Breen: "Bello correre senza pressioni e divertendosi"

condivisioni
commenti
Breen:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
30 ott 2015, 19:46

L'irlandese della Peugeot sta dominando il Valais, ma domani sarà una lunga giornata e bisogna restare concentrati.

Al Rallye International du Valais, ultimo round del FIA ERC, l'irlandese Craig Breen sta letteralmente dominando.

Affiancato da Scott Martin, il pilota della Peugeot Rally Academy ha condotto la sua 208 T16 con il miglior tempo al traguardo in 5 PS su 7, incrementando il vantaggio sugli inseguitori fino a 55"9 (partendo dai 15"4 accumulati ieri). Nonostante le strade fossero umide e coperte a tratti di foglie, Breen non ha avuto alcun problema, correndo una gara a mente libera.

"E' bello correre i rally senza pressioni e pensando solamente a divertirsi - ha dichiarato Breen - Abbiamo vinto tante PS e non ci sono stati problemi con l'auto, quindi sono molto contento. Ho cercato di percorrere le strade restando in traiettoria e senza prendere rischi. Abbiamo un buon vantaggio, ma domani dovremo mantenere la concentrazione al massimo se vogliamo vincere."

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rallye du Valais
Piloti Craig Breen
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie