre sono state tutte coinvolte nel perfezionamento delle regole attraverso una serie di incontri negli ultimi mesi. Mentre il formato di base è stato stabilito in una fase iniziale, i dettagli come le restrizioni del parco chiuso e le sanzioni da applicare hanno richiesto un po' di tempo per essere finalizzate.

Tuttavia, dopo un incontro con le squadre avvenuto in Austria la scorsa settimana, la versione definitiva è stata inviata al World Motor Sport Council, e dovrebbe ricevere l'approvazione oggi. Nonostante l'enorme sforzo richiesto per individuare eventuali scappatoie e anomalie, Masi ha ammesso che ulteriori modifiche potrebbero ancora essere necessarie.

Quando Motorsport.com gli ha chiesto se la FIA sia disposta a modificare le regole della Sprint Qualifiying il direttore di gara ha risposto: "Assolutamente. Penso che siamo stati molto fortunati per aver avuto un approccio assolutamente collaborativo dall'inizio dell'anno".

"Abbiamo avuto numerosi incontri, coinvolgendo tutti i direttori sportivi dei team, noi della FIA, e ovviamente la F1. Abbiamo cercato di perfezionare il tutto lasciando il tempo necessario affinché tutti potessero dare un'altra rilettura per poi apportare altre piccole modifiche".

"Tutti hanno ragionato a mente aperta così da evidenziare eventuali problematiche non pensate in precedenza. Adotteremo questo modo di pensare anche dopo il primo evento così da capire cosa ha funzionato, cosa non ha funzionato, e quali aree dovranno essere raffinate".

"Onestamente, per tutti i soggetti coinvolti, si è trattato di qualcosa di nuovo I regolamenti, tradizionalmente, sono stati strutturati in un formato molto specifico e non hanno mai preso in considerazione una Sprint Qualifyng".

"Tutti sono stati abbastanza aperti e hanno affermato come sarà fondamentale lavorare insieme e vedere cosa accadrà".

condivisioni
commenti
McLaren preoccupata: Norris è a rischio di saltare un GP

Articolo precedente

McLaren preoccupata: Norris è a rischio di saltare un GP

Prossimo Articolo

Calendario F1: il GP del Giappone nella mani della Honda

Calendario F1: il GP del Giappone nella mani della Honda
Carica commenti
Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita Prime

Ferrari: l'importanza della qualifica per correre in aria pulita

A Silverstone la Scuderia ha sfiorato una clamorosa vittoria con Charles Leclerc. La SF21 è molto migliorata nella gestione delle gomme Pirelli (specie con la mescola media), ma per estrarre il massimo dalla Rossa i due piloti devono portarla il più avanti possibile in qualifica.

F1 2021: piloti dal salotto di casa Prime

F1 2021: piloti dal salotto di casa

Andiamo ad analizzare da vicino F1 2021, il videogame dedicato alla stagione attuale di Formula 1 realizzato da Codemasters

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top Prime

Chinchero racconta Ricciardo (p.2) - It's a long way to the top

16esima puntata di It's a long way to the top, rubrica podcast di Roberto Chinchero in cui, la prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta attraverso aneddoti la scalata alla F1 di Daniel Ricciardo. Buon ascolto! (Parte 2).

Formula 1
22 lug 2021
Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia Prime

Big Bang F1: quando gli scontri fanno storia

La storia della Formula 1 è ricca di incidenti, toccatine maliziose e vere e proprie vendette all'arma bianca entrate nell'immaginario collettivo di chi ama questo sport. E quanto visto domenica a Silverstone tra Hamilton e Verstappen sembra non essere destinato a rimanere un caso isolato...

Formula 1
22 lug 2021
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale" Prime

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

In questo nuovo appuntamento di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la portata principale offerta dal Gran Premio di Gran Bretagna: Hamilton re di Silverstone, con Max che dal decimo appuntamento della stagione raccoglie solo i tre punti della Sprint Qualifying. Con l'olandese in ospedale, i festeggiamenti del padrone di casa sono stati davvero inopportuni?

Formula 1
21 lug 2021
Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone Prime

Hamilton, Verstappen e Wolff: fiera degli errori a Silverstone

Andiamo ad analizzare in questa puntata de Il Primo degli Ultimi i protagonisti in negativo del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. Da un lato, abbiamo Lewis Hamilton che, nonostante la vittoria, perde sul piano morale con festeggiamenti esagerati mentre il rivale è in ospedale. E proprio il rivale, Verstappen, merita comunque un posto in rubrica per non aver ancora chiaro come si vinca un mondiale di F1. E poi c'è Toto Wolff

Formula 1
20 lug 2021
F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia? Prime

F1: manca davvero lo spettacolo o è un problema di regia?

Ci si lamenta spesso che la Formula 1 sia noiosa, ma se in realtà il problema nascesse da una regia internazionale che spesso manca i numerosi duelli che avvengono in pista per poi riproporli soltanto tramite replay?

Formula 1
20 lug 2021
GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis Prime

GP Silverstone: Leclerc beffato all'ultimo dalla rimonta di Lewis

La Ferrari e Charles Leclerc assaporano una vittoria che al Cavallino manca dal GP di Singapore 2019. Charles è stato beffato a due giri dal termine dalla rimonta di Hamilton, che ha piegato la resistenza del ferrarista a pochi km dal traguardo

Formula 1
19 lug 2021