Hamilton: "Bottas mi ha spinto a dare il massimo!"

Il sei volte campione del mondo ha conquistato al Mugello la pole numero 95 in carriera ma ha dovuto dare il massimo per riuscire a tenere a bada un Bottas scatenato.

Hamilton: "Bottas mi ha spinto a dare il massimo!"

E’ Lewis Hamilton l’uomo più veloce sul tracciato del Mugello. Il pilota della Mercedes ha aggiunto un’altra perla alla sua collezione centrando la pole numero 7 in stagione grazie anche ad una provvidenziale bandiera gialla nel finale che ha impedito a Valtteri Bottas di tentare l’ultimo assalto costringendolo ad alzare il piede.

Hamilton è così finalmente riuscito a mettere alle proprie spalle un Bottas apparso sin dal venerdì in grande sintonia col circuito toscano ed è stato proprio Lewis a sottolineare come questa pole abbia richiesto uno sforzo maggiore.

“E’ stato un weekend sino ad ora molto duro se devo essere onesto. Questa pista è molto impegnativa e Valtteri è sempre stato davanti a me sin da ieri ed anche nel Q1. Ho dovuto lavorare sodo per cercare di migliorarmi”.

Il sei volte campione del mondo ha confidato ai microfoni di aver dovuto studiare con attenzione le traiettorie di un tracciato nuovo per la Formula 1 per riuscire a capire dove il suo compagno di team facesse la differenza.

Visto il risultato odierno si può dire che l’impegno di Hamilton sia stato ampiamente ripagato…

“Ho studiato a lungo per migliorare le traiettorie nei vari settori ed abbiamo fatto un grande lavoro sia con gli ingegneri che i meccanici. Alla fine sono riuscito a mettere insieme un buon giro”.

“Sono state delle qualifiche fantastiche, Valtteri mi ha spinto al limite ma sono felice di essergli stato davanti”.

Hamilton, infine, ha voluto analizzare anche il suo ultimo tentativo. Il sei volte campione del mondo non è stato perfetto nel primo settore ma si è poi migliorato nettamente nel T2. Secondo Lewis parte di questo incremento dei tempi nel T1 è da addebitare all’aumentare dell’intensità del vento.

“Credo che nel finale il vento abbia influenzato l’ultimo tentativo, ma anche così siamo riusciti ad andare in pole. Non so se riesce ad avvertire in tv ma si percorrono le curve a velocità folli e le forze laterali continuano a crescere man mano che percorri le curve”.

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
1/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
2/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
3/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
4/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
5/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
6/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, ai box
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, ai box
7/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
8/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
9/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
10/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
11/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Vettura di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in garage
Vettura di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in garage
12/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Vettura di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in garage
Vettura di Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, in garage
13/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
14/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, torna in garage
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11, torna in garage
15/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
16/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
19/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
Valtteri Bottas, Mercedes-AMG F1 e Lewis Hamilton, Mercedes-AMG F1
20/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
21/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
Lewis Hamilton, Mercedes F1 W11
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Leclerc: "Ho dato tutto. Con alto carico la Ferrari va meglio"
Articolo precedente

Leclerc: "Ho dato tutto. Con alto carico la Ferrari va meglio"

Prossimo Articolo

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP di Toscana Ferrari 1000

Fotogallery F1: le Qualifiche del GP di Toscana Ferrari 1000
Carica commenti
Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021