Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

WRC | Neuville correrà al Raven's Rally 2024 in onore di Breen

Thierry Neuville correrà al Raven's Rally 2024 per ricordare Craig Breen. Al suo fianco ci sarà Patrick Croke, grande amico del compianto pilota irlandese scomparso lo scorso 13 aprile.

Thierry Neuville, Martijn Wydaeghe, Hyundai World Rally Team Hyundai i20 N Rally1

Una gara in onore di Craig Breen. Thierry Neuville ha deciso di prendere parte al Raven's Rock Rally 2024, uno degli eventi del campionato irlandese che ha base a Waterford, città d'origine dell'ex compagno di squadra, per commemorarlo nel migliore dei modi.

Non è tutto, perché l'attuale pilota di Hyundai Motorsport ha deciso di farsi navigare da Patrick Croke. Questo nome potrebbe dirvi ben poco, in realtà si tratta del migliore amico di Craig Breen, con cui il pilota irlandese prese parte proprio al Raven's Rock Rally nel 2017, finendo a podio.

"Craig era una persona speciale per tutti noi", ha dichiarato il belga. "Quando sono venuto al suo funerale ero seduto con i suoi genitori, Ray e Jackie, e tutta la sua famiglia. Da lì ho capito che dobbiamo trarre il massimo dalla vita e dobbiamo ricordare che grande persona fosse Craig".

Dopo qualche settimana, Neuville ha parlato con James Coleman, amico ed ex manager di Breen, per capire se ci fosse l'opportunità di correre al Raven's Rock Rally.

"Ho detto a James che volevo fare subito una gara per Craig, e volevo farla con Patrick [Croke]. Craig ci ha fatto conoscere questo ragazzo incredibile, un suo grande amico, e io voglio guidare con Craig nella mia mente e il suo amico accanto a me".

 

Croke ha commentato così la possibilità di navigare Thierry Neuville al rally di casa: "Non ci ho messo molto quando Thierry mi ha detto che avremmo corso l'evento assieme".

"Essere in macchina assieme a Thierry Neuville... Non c'è niente di più speciale. Al Rave's Rock Rally di quest'anno - tenutosi lo scorso giugno - c'era la sensazione che Craig fosse con noi, che guardasse l'evento dall'alto. Sono certo che farà la stessa cosa anche l'anno prossimo", ha affermato Croke.

Per Neuville sarà l'opportunità migliore per commemorare Breen. Aveva già provato a farlo al Rally di Croazia, pochi giorni dopo la morte di Craig avvenuta a causa di un incidente nel corso di un test pre-evento nei pressi di Lobor, il 13 aprile.

Neuville era riuscito ad andare in testa all'evento, ma era anche stato costretto al ritiro a causa di un piccolo errore in una curva destrorsa che lo ha portato a uscire di strada senza avere l'opportunità di rientrare.

Un vero peccato, a cui Neuville ha cercato in tutti i modi di rimediare. Prima la bella vittoria al Rally Italia Sardegna arrivata a inizio giugno, poi l'organizzazione della sua partecipazione al Raven's Rock Rally della prossima stagione. Breen non c'è più, ma che abbia lasciato dietro sé una scia di sentimenti positivi nei suoi confronti continua a essere più che tangibile.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WRC | Hyundai: Suninen torna titolare al Rally del Cile
Prossimo Articolo WRC | Pirelli: All'Acropoli l'usura gomme è un fattore importante

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia