Leclerc: "Giornata positiva. Dobbiamo capire perché"

Giornata più positiva delle aspettative per Leclerc, il quale pensa che domani la Ferrari possa fare ulteriori passi avanti su una pista meno penalizzante per le Ferrari SF1000 come invece lo erano Spa e Monza.

Leclerc: "Giornata positiva. Dobbiamo capire perché"

Sarà stata l'aria di casa, il Rosso delle origini, o più probabilmente una pista meno penalizzante rispetto a Spa e Monza. Sta di fatto che le Ferrari sono apparse più competitive rispetto alle ultime due - disastrose - uscite, con Charles Leclerc capace di piazzarsi subito alle spalle dei primi 2 nelle Libere 1 del Gran Premio della Toscana Ferrari 1000 e in Top 10 nelle Libere 2.

Un risultato atteso dai fan del Cavallino Rampante, ma in seno al team molto meno. A rivelarlo è stato lo stesso Charles Leclerc, che a fine giornata si è espresso su quanto fatto dal proprio team sulla pista toscana del Mugello.

"Oggi è stata una giornata positiva, ma d'altra parte, quando va bene, dobbiamo capire perché. Se devo essere sincero, è stata una sorprea per tutti. Io ho la mia opinione a riguardo: la giornata di filming day ci ha aiutati a entrare in ritmo con la pista, anche perché per noi, così come per gli altri piloti",

"il Mugello è una pista nuova. Quindi forse questo ci ha aiutati un po'. Ma nelle Libere 2 siamo stati più vicini a dove pensavamo di essere. Ma credo che tutti siano molto vicini. Forse domani potremo fare un passo avanti ulteriore. Sono ottimista".

Leclerc, poi, si è affiancato ai piloti che hanno elogiato il Mugello come pista "vecchia scuola", ossia uno di quei circuiti che non perdonano anche il minimo errore.

"Al Mugello non ci sono margini d'errore. Non ci sono molte zone di fuga. Credo che sia ciò che piace ai piloti, quindi va bene".

condivisioni
commenti
Verstappen: "Soddisfatto della Red Bull, ma si può migliorare"

Articolo precedente

Verstappen: "Soddisfatto della Red Bull, ma si può migliorare"

Prossimo Articolo

Vettel ci crede: "Possiamo fare molto meglio"

Vettel ci crede: "Possiamo fare molto meglio"
Carica commenti
Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello Prime

Squalifica Vettel: ecco perché Aston Martin crede nell'appello

Vettel è stato squalificato dal GP d'Ungheria per non aver avuto il litro necessario nel serbatoio a fine gara. Aston Martin medita il ricorso puntando il dito contro le pompe d'aspirazione del carburante usate in verifica. Ecco cos'è successo nel weekend e cosa potrà succedere nelle prossime ore...

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale Prime

GP d'Ungheria: Hamilton, rimonta da leader del mondiale

Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni del Gran Premio di Ungheria nella nostra ricostruzione grafica. Dopo il caos della prima partenza e l'indecisione della Mercedes nel cambiare gomme ad Hamilton, l'inglese si è lanciato nella rimonta che lo ha portato al terzo gradino del podio

Formula 1
2 ago 2021
Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi" Prime

Minardi: "Alonso un maestro, Bottas e Stroll disastrosi"

Il Gran Premio d'Ungheria, oltre alle sorprese e ai colpi di scena continui, ha regalato tanti promossi e altrettanti bocciati. Ecco le pagelle del weekend ungherese stilate e commentate da Franco Nugnes e Gian Carlo Minardi.

Formula 1
2 ago 2021
Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra" Prime

Bobbi: "Ora Verstappen è mentalmente sottoterra"

In questa puntata di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Marco Congiu analizzano il Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 dove si può essere invertita l'inerzia del Mondiale. Lewis sta lontano dai guai e, nonostante strategie discutibili, chiude terzo. Verstappen, invece, è vittima di un secondo incidente e chiude in decima posizione

Formula 1
2 ago 2021
Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon" Prime

Chinchero: "Alonso? Non so quanto volesse aiutare Ocon"

In questa nuova puntata podcast di Motorsport.com, Roberto Chinchero e Giacomo Rauli commentato il Gran Premio d'Ungheria. Buon ascolto!

Formula 1
1 ago 2021
GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max Prime

GP d'Ungheria: Hamilton in pole, ma occhio a Max

Lewis Hamilton ha conquistato la pole position numero 101 della carriera in occasione del GP d'Ungheria. L'inglese scatta davanti al compagno di team, Valtteri Bottas, mentre Max Verstappen è terzo: ma attenti all'olandese, che partirà con gomma Soft...

Formula 1
1 ago 2021
Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste" Prime

Bobbi: "Max parte sulla Soft, gara d'azzardo a due soste"

In questa puntata di Piloti Top Secret, andiamo ad analizzare le qualifiche del Gran Premio d'Ungheria di Formula 1 in compagnia di Matteo Bobbi e Marco Congiu. Lewis Hamilton conquista la pole numero 101 della carriera davanti al compagno Mercedes Valtteri Bottas ed alla Red Bull di Verstappen

Formula 1
31 lug 2021
Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo" Prime

Piola: "Le scelte tattiche Red Bull sono di chi si sta difendendo"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola commentano il sabato di qualifica del Gran Premio d'Ungheria, caratterizzato da giochi di nervi e tattiche...

Formula 1
31 lug 2021